PROBABILI FORMAZIONI BRAGA ROMA/ Quote, riflettori puntati su Al Musrati

- Michela Colombo

Probabili formazioni Braga Roma: le quote del match. Analizziamo le mosse degli allenatori per la sfida di andata dei sedicesimi di finale di Europa League.

Roma gruppo
Braga Roma (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI BRAGA ROMA: IL PROTAGONISTA

Protagonista annunciato nelle probabili formazioni di Braga Roma è senza dubbio uno dei miglior giocatori in mano a Mister Carvalhal, e pure giocatore dei più prolifici in questa stagione per il club portoghese, Al Musrati. A circa due ore dalla sfida di Europa League fissiamo dunque la nostra attenzione proprio sul mediano classe 1996 libico, che pure in avvio di stagione ha messo da parte numeri pesantissimi. Dati alla mano infatti vediamo che Al Musrati, in campionato, su 16 partite disputate ha messo a tabella 3 assist vincenti (che lo rendono tra i migliori assistman del club) e una rete: in Coppa appena un gol, ma sei presenze in campo più che mai solido. Il libico tra l’altro, si è rivelato uno dei miglior giocatori in campo anche nell’ultimo impegno del Braga occorso solo pochi giorni fa con il Braga. E non scordiamo che facilità di progressione, palle rubate e gran organizzazione di gioco hanno reso e renderanno oggi il giovane giocatore un vero osso duro per la Roma. (agg Michela Colombo)

BRAGA ROMA: IL DUELLO

Duello certo affascinante che si accenderà in campo come nelle probabili formazioni di Braga Roma è quello che vedrà l’ultimo difensore dei lusitani contro il primo bomber della Lupa. Alla vigilia della sfida per l’Europa league sono dunque riflettori puntati sul numero 1 di Carvalhal Matheus, portiere classe 1992 brasiliano, che dal 2014 veste la maglia del club portoghese. L’estremo difensore verdeoro, punto di riferimento del Braga, pure in stagione si sta comportando davvero bene, almeno tra i confini nazionali. Tabella alla mano vediamo che Matheus nella Liga Nos, su 18 partita disputate ha segnato ben 7 clean sheet, incassando appena 18 reti. I dati peggiorano però se consideriamo l’Europa league: qui su 5 partite disputate i gol subiti diventano 10 e uno solo il clean sheet. Di contro poi oggi il numero 1 brasiliano avrà un bomber di razza, impaziente di mettersi in mostra dopo anche le ultime polemiche: parliamo di Edin Dzeko, che oggi dovrebbe essere prima punta titolare. Venendo ai numeri possiamo dire che il bosniaco quest’anno in campionato ha trovato la via del gol ben sette volte in 17 partite disputate: in coppa però ha trovato ben poco spazio fino a oggi, solo un centinaio di minuti, dove ha firmato un solo gol. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI BRAGA ROMA: GLI ASSENTI

Per le probabili formazioni di Braga Roma serve ora fare il punto anche sugli assenti annunciati, a cui oggi i due allenatori dovranno per forza fare a meno: chi mancherà l’appuntamento con i sedicesimi di finale di Europa League?. Come abbiamo prima accennato, in casa lusitana gli out che contiamo oggi non sono pochi. Detto dall’assenza di Viena, appena passato in prestito al Flamengo, pure mister Carvalhal dovrà oggi rinunciare a Carmo e Moura, come pure a Castro e Medeiros, tutti alle prese con guai fisici di varia gravità. Sono grandi assenti poi anche nello spogliatoio della Roma, dove Fonseca ancora non ha recuperato Zaniolo (recentemente pure guarito dal coronavirus). In aggiunta ricordiamo che oggi risultano assenti Smalling (lesione al flessore della coscia destra), Kumbulla (noie fisiche) e anche Reynolds (questo per ritardo di condizione). (agg Michela Colombo)

BRAGA ROMA: CHI IN CAMPO OGGI?

Sono riflettori puntati sulle probabili formazioni di Braga Roma, sfida valida come andata dei sedicesimi di finale di Europa league, in programma  oggi alle ore 18.55 all’EstAdio Municipal de Braga. Siamo dunque impazienti di conoscere le mosse di Fonseca per quello che segna il gran ritorno della Lupa in Europa, dopo diverse settimane di stop. Per la squadra giallorossa, che pure giunge in campo dopo aver riconquistato il terzo posto in classifica di Serie A (merito del 3-0 segnato contro l’Udinese solo pochi giorni fa, come del tonfo della Juve) pare un impegno non troppo complicato, almeno sulla carta. Pure abbiamo già visto che Fonseca (ex del match) potrebbe oggi non voler correre rischi eccessivi, optando un po’ per i soliti titolari anche per la trasferta lusitana: anche considerato che gli assenti annunciati, in casa giallorossa, sono sempre tanti. Andiamo comunque a controllare da vicino le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Braga Roma.

QUOTE E PRONOSTICO

Per la sfida di Europa League tra Braga e Roma non abbiano dubbi nel consegnare ai giallorossi il favore del pronostico: nell’1×2 poi il portale di scommesse Eurobet ha segnato a 3.35 il successo lusitano contro il più basso 2.05 per la vittoria giallorossa, mentre il pareggio è stato valutato a 3.65.

LE PROBABILI FORMAZIONI BRAGA ROMA

LE MOSSE DI CARVALHAL

Per le probabili formazioni di Braga Roma, ci attendiamo un comodo 3-4-2-1 da parte di Mister Carvalhal, che già ha ampiamente utilizzato questo modulo per le sfide di Europa league. Segnalato che oggi il tecnico lusitano dovrebbe dare spazio solo ai suoi titolari più in forma (assenti esclusi ovviamente), ecco che questa sera non abbiamo dubbi nell’assegnare la maglia da titolare in attacco a Abel Ruiz: al suo fianco pure non mancheranno Horta e Fransergio (anche se Piazon rimane validissima alternativa). Per la mediana del club portoghese, ecco che poi si faranno oggi avanti dal primo minuto i soliti Novais e Al Musrati, mentre toccherà a Esgaio e Galeno agire dal primo minuto in corsia di reparto. Qualche dubbio poi si accende in difesa, composta a tre davanti a Matheus: pure dovremmo comunque vedere dal primo minuto Tormena, Sequiera e Borja (Viana è stato ceduto solo pochi giorni fa).

LE SCELTE DI FONSECA

Come abbiamo accennato prima, per Fonseca oggi non sarà grandissimo turnover: il tecnico lusitano  ha fissato altre priorità per la stagione in corso, ma certo oggi non vorrà fare brutta figura contro il suo ex club in coppa. E poi non sempre sarebbe stato possibile effettuare un cambio: già in difesa infatti le mosse per l’allenatore sono obbligate. Senza Smalling e Kumbulla (e con Juan Jesus e Fazio fuori dalla lista UEFA), oggi sarà ancora posto per i soliti Mancini, Cristante e Ibanez nel reparto arretrato. A centrocampo invece non possiamo escluder che il tecnico concederà riposo a uno tra Villar e Veretout: sarà dunque posto per Pellegrini, che verrà arretrato dall’attacco. Per le fasce esterne sarà invece gran lotta per le due maglie tra Calafiori, Bruno Peres, Spinazzola e Karsdorp. Infine segnaliamo che per l’attacco è forte la candidatura alla maglia da titolare di Edin Dzeko: al suo fianco dovrebbe essere posto per Pedro come per Mkhitaryan, sempre irrinunciabile.

IL TABELLINO

BRAGA (3-4-2-1): 1 Matheus; 3 Tormena, 26 Borja, 5 Sequeira; 47 Esgaio, 8 Al Musrati, 7 Novais, 90 Galeno; 27 Fransergio, 21 Horta; 9 Ruiz. All.: Carlos Carvalhal

ROMA (3-4-2-1): 83 Mirante; 23 Mancini, 4 Cristante, 3 Ibanez; 33 Bruno Peres, 17 Veretout, 7 Pellegrini, 37 Spinazzola; 77 Mkhitaryan, 11 Pedro; 9 Dzeko. All.: Paulo Fonseca

© RIPRODUZIONE RISERVATA