PROBABILI FORMAZIONI BRESCIA JUVENTUS/ Diretta tv, Higuain favorito su Dybala

- Michela Colombo

Probabili formazioni Brescia Juventus: diretta tv e orario. Le mosse dei due allenatori alla vigilia del match della 5^ giornata di Serie A, in attacco Higuain favorito su Dybala.

Paulo Dybala Juventus
Probabili formazioni Juventus Bologna - Paulo Dybala in azione per la Juventus (Lapresse)

Rimane l’attacco il settore più delicato per Sarri nelle probabili formazioni di Brescia Juventus, match che però si accenderà solo domani sera. Ecco infatti che per il tridente dei bianconeri si fa avanti Dybala, pur con Higuain pronto a scalzarlo: ai lati dovrebbe esserci posto per Bernardeschi e Cr7 ma il primo è decisamente appannato in questa prima parte di stagione e il secondo potrebbe anche riposare un poco. Non vi sono invece dubbi in casa di Eugenio Corini, che non vede certo l’ora di lanciare dal primo minuto Mario Balotelli. SuperMario ha infatti terminato i turni di squalifica ed è pronto a fare il suo debutto con la maglia delle Rondinelle. Con lui vedremo poi bomber Donnarumma, con uno tra Spalek e Morosini sulla tre quarti. (agg Michela Colombo)

A CENTROCAMPO

Ecco quindi che fedele all’intenzione iniziale di ridare spazio ai primi titolari, nelle probabili formazioni di Brescia Juventus di Maurizio Sarri rivedremo dal primo minuto in campo anche Miralem Pjanic. Il numero 5 è apparso appena acciaccato negli ultimi banchi di prova, ma ora ha ritrovato certo la giusta condizione e sarà titolare domani al Rigamonti. Con lui dovremmo rivedere poi in campo dal primo minuto anche Blaise Matuidi e Sami Khedira, ma certo Sarri ha a disposizione parecchi nomi di peso in questa parte del campo. Saranno invece solide conferme per il centrocampo del Brescia: Eugenio Corini certo per costruire il suo gioco non farà a meno di personaggio di grande valore come tonali e capitan Dimitri Bisoli. Assieme a loro dovremmo rivedere poi Romulo, pur con Zmrhal a disposizione dalla panchina. (agg Michela Colombo)

LA DIFESA

Esaminando le mosse in difesa dei due tecnici per le probabili formazioni di Brescia Juventus, vediamo bene che sia Corini che Sarri non ci riserveranno alcuna novità in questo turno infrasettimanale della Serie A. Complice gli infortuni di Giorgio Chiellini e Mattia De Sciglio, certo l’allenatore della Vecchia signora non può proporci molto di nuovo: domani in campo al Rigamonti vedremo ancora Alex Sandro, Danilo e Leonardo Bonucci, ma Merih Demiral questa volta cederà il passo a Matthijs De Ligt che dunque tornerà titolare. Sarà invece schieramento titolare per la leonessa, visto l’attacco della Juventus. Ecco quindi che Eugenio Corini chiederà ancora un sacrificio a Jhon Chancellor e Andrea Cistana, come pure a Stefano Sabelli e Ales Mateju. Pure però le alternative dalla panchina non mancano per il tecnico delle rondinelle. (agg Michela Colombo)

INFO E ORARIO

Dopo la buona vittoria ottenuta col Verona solo pochi giorni fa, ecco che la Juventus di Sarri torna in campo per il primo turno infrasettimanale del Campionato di Serie A: domani alle ore 21,00 si accenderà la sfida tra Brescia e Juventus ed è quindi arrivato il momento di analizzare le probabili formazioni.  Ecco quindi che pare assai auspicabile la scelta del tecnico della Vecchia Signora di ritornare ai soliti titolari per le probabili formazioni di Brescia Juventus, dopo il riposo concesso sabato: la squadra di Corini sa essere avversario ostico, e ne ha avuto la riprova l’Udinese settimana scorsa. Pure non possiamo certo non ricordare che da questa quinta giornata per il Campionato di Serie A tornerà a disposizione Mario Balotelli. L’attaccante ha infatti terminato i turni di squalifica maturati in tempi precedenti ed è certo impaziente di tornare a correre sui campi del primo campionato italiano e  ovviamente anche di fare della Juventus la sua prima vittima. Andiamo allora a esaminare le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni di Brescia Juventus.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Brescia Juventus non sarà disponibile sui canali tradizionali: sarà una delle partite in esclusiva sulla piattaforma DAZN in diretta streaming video per i propri abbonati. Proprio in questi giorni però è iniziata la collaborazione Sky-DAZN, chi tra gli abbonati Sky ha attivato l’offerta potrà seguire il derby sul canale 209 della piattaforma satellitare.

PROBABILI FORMAZIONI BRESCIA JUVENTUS

LE MOSSE DI CORINI

Per le probabili formazioni di Brescia Juventus, Corini chiederà ai suoi un doppio sforzo pur dopo il pesante turno del weekend scorso: l’unica forza fresca nello schieramento sarà però Mario Balotelli. L’ex Nizza sarà quindi titolare per la prima volta con la maglia delle Rondinelle e si piazzerà al fianco di Donnarumma, nel 4-3-1-2, con Spalek adibito sulla trequarti. Per la mediana del Brescia poi si fanno avanti dal primo minuto Tonali, con Bisoli e Romulo al suo fianco. Saranno maglie confermate anche in difesa con la coppia centrale Chancellor-Cistana. Toccherà infine a Sabelli e Mateju agire ai lati dal primo minuto, mentre in porta si piazzerà titolare Joronen.

LE SCELTE DI SARRI

Dopo il turnover ammirato nella precedente giornata del Campionato di serie A, per le probabili formazioni di Brescia Juventus, Sarri dovrebbe ridare fiducia ai primi giocatori che abbiamo visto in campo come titolari in questo primo scampolo della stagione. Ovviamente anche domani sera nel 4-3-3 ritroveranno posto dal primo minuto Bonucci, Alex Sandro e Danilo, visto pure le assenze annunciate in difesa: a loro si unirà poi al Rigamonti De Ligt, con Szczesny di nuovo punto di riferimento tra i pali. Nella mediana però rivedremo dal primo minuto Pjanic, con Rabiot e Khedira, benchè certo non manchino alternative valide dalla panchina anche in questo turno di Serie A. Per l’attacco invece i tifosi juventini sperano di rivedere in campo dal primo minuto Dybala: con il numero 10 ci sarà Cristiano Ronaldo e Bernardeschi, secondo le prime intenzioni del tecnico.

IL TABELLINO

BRESCIA (4-3-1-2): 1 Joronen: 2 Sabelli, 15 Cistana, 114 Chancellor, 3 Mateju; 25 Bisoli, 4 Tonali, 28 Romulo; 7 Spalek; 45 Balotelli, 9 Donnarumma All. Corini

JUVENTUS (4-3-3): 1 Szczesny; 13 Danilo, 19 Bonucci, 4 De Ligt, 12 A Sandro; 6 Khedira, 5 Pjanic, 25 Rabiot; 33 Bernardeschi, 10 Dybala, 7 C Ronaldo All. Sarri

© RIPRODUZIONE RISERVATA