Probabili formazioni Brescia Napoli/ Quote: il volto nuovo Birkir Bjarnason

- Michela Colombo

Probabili formazioni Brescia Napoli: le quote del match. Analizziamo le mosse degli allenatori per la sfida della 25^ giornata di Serie A, attesa oggi al Rigamonti.

Diego Demme Napoli lapresse 2020
Probabili formazioni Napoli Torino- Diego Demme (Foto LaPresse)

Esaminando le probabili formazioni di Brescia Napoli, vogliamo ora fissare la nostra attenzione su uno dei volti nuovi dello schieramento di Diego Lopez, che pure dovrebbe essere oggi titolare in campo allo stadio Mario Rigamonti. Parliamo dunque dell’islandese Birkir Bjarnason, arrivato a Brescia solo lo scorso 18 gennaio, a titolo gratuito dal Al Arabi, ma ex volto di Aston Villa e pure del Pescara. Per lui si contano giornata tre presenze nel primo campionato italiano in stagione, segno che il tecnico lo ha subito volto gettare nella mischia: negli 145 minuti di gioco disputati ancora però nessuno squillo da parte del volto nuovo dello spogliatoio. Chissà che oggi non sia l’occasione giusta. (agg Michela Colombo)

IL PROTAGONISTA

Protagonista di spicco nelle probabili formazioni di Brescia Napoli non può che essere Mario Balotelli, attaccante di punta di Diego Lopez, e maggiore speranza dei fan delle Rondinelle. Anche oggi l’attaccante classe 1990 sarà il titolare di riferimento per lo schieramento biancazzurro, benché certo il bomber non abbia sempre brillato in questa stagione. Per lui infatti in campionato si contano appena cinque gol in 17 partite disputate, ovvero una rete ogni 248 minuti di gioco. Pure va detto per questa potrebbe essere l’occasione giusta per SuperMario per tornare al gol, che manca dalla 18^ giornata (quando proprio al Rigamonti a segno contro la Lazio): dopo tutto è proprio contro gli azzurri che Balotelli ha segnato la sua prima rete con la maglia del Brescia (che indossa solo da questa estate). (agg Michela Colombo)

DUELLO

Ballottaggio aperto per le probabili formazioni di Brescia Napoli è certo quello che interessa il vertice del tridente offensivo dei campani, e che alla vigilia della 25^ giornata di Seri A, vede combattere per la maglia da titolare Milik e Mertens. Certo è ben difficile scegliere tra i due e già a inizio stagione, sotto la direzione di Ancelotti, i due sono sempre stati in ballottaggio, quasi ad armi pari. Anche per Gattuso oggi sarà difficile scegliere: Milik, che pure fino ad ora è stato maggiormente utilizzato, è però di ritorno dall’ultimo acciacco e in vista del big match di Champions league di settimana prossima potrebbe venir preservato. Pure l’alternativa al polacco c’è, ed è Dries Mertens, che in stagione ha già segnato sei gol in 19 presenze (uno ogni 189 minuti di gioco) ma sopratutto è tornato a splendere con la maglia azzurra solo nelle ultime settimane, con i bellissimi gol (e un assist vincente) segnati nelle ultime tre giornate di campionato. Su chi punterà dunque questa sera? (agg Michela Colombo)

GLI ASSENTI

Esaminate le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Brescia Napoli, certo dobbiamo ora fare i conti con gli assenti annunciati in vista di questo primo anticipo della 25^ giornata di Serie A: a chi Lopez e Gattuso dovranno fare oggi a meno? In casa delle rondinelle abbiamo allora in tal senso segnalare l’assenza di Ayè, decisa dal giudice sportivo: darà pure forfait ma perchè bloccato in infermeria Romulo. Diego Lopez inoltre dovrà valutare le condizioni degli acciaccati Torregrossa, Cistana e Alfonso: dei tre però solo i primi due avevano concrete chance di vedere il campo, ma non sono stati comunque convocati. Per il Napoli segnaliamo invece i probabili forfait di Koulibaly e Llorente e la certa assenza di Malcuit: occhio a Milik, appena tornato a disposizione.

LE MOSSE PER IL BIG MATCH

Questa sera alle ore 20.45 tra le mura del Rigamonti, si accenderà per la 25^ giornata di Serie A la sfida tra Brescia e Napoli, le cui probabili formazioni sono ora sotto esame. E’ bene infatti, alla vigilia del fischio d’inizio analizzare nel dettaglio le mosse di Diego Lopez come di Gattuso per le probabili formazioni di Brescia Napoli, contando che oggi a nessuno dei due allenatori verrà concesso alcun errore. I tre punti messi in palio infatti fanno ben gola, sia per la leonessa che ancora non dispera della salvezza, sia per i campani, che invece cercano continuità e punti per scalare la classifica. Pure però entrambi gli allenatori dovranno fare attenzione a fissare il proprio 11, dovendo tenere conto di alcuni  casi dubbi anche alla vigilia del fischio d’inizio. Andiamo allora a controllare le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Brescia Napoli.

QUOTE E PRONOSTICO

Alla vigilia del match e considerando il pronostico, non facciamo fatica a individuare negli azzurri i favoriti al successo nell’anticipo della 25^ giornata. Ne è d’accordo anche il portale di scommesse snai che già nell’1×2 ha fissato a 1.56 il successo del Napoli contro il più elevato 5.75 dato al Brescia: il pari vale 4.25.

LE PROBABILI FORMAZIONI BRESCIA NAPOLI

LE MOSSE DI LOPEZ

Per le probabili formazioni di Brescia Napoli, il nuovo tecnico della leonessa disporrà i suoi secondo il consueto 4-3-1-2, ma pure prima dovrà verificare le condizioni degli acciaccati Torregrossa, Joronen e Cistana, variamente arrischiabili questa sera. Ecco che il numero 1 dovrebbe comunque presentarsi tra i pali dal primo minuto e pure il difensore non dovrebbe avere problemi: nel reparto a 4 verrà affiancato da Sabelli, Chancellor e Martella, ma in caso contrario è pronto Mateju.  Per l’attacco le cose si fanno più difficili: senza il bomber siciliano infortunato e lo squalificato Ayè, sarebbero uno tra Skrabb e Donnarumma ad affiancare Balotelli. Per la mediana si fanno vedere i soliti Bisoli, Tonali e Dessena.

LE SCELTE DI GATTUSO

Sarà il 4-3-3 il modulo di riferimento di Gattuso, che pure deve valutare anche alla vigilia la disponibilità di Milik, Koulibaly e Hysaj per le probabili formazioni di Brescia Napoli. Tra i tre solo il polacco ha concrete chance di farsi vedere in campo questa se al Rigamonti, a vantaggio di Mertens: pronti nel caso Insigne e uno tra Callejon e Politano per completare il tridente offensivo. Per la difesa dunque non contiamo di vedere dal primo minuto Koulibaly e Hysaj (in vista anche del prossimo match di Champions league), ma si faranno trovare pronti Di Lorenzo, Maksimovic, Manolas e Mario Rui. Sono poi maglie consegnate anche nella mediana dei campani, con Fabian Ruiz, Demme e Zielinski, sicuri della loro titolarità questa sera.

IL TABELLINO

BRESCIA (4-3-1-2): 1 Joronen; 2 Sabelli, 14 Chancellor, 3 Mateju, 26 Martella; 25 Bisoli, 4 Tonali, 27 Dessena; 31 Bjarnason, 9 Donnarumma, 45 Balotelli. All. Lopez

NAPOLI (4-3-3): 25 Ospina; 22 Di Lorenzo, 19 Maksimovic, 44 Manolas, 6 M Rui; 8 F Ruiz, 4 Demme, 20 Zielinski; 7 Callejon, 99 Milik, 24 Insigne  All. Gattuso

© RIPRODUZIONE RISERVATA