PROBABILI FORMAZIONI/ Cagliari Inter: ancora spazio per Ranocchia? (Serie A)

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Cagliari Inter: nella difesa nerazzurra potrebbe esserci spazio ancora per Ranocchia nella partita della seconda giornata della nuova Serie A.

Conte Inter
Antonio Conte (Foto LaPresse)

Esaminiamo ora da vicino le mosse dei due allenatori per la difesa delle probabili formazioni di Cagliari Inter, sfida attesa nella seconda giornata del Campionato di Serie A. Partendo quindi dallo schieramento dei 4 mori ecco che di fronte al numero 1 Rafael dovremmo vedere domani in campo dal primo minuto Cepptelli e Klavan come coppia centrale del reparto a 4, dove saranno poi Pinna e Luca Pellegrini a completare in corsia, pur con Lykogiannis a disposizione dalla panchina. Per la difesa dell’inter ovviamente il punto fermo per Antonio Conte è il numero 1 e capitano dell’Inter Samir Handanovic. Di fronte nel reparto a tre dei nerazzurri domani dovremmo vedere D’Ambrosio e Skriniar ma mancherà De Vrij, che si è fermato per un guaio muscolare: sarà quindi ballottaggio al cento tra Ranocchia e il rientrante Godin. (agg Michela Colombo)

A CENTROCAMPO

Per le probabili formazioni di Cagliari Inter ecco che non sono state ancora fissate le gerarchie nello spogliato di Conte per l’ampio reparto a 5 della mediana. Pure però il tecnico pare avere le idee abbastanza chiare per assegnare le maglie da titolari per la partita di domani di Serie A. Ecco infatti che alla Sardegna Arena i primi indiziati per la titolarità rimangono Vecino, Brozovic e Sensi: potrebbero essere Asamoah e Candreva a completare il reparto. Non scordiamo però che sono ben vivi i ballottaggi dalla panchina con Barella (ex del match), Borja Valero e Gagliardini. Per il centrocampo dei sardi il punto di riferimento sarà l’ex del match Radja Nainggolan, titolare in cabina di regia: al suo fianco vedremo Nandez e Rog, pur con Ionita a disposizione dal primo minuto. (agg Michela Colombo)

IN ATTACCO

In vista dl match della 2^ giornata di Serie A, Maran perde una pedina fondamentale per disegnare l’attacco delle probabili formazioni di Cagliari Inter. Giusto in settimana infatti il tecnico rossonero ha incassato il forfait di Pavoletti, in infermeria con un crociato rotto e di conseguenza destinato a un lunghissimo stop. Ecco quindi che nel modulo a due punte dello schieramento dei 4 mori vedremo al fianco di Joao Pedro Cerri, mentre toccherà a uno tra Birsa e Castro agire come titolare sulla tre quarti. Maglie confermate in attacco anche per l’Inter di Antonio Conte che certo per la prima trasferta dei suoi nerazzurri non può che puntare sul duo Lukaku-Lautaro Martinez. Altre alternative infatti non ve ne sono tenuto conto che Icardi è ormai fuori rosa. (agg Michela Colombo)

LE NOTIZIE ALLA VIGILIA

Le probabili formazioni di Cagliari Inter ci parlano di una sfida che si gioca alle ore 20:45 di domenica 1 settembre, e che è valida per la seconda giornata nel campionato di Serie A 2019-2020. Dopo il roboante avvio di stagione contro il Lecce, Antonio Conte cerca conferme avendo già individuato quale sia la sua formazione migliore, ma eventualmente provando a inserire i nuovi arrivati che potrebbero andare in panchina. Dall’altra parte arriva un Cagliari che ha aperto male il suo campionato, perdendo in casa contro il Brescia e di fatto lasciando per strada punti utili in una sfida per la salvezza. Dunque saranno gli isolani a dover cercare riscatto immediato, per quanto la partita di domenica sia complicata; aspettiamo dunque che arrivi il momento di giocare, ma intanto vediamo quali potrebbero essere gli schieramenti delle due squadre alla Sardegna Arena, nell’analisi delle probabili formazioni di Cagliari Inter.

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Cagliari Inter sarà trasmessa su Sky Sport Uno: il canale, al numero 201 della televisione satellitare, è ovviamente riservato in esclusiva agli abbonati Sky che dunque potranno seguire questa partita del campionato di Serie A, senza costi aggiuntivi, anche grazie a Sky Go che permette di attivare il servizio di diretta streaming video, utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

PROBABILI FORMAZIONI CAGLIARI INTER

I DUBBI DI MARAN

Rolando Maran deve affrontare Cagliari Inter senza Pavoletti, e questo è un bel problema; il tecnico trentino dovrebbe affidarsi a Cerri che dunque andrà a giocare al fianco di Joao Pedro. Sulla trequarti agirà Birsa, che visti i trascorsi nel Milan affronta questa partita come una sorta di derby personale; il reparto che sembra essere maggiormente definito è il centrocampo, dove Nainggolan affronta subito quella squadra nella quale non è mai riuscito a incidere, e che per averlo in rosa aveva anche sacrificato Zaniolo (dal quale comunque non ci si aspettava un rendimento simile al primo anno tra i professionisti). A completare la mediana saranno Nandez e Rog, che è disponibile e dunque dovrebbe prendere il posto di Ionita come mezzala sul centrodestra; Pinna e Luca Pellegrini agiranno come esterni difensivi con Ceppitelli e Klavan a formare la coppia centrale, Rafael Andrade prenderà ancora il posto di Cragno tra i pali.

LE SCELTE DI CONTE

Come detto il grande dubbio di Conte per Cagliari Inter riguarda Biraghi e Alexis Sanchez: è comunque plausibile che inizialmente gli ultimi arrivati vadano in panchina, dunque per il momento sarà ancora Asamoah (che il salentino aveva voluto alla Juventus) a coprire la fascia sinistra partendo dal centrocampo, mentre davanti sarà confermata la coppia formata da Romelu Lukaku e Lautaro Martinez aspettando il supporto del Nino Maravilla, con il quale si potrebbe anche cambiare modulo. A centrocampo Brozovic ha in mano le chiavi della manovra, mentre al suo fianco sono confermati Sensi e Matias Vecino: ancora panchina per il grande ex Barella, che dovrà convincere Conte a dargli spazio. D’Ambrosio sostituirà Godin che comunque è a disposizione ma inizierà la gara dalla partita (salvo controindicazioni), da valutare De Vrij che eventualmente lascerebbe il posto a Ranocchia con Skriniar a completare il reparto a protezione di Handanovic.

IL TABELLINO

CAGLIARI (4-3-1-2): Rafael A.; Pinna, Ceppitelli, Klavan, Lu. Pellegrini; Rog, Nainggolan, Nandez; Birsa; Joao Pedro, Cerri
A disposizione: Aresti, Mattiello, Pisacane, Romagna, Lykogiannis, Oliva, Ionita, Cigarini, Deiola, L. Castro, Ragatzu, Han Kwang-Song
Allenatore: Rolando Maran
Squalificati:
Indisponibili: Cragno, Cacciatore, Faragò, Pavoletti

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Skriniar; Candreva, Vecino, Brozovic, Sensi, Asamoah; L. Martinez, R. Lukaku
A disposizione: Padelli, Berni, A. Bastoni, Godin, Lazaro, Borja Valero, Barella, Gagliardini, Biraghi, Politano, A. Sanchez, Se. Esposito
Allenatore: Antonio Conte
Squalificati:
Indisponibili: De Vrij

© RIPRODUZIONE RISERVATA