Probabili formazioni Cagliari Milan/ Diretta tv: Pioli senza Leao e Rebic (Serie A)

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Cagliari Milan: diretta tv, le scelte di Di Francesco e Pioli per la partita valida per la 18^ giornata nel campionato di Serie A, squadre in campo alla Sardegna Arena.

Ibrahimovic Cragno Milan Cagliari lapresse 2021 640x300
Probabili formazioni Cagliari Milan, Serie A 18^ giornata (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI CAGLIARI MILAN: CHI IN CAMPO ALLA SARDEGNA ARENA?

Le probabili formazioni di Cagliari Milan ci introducono all’analisi del Monday Night che chiude il programma della 18^ giornata per il campionato di Serie A 2020-2021: si gioca infatti alle ore 20:45 di lunedì 18 gennaio, e possiamo già dire che i rossoneri hanno avuto anche due giorni in più di riposo, dopo l’ottavo di Coppa Italia vinto ai rigori contro il Torino, rispetto alle rivali per lo scudetto. Milan che continua la sua marcia al primo posto in classifica, dopo il primo di due successi ravvicinati sui granata; a questo punto Stefano Pioli sa che la corsa è reale e mancare il traguardo sarebbe comunque visto come una delusione, pur se gli obiettivi stagionali erano altri.

Il Cagliari sta soffrendo: l’ultimo ko maturato a Firenze l’ha lasciato con soli 2 punti di margine sulla zona retrocessione entrando in questa giornata, serve una sterzata immediata ma intanto la panchina di Eusebio Di Francesco sta seriamente scricchiolando, nonostante l’impegno tosto il suo futuro potrebbe dipendere anche dalla serata della Sardegna Arena. Vedremo allora come andranno le cose: aspettando che si giochi valutiamo in maniera più approfondita le scelte dei due allenatori con la lettura delle probabili formazioni di Cagliari Milan.

DIRETTA CAGLIARI MILAN STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Cagliari Milan verrà trasmessa su Sky Sport Serie A: il canale è disponibile al numero 202 del decoder satellitare e dunque la partita di campionato sarà un appuntamento riservato in esclusiva ai possessori di un abbonamento a Sky, che la potranno seguire anche con il servizio di diretta streaming video fornito dalla stessa emittente grazie all’applicazione Sky Go, che non comporta costi aggiuntivi e si può attivare su dispositivi mobili quali PC, tablet o smartphone.

PROBABILI FORMAZIONI CAGLIARI MILAN

LE SCELTE DI DI FRANCESCO

Sarà sempre un 4-2-3-1 quello isolano: dalle probabili formazioni di Cagliari Milan il cui campionato è terminato con largo anticipo, quindi a giocare in mezzo al campo sarà Nainggolan che è tornato anche per sopperire al grave infortunio del croato. Il Ninja è alla terza esperienza in Sardegna, e farà coppia con Razvan Marin provando a rilanciarsi anche sul piano personale; davanti a questi due mediani avremo Ounas e Riccardo Sottil sulle corsie laterali con Joao Pedro che dovrebbe fungere da trequartista, nel consueto ballottaggio tra centravanti il favorito rimane Giovanni Simeone, anche se Pavoletti potrebbe comunque giocarsela. In difesa non dovrebbe cambiare molto: Zappa e Lykogiannis restano in vantaggio sulla concorrenza (in particolare quella di Tripaldelli a sinistra), Godin e Walukiewicz formano la coppia centrale che si disporrà a protezione di Cragno.

GLI 11 DI PIOLI

Con Rafael Leao squalificato e Rebic infortunato, nelle probabili formazioni di Cagliari Milan Pioli punterà ancora su Hauge come esterno sinistro sulla trequarti; sull’altro versante ha recuperato Saelemakers ma il favorito è ancora Castillejo per motivo di condizione fisica, a completare l’assetto offensivo saranno ovviamente Calhanoglu e Ibrahimovic, lo svedese si è già visto nelle due partite contro il Torino e punta a tornare presto al 100%, riprendendo a macinare gol come nella prima parte della stagione. In mezzo al campo è importante il recupero di Tonali: c’è anche Bennacer e dunque è ballottaggio tra i due con l’ex del Brescia che dà la sensazione di essere favorito, naturalmente non è in discussione la maglia dello stakanovista Kessié così come la composizione della difesa, con Calabria che torna a fare il terzino destro e Theo Hernández sull’altro lato del campo, Kjaer e Alessio Romagnoli formano il duo a protezione di Gigio Donnarumma.

IL TABELLINO

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Zappa, Walukiewicz, Godin, Lykogiannis; R. Marin, Nainggolan; Ounas, Joao Pedro, R. Sottil; G. Simeone
A disposizione: Vicario, Aresti, Pisacane, Klavan, Ceppitelli, Tripaldelli, Caligara, Oliva, Tramoni, G. Pereiro, Pavoletti, Cerri
Allenatore: Eusebio Di Francesco
Squalificati: Nandez
Indisponibili: Faragò, Carboni, Rog, Luvumbo

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, A. Romagnoli, T. Hernández; Kessié, Tonali; Castillejo, Calhanoglu, Hauge; Ibrahimovic
A disposizione: Tatarusanu, An. Donnarumma, A. Conti, Kalulu, Musacchio, Dalot, Bennacer, Saelemaekers, Brahim Diaz, D. Maldini, L. Colombo
Allenatore: Stefano Pioli
Squalificati: Rafael Leao
Indisponibili: Gabbia, Krunic, Rebic

© RIPRODUZIONE RISERVATA