Probabili formazioni Chelsea Juventus/ Diretta tv: ancora tribuna per Dybala?

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Chelsea Juventus: diretta tv, le scelte di Tuchel e Allegri per la partita valida per la 5^ giornata nel gruppo H di Champions League, i bianconeri per il primo posto.

Rabiot Havertz De Ligt Juventus Chelsea lapresse 2021 640x300
Probabili formazioni Chelsea Juventus, Champions League gruppo H 5^ giornata (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI CHELSEA JUVENTUS: CHI GIOCA A STAMFORD BRIDGE?

Con le probabili formazioni di Chelsea Juventus possiamo anticipare la grande sfida nel gruppo H di Champions League 2021-2022: alle ore 21:00 di martedì 23 novembre i bianconeri saranno a Stamford Bridge per la quinta giornata del girone. Già qualificati (la squadra di Massimiliano Allegri ha vinto tutte le partite del girone), ma con la necessità di blindare il primo posto: sarà ufficiale con un pareggio o una vittoria, mentre perdere con una rete di scarto rimanderebbe tutto alla differenza reti complessiva. Juventus che in campionato si è rilanciata vincendo sul campo della Lazio.

Il Chelsea dal canto suo continua a volare in Premier League dove è primo in classifica, mentre nel girone di Champions League deve ancora prendersi la qualificazione aritmetica anche se, francamente, appare una formalità avendo già conquistato 9 punti. Vedremo quindi cosa succederà a Stamford Bridge, perché al netto di tutto questa sarà una partita affascinante; mentre aspettiamo che arrivi martedì sera possiamo fare qualche rapida valutazione sulle scelte da parte dei due allenatori, leggendo insieme le probabili formazioni di Chelsea Juventus.

DIRETTA CHELSEA JUVENTUS STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Chelsea Juventus sarà in chiaro per tutti, perché la partita di Champions League verrà trasmessa su Canale 5: avrete dunque la possibilità di seguirla anche su Mediaset Play senza costi aggiuntivi, ma naturalmente – come abbiamo imparato in questa stagione – c’è anche l’alternativa della piattaforma Infinity Plus, diventata broadcaster ufficiale del torneo e che vi fornirà le immagini di tutte le partite in diretta streaming video, naturalmente sarà necessario abbonarsi al servizio.

PROBABILI FORMAZIONI CHELSEA JUVENTUS

LE SCELTE DI TUCHEL

Kovacic non giocherà Chelsea Juventus, mentre c’è una timida speranza di rivedere Romelu Lukaku; tuttavia è del tutto plausibile che Thomas Tuchel, visto anche come erano andate le cose all’andata, mandi il belga in panchina arretrando la posizione di Havertz, che giocherebbe dunque sulla trequarti insieme a Mount, oppure confermi il giovane tedesco come finto centravanti con l’inserimento di Ziyech (favorito su Pulisic) alle sue spalle. In mezzo al campo naturalmente sarà confermata la coppia formata da Jorginho e Kanté, così anche Reece James dovrebbe operare sulla corsia destra; sull’altro versante ancora un ballottaggio aperto con Marcos Alonso comunque favorito su Chilwell, poi dovrebbe tornare titolare Azpilicueta che giocherà nel terzetto difensivo insieme a Thiago Silva e Rudiger (ma Christensen potrebbe esserci, con lo spagnolo eventualmente dirottato a destra), in porta naturalmente vedremo Edouard Mendy.

I DUBBI DI ALLEGRI

Anche Massimiliano Allegri deve fare i conti con alcune indisponibilità: quella di Danilo che si è infortunato subito all’Olimpico, ma forse anche quella di Dybala che potrebbe non essere rischiato in vista dell’Atalanta. Dunque, con De Sciglio ancora ai box, il tecnico bianconero sarà sostanzialmente costretto ad abbassare la posizione di Cuadrado che giocherà come terzino, sull’altro versante torna titolare Alex Sandro mentre in mezzo avremo ancora la coppia formata da Bonucci e De Ligt, con Szczesny ovviamente in porta. I dubbi sono a centrocampo, perché a destra la Juventus potrebbe optare per Kulusevski ma anche tornare ad allargare la posizione di McKennie, che a quel punto lascerebbe libera la maglia per Bentancur che tornerebbe a fare il titolare al fianco di Locatelli. A sinistra va per la conferma Rabiot, a meno che Allegri decida di posizionare Kean al fianco di Morata nel reparto offensivo, il che porterebbe Federico Chiesa a giocare come laterale a sinistra – e questo aumenterebbe le possibilità di vedere McKennie largo.

IL TABELLINO

CHELSEA (3-4-2-1): E. Mendy; Azpilicueta, Thiago Silva, Rudiger; R. James, Jorginho, Kanté, Marcos Alonso; Mount, Havertz; Werner. Allenatore: Thomas Tuchel

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; McKennie, Bentancur, Locatelli, F. Chiesa; Morata, Kean. Allenatore: Massimiliano Allegri

© RIPRODUZIONE RISERVATA