Probabili formazioni Chelsea Porto/ Diretta tv: chi in attacco per Tuchel?

- Michela Colombo

Probabili formazioni Chelsea Porto: diretta tv e orario. Esaminiamo le mosse dei tecnici alla vigilia della sfida di ritorno per i quarti di Champions league.

porto chelsea lapresse 2021 640x300
Video Chelsea Porto (LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI CHELSEA PORTO: ATTACCO

Settore nevralgico delle probabili formazioni di Chelsea Porto è sicuramente l’attacco, dove pure, abbiamo ben visto, si potrebbero accedere alcuni ballottaggi interessanti nella metà campo di Tuchel. Li abbiamo appena evidenziati prima: fissato il modulo 2-1, ecco che già in prima punta è difficile ballottaggio tra Timo Werner e Olivier Giroud, con il primo bomber di fiducia di Tuchel, ma il secondo capocannoniere del team inglese quando si parla di Champions league. Sull’esterno è poi gran ballottaggio tra Kai Havertz e Pulisic (con quest’ultimo entrato solo a match in corso nel turno di andata): dubbi anche su Mount che pure ha sbloccato subito nel primo tempo proprio la prima sfida di settimana scorsa. Poche perplessità invece per Conceiçao: ritrovato come esterni di mediana il capocannoniere Sergio Oliveira e riabbracciato anche Taremi dopo la squalifica (col bomber vice re del gol per il Porto con 10 reti segnate), ecco che nello schieramento offensivo avremo Marega a supporto. La seconda punta non ha brillato coi Blues all’andata, ma può ancora rifarsi.

PROBABILI FORMAZIONI CHELSEA PORTO: LA DIFESA

Esaminando le mosse degli allenatori per la difesa delle probabili formazioni Chelsea Porto, vediamo subito che sia Thomas Tuchel che Sergio Conceiçao non paiono colti di gran dubbi nel consegnare le maglie da titolari. Per i Blues siamo infatti ben sicuri che Roduger, Azpilicueta e Christensen non mancheranno dal primo minuto: attenzione però a Zouma e Thiago Silva, che saranno comunque pronti in panchina. Reparto a 4 e tante certezze anche per il tecnico del club portoghese, che pure dovrà fare a meno di Marcano, alla vigilia del match di Champions League. Come occorso nel match di andata, domani a Siviglia avremo allora Manafà e Zaidu sull’esterno del reparto, con al centro Pepe e Mbemba. Occhi puntati poi su Marchesin che non mancherà tra i pali (anche perché sia Mexeidos che Costa sono out per infortunio).

CHELSEA PORTO: CHI IN CAMPO DOMANI?

Si accenderà solo domani e alle ore 21.00, la sfida di ritorno dei quarti di finale di Champions league tra Chelsea e Porto, attesa al Ramon Sanchez Pizjuan di Siviglia: andiamo a curiosare nelle probabili formazioni dell’incontro. Siamo interessati ad esaminare da vicino le mosse di Conceiçao per questo big match: la squadra lusitana riparte infatti dal 2-0 subito nel turno di andata e non sarà facile realizzare l’impresa contro i Blues, anche se il tecnico se non altro ritrova per la sfida di domani due veri jolly come sono Oliveira e Taremi. Il Chelsea dall’altro canto deve fare attenzione: il 2-0 segnato all’andata con i gol di Mount e Chilwell sono un ottimo biglietto da visita per la Final four della Champions league, ma il Porto (che ha superato anche Juventus) non è rivale che si fa mettere in un angolo facilmente. Andiamo allora a controllare da vicino le probabili formazioni di Chelsea Porto.

DIRETTA CHELSEA PORTO STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo nel frattempo che la sfida Chelsea Porto sarà una esclusiva di Sky Sport in diretta tv, di conseguenza solo gli abbonati alla televisione satellitare potranno seguire la partita di Champions League, davanti a un televisore oppure sfruttando il servizio Sky Go per usufruire della diretta streaming video tramite sito o app.

LE PROBABILI FORMAZIONI CHELSEA PORTO

LE MOSSE DI TUCHEL

Come abbiamo ricordato prima, Tuchel non può dire ancora di avere la qualificazione in tasca, per cui, anche per disegnare le probabili formazioni di Chelsea Porto, sarà necessaria una certa prudenza. Segnato il 3-4-2-1 visto all’andata, ecco che non vi sarà alcuna sorpresa nella difesa dei Blues, con il reparto controllato da Azpilicueta, Christenson e Rudiger. Per il centrocampo ecco che però si accendono alcuni ballottaggi, specie sull’esterno, dove comunque James rimane favorito su Hudson Odoi, come pure Chilwell su Emerson: al centro Jorginho e Kovacic non temono per la propria titolarità. Sono infine piccoli punti di domanda anche in attacco tra il capocannoniere del Chelsea in coppa Giroud e Timo Werner per la prima punta: sull’esterno è anche Kai Havertz a rischiare in favore di Pulisic, con Mount in dubbio con Ziyech dal primo minuto.

LE SCELTE DI CONCEICAO

Spazio al 4-4-2 per Conceiçao dove, come abbiamo detto prima, troveremo pronti dal primo minuto sia Sergio Oliveira che Taremi, scontato il turno di squalifica. Ecco che allora l’iraniano sarà domani titolare in attacco in compagnia di Marega, mentre il capitano al solito si collocherò sull’esterno del reparto a centrocampo, in coppia con Corona: al centro non dovrebbero mancare poi Otavio e Uribe. Poche novità pure per la difesa dello schieramento lusitano, dove avremo ancora l’esperto Marchesin a guardia dei pali. Collocati poi Mbemba e Pepe al centro del reparto, avremo poi domani pronti Manafè e Zaidu sull’esterno del quartetto, come pure già occorso anche nel match di andata.

IL TABELLINO

CHELSEA (3-4-2-1): Mendy; Azpilicueta, Christensen, Rüdiger; James, Jorginho, Kovačić, Chilwell; Mount, Havertz, Giroud All. Tuchel

PORTO (4-4-2) Marchesín; Manafá, Mbemba, Pepe, Zaidu; Sérgio Oliveira, Uribe, Otávio, Corona; Taremi, Marega All. Conceiçao

© RIPRODUZIONE RISERVATA