Probabili formazioni Cittadella Venezia/ Quote: tornano Adorni e Branca

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Cittadella Venezia: quote e ultime notizie su moduli e titolari per la partita d’andata della finale playoff di Serie B.

Geijo Venezia Cittadella
Probabili formazioni Cittadella Venezia: un precedente (LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI CITTADELLA VENEZIA: CHI GIOCA LA FINALE?

Le probabili formazioni di Cittadella Venezia ci accompagnano verso la finale d’andata dei playoff di Serie B, una partita che avrà naturalmente grande peso nella lotta per la promozione tra le due squadre venete, che in semifinale hanno firmato delle belle imprese ribaltando i valori della stagione regolare. Il Cittadella infatti ha eliminato il Monza, soprattutto grazie a una meravigliosa partita d’andata resistendo poi nel ritorno alla rimonta lombarda, mentre il Venezia ha avuto la meglio sul Lecce con un successo di misura all’andata e un pareggio al ritorno.

Adesso Roberto Venturato e Paolo Zanetti si giocano un traguardo che renderebbe storica una stagione già eccellente per le rispettive formazioni, anche le mosse dei due allenatori potrebbero essere decisive per decretare il vincitore di una sfida sulla carta equilibrata. Andiamo allora adesso a scoprire senza ulteriori indugi le ultime notizie circa le probabili formazioni di Cittadella Venezia.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo nel frattempo uno sguardo anche al pronostico per Cittadella Venezia in base alle quote Snai circa l’esito finale di questo playoff, cioè sul nome della squadra che sarà promossa giovedì sera. Parte favorito il Venezia, la cui promozione è quotata a 1,70, mentre se dovesse essere promosso il Cittadella la posta in palio verrebbe moltiplicata per 2,15.

PROBABILI FORMAZIONI CITTADELLA VENEZIA

LE MOSSE DI VENTURATO

Le probabili formazioni di Cittadella Venezia, per quanto riguarda i padroni di casa allenati da mister Roberto Venturato, portano le belle notizie dei rientri di Adorni e Branca dopo le rispettive squalifiche. Dovrebbero esserre entrambi titolari, Adorni nella coppia difensiva centrale con Frare davanti al portiere Kastrati e al fianco dei due terzini Ghiringhelli e Donnarumma, mentre Branca agirà al fianco di Vita e del regista Iori nel centrocampo a tre di un Cittadella che dovrebbe infatti scendere in campo con il 4-3-1-2. In attacco ci aspettiamo la conferma per l’eroe della semifinale d’andata Baldini – tripletta al Monza – al fianco dell’altra punta Tsadjout, supportati da Proia che agirà in qualità di trequartista alle loro spalle.

LE SCELTE DI ZANETTI

Per quanto riguarda invece gli ospiti lagunari, ecco che le probabili formazioni di Cittadella Venezia ci dovrebbero proporre Forte punta centrale per la squadra di mister Paolo Zanetti; Forte sarà supportato dalle due ali Aramu e Di Mariano nel tridente offensivo che completerà un modulo 4-3-3 per il Venezia. Proseguendo dunque a questo punto a ritroso nell’analisi della formazione lagunare, ecco Taugourdeau regista nel cuore di un centrocampo a tre che sarà completato da Crnigoj e Dezi, davanti al portiere Mäenpää dovremmo invece vedere la difesa a quattro formata da Mazzocchi terzino destro, i due centrali Svoboda e Ceccaroni e l’ex juventino Molinaro infine nei panni del terzino sinistro.

IL TABELLINO

CITTADELLA (4-3-1-2): Kastrati; Ghiringhelli, Frare, Adorni, Donnarumma; Vita, Iori, Branca; Proia; Tsadjout, Baldini. All. Venturato.

VENEZIA (4-3-3): Mäenpää; Mazzocchi, Svoboda, Ceccaroni, Molinaro; Crnigoj, Taugourdeau, Dezi; Aramu, Forte, Di Mariano. All. Zanetti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA