Probabili formazioni Crotone Napoli/ Diretta tv: un dubbio in attacco

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Crotone Napoli: diretta tv e notizie alla vigilia su moduli e titolari per la partita di Serie A allo stadio Ezio Scida.

Crotone Napoli
Video Napoli Sampdoria (Foto repertorio LaPresse)

Le probabili formazioni di Crotone Napoli in attacco ci mostrano una evidente differenza di qualità in favore della squadra di Gennaro Gattuso, che sarà dunque chiamata a mettere sul campo allo stadio Ezio Scida questa superiorità, sulla carta indiscutibile. Detto che per Osimhen al massimo si parla della possibilità di andare in panchina, ecco che dovrebbe essere Mertens a rivestire il ruolo di prima punta, forte del fatto di essere il migliore marcatore di tutti i tempi nella storia del Napoli, fatto che nei giorni della scomparsa di Diego Armando Maradona ha assunto un valore ancora più profondo. Lorenzo Insigne dovrebbe essere l’altro intoccabile dell’attacco partenopeo, con Zielinski favorito come trequartista centrale e l’ormai classico ballottaggio tra Lozano e Politano invece per la maglia di esterno destro. Per quanto riguarda invece il Crotone, i calabresi di mister Giovanni Stroppa dovrebbero affidarsi alla coppia formata da Messias e Simy, che in Serie B era devastante e al piano superiore sta invece facendo ben più fatica: i due attaccanti del Crotone sapranno stupire contro il Napoli? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

A CENTROCAMPO

Vediamo adesso quali spunti potrebbero fornirci i due reparti di centrocampo nelle probabili formazioni di Crotone Napoli. Per i padroni di casa si annuncia un modulo a cinque con Molina e Reca favoriti come esterni, rispettivamente a destra e sinistra, anche se a dire il vero per Molina non si può escludere l’ipotesi di un accentramento che porterebbe Pereira a presidiare la corsia di destra. Questo si realizzerebbe qualora mister Giovanni Stroppa non ritenesse Benali ancoira pronto dopo l’affaticamento che lo ha messo fuori causa a Bologna, mentre le altre due maglie nel cuore della mediana sembrano essere ormai assegnate a Petriccione e Vulic. Passando invece al Napoli, ecco che i partenopei nella loro mediana a due dovrebbero proporre Fabian Ruiz e Bakayoko, con l’ex Milan che torna a disposizione dopo avere scontato il turno di squalifica. Ci dovrebe poi essere spazio anche per Zielinski o in alternativa per Elmas, ma sulla linea dei trequartisti e dunque in proiezione offensiva. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PROBABILI FORMAZIONI CROTONE NAPOLI: CHI SCENDERÀ IN CAMPO?

Le probabili formazioni di Crotone Napoli ci introducono alla partita di Serie A che sarà in programma alle ore 18.00 di domeni sera allo stadio Ezio Scida. Un match interessante perché entrambe le formazioni si giocano molto: per il Crotone sarà una missione difficile, ma dopo l’ennesima sconfitta subita a Bologna serve al più presto la svolta, perché la classifica è disastrosa e anche dal punto di vista psicologico un bel risultato contro una big farebbe molto bene. Il Napoli invece arriva dalla netta vittoria contro la Roma e naturalmente cerca il bis contro il fanalino di coda, per sfruttare un turno sulla carta favorevole. Tutto questo premesso, andiamo ad analizzare le notizie alla vigilia circa le probabili formazioni di Crotone Napoli.

CROTONE NAPOLI IN DIRETTA STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo nel frattempo che la diretta tv di Crotone Napoli sarà garantita sui canali di Sky Sport per gli abbonati alla televisione satellitare, i quali avranno dunque a disposizione anche la diretta streaming video tramite il servizio Sky Go, se non potessero mettersi davanti a un televisore all’orario della partita.

PROBABILI FORMAZIONI CROTONE NAPOLI

LE SCELTE DI STROPPA

Parlando delle probabili formazioni di Crotone Napoli, ecco che per quanto riguarda i padroni di casa calabresi, mister Stroppa deve ovviare alle assenze degli infortunati Benali, Cigarini e Rispoli, oltre a quelle di Riviere e Siligardi – nomi importanti, che avrebbero fatto comodo in una sfida così delicata. Resta inoltre ancora una certa cautela attorno a Marrone e Magallan, rientrati da Bologna affaticati; in preallarme Cuomo e Golemic per la difesa a tre nel 3-5-2 del Crotone. In mezzo al campo dovremmo vedere accentrato Molina, insieme a Vulic ai fianchi di Petriccione, sulle fasce ecco invece Pereira a destra e Reca a sinistra. In avanti dovrebbe esserci regolarmente Messias, tornato da mercoledì in gruppo, in coppia con Simy, altrimenti è pronto a subentrare Dragus.

LE MOSSE DI GATTUSO

Sul fronte partenopeo, le probabili formazioni di Crotone Napoli vedono Gennaro Gattuso alle prese con il recupero di Osimhen, quantomeno per sedere in panchina domani sera allo Scida. In attacco vedremo comunque titolare Mertens sostenuto da Lozano (che potrebbe essere favorito nel consueto ballottaggio con Politano), Zielinski in posizione di trequartista centrale e Insigne. In mezzo al campo riecco Bakayoko, che scontata la squalifica sarà nuovamente titolare. Tra i pali cerca posto il ristabilito Ospina a svantaggio di Meret nell’altro ballottaggio ormai tradizionale. Per la difesa è recuperato Hysaj, in lotta con Mario Rui per la maglia di terzino sinistro e dunque per completare una retroguardia che per il resto dovrebbe essere formata da Di Lorenzo, Manolas e Koulibaly.

IL TABELLINO

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Luperto; Pereira, Molina, Petriccione, Vulic, Reca; Messias, Simy. All. Stroppa.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; F. Ruiz, Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne; Mertens. All. Gattuso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA