Probabili formazioni Crotone Napoli/ Quote: Cordaz proverà a stoppare Mertens

- Michela Colombo

Probabili formazioni Crotone Napoli: le quote del match. Analizziamo le scelte dei tecnici per la sfida della 10^ giornata di Serie A, oggi allo Scida.

Crotone Serie A
Consigli Fantacalcio Serie A - Simy, giocatore del Crtone (LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI CROTONE NAPOLI: IL DUELLO

Duello affascinante che si accenderà in campo come nelle probabili formazioni di Crotone e Napoli sarà quello che vedrà impegnati il primo attaccante dei campani, come l’ultimo difensore degli squali. In vista della sfida per la 10^ giornata di Serie A, ecco che Stroppa per difendere lo specchio del Crotone si affiderà ancora una volta a Alex Cordaz, punto di riferimento anche dello spogliatoio, che frequenta dal luglio del 2015. Pure va detto che il portiere di Vittorio Veneto in questo avvio di stagione non si è dimostrato affatto impeccabile: guardando alle statistiche notiamo che Cordaz su 9 partite disputate ha subito 20 reti dagli avversari, riuscendo a realizzare un solo clean sheet. Di fronte oggi l’italiano avrà un rivale temibile come Dries Mertens, ovvero il primo marcatore del Napoli (anche se è titolo che condivide oggi con Lozano). Il belga in avvio di stagione ha già firmato 4 gol e tre assist vincenti in appena otto presenze: pure ricordiamo che questo è fresco di gol essendo andato a segno negli ultimi due turni di campionato, contro Milan e Roma. (agg Michela Colombo)

CROTONE NAPOLI: GLI ASSENTI

Per le probabili formazioni di Crotone e Napoli ci pare utile ora andare a curiosare nei due spogliatoio e fare dunque il punto sugli assenti annunciati in vista di questa bella sfida per la 10^ giornata di Serie A. A chi dunque Stroppa e Gattuso dovranno oggi fare a meno? Partiamo subito dagli squali dove ricordiamo che il tecnico dovrà ancora una volta rinunciare a Rispoli, Cigarini e Riviere: da valutare invece le condizioni di Siligardi che comunque oggi non andrà oltre alla panchina. Aggiungiamo che alla vigilia della sfida pure Benali rimane in dubbio, ma il centrale dovrebbe oggi stringere i denti. In casa Napoli invece l’unico dubbio per Gennaro Gattuso riguarda il recupero di Victor Osimhen, che a novembre ha rimediato la lussazione della spalla destra. Il bomber infatti è sulla via del ritorno, ma è assai difficile che possa andare oltre alla panchina anche nella sfida allo Scida. (agg Michela Colombo)

CHI IN CAMPO ALLO SCIDA?

Sono riflettori puntati sulle mosse di Stroppa come di Gattuso per le probabili formazioni di Crotone Napoli, sfida che si accenderà solo questa sera alle ore 18.00 tra le mura dello Scida, nella 10^ giornata del campionato della Serie A. Siamo infatti ben curiosi di scoprire come si comporteranno i due allenatori in vista di una sfida delicatissima per la classifica del primo campionato. I campani dopo l’ottimo successo rimediato contro la Roma nell’ultimo turno, puntano a rientrare nella top four della graduatoria e non possono perdere la chance di questa sfida allo Scida. Pure Gattuso dovrà fare attenzione a gestire i suoi in giorni in cui il club partenopeo è impegnato anche nella dura battaglia per la qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa league. Pure gli squali non sono avversari da sottovalutare, benchè alla vigilia della 10^ giornata di campionato, siano ancora fanalino di coda: se pure Stroppa ha ancora parecchi assenti annunciati, il carattere e le carica non mancheranno oggi in campo. Andiamo allora a dare un occhio alle mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Crotone Napoli.

QUOTE E PRONOSTICO

Alla vigilia della sfida per la Serie A non facciamo fatica a consegnare ai campani il favore del pronostico. Il portale di scommesse Eurobet poi per l’1×2 dell’incontro ha fissato a 1.38 il successo del Napoli contro il molto più alto 7.85 segnato per il Crotone: il pareggio pagherà la posta a 5.00.

LE PROBABILI FORMAZIONI CROTONE NAPOLI

LE MOSSE DI STROPPA

Per affrontare il gigante campano Stroppa dovrebbe dare seguito al noto 3-5-2, dove pure sono guai in attacco, considerato che Siligardi e Riviere sono ancora indisponibili. Questa sera dunque allo Scida saranno Messias e Simy i titolari sicuri, mentre nel reparto a cinque del centrocampo, toccherà a Reca e Molina agire come esterni: al centro invece sarà spazio per Vulic, Petriccione e Benali, anche se quest’ultimo potrebbe rischiare la maglia da titolare in favore di Pereira (anche se porterebbe a uno spostamento verso l’esterno). In difesa dovremmo poi riveder dal primo minto dopo lo stop Magallan come Marrone: con loro non dovrebbe poi mancare l’ex del match Luperto.

LE SCELTE DI GATTUSO

Spazio invece al classico 4-2-3-1 in casa dei campani, dove comunque Gattuso spera di poter convocare almeno per la panchina Victor Osimhen. Chiaramente per le probabili formazioni di Crotone Napoli il giovane bomber è indisponibile: toccherà ancora a Mertens fare da prima punta, supportato sull’esterno dal capitan Insigne e da uno tra Lozano e Politano, con il messicano al momento preferito, visto che è partito solo dalla panchina nell’ultima sfida di coppa contro l’Az Alkmaar. Sulla tre quarti dovrebbe esserci spazio infine per Zielinski, ma quest’ultimo rischia pure la maglia da titolare in favore di Elmas. E’ poi ballottaggio a centrocampo tra Fabian Ruiz e Demme: sicuro invece dal primo minuto Bakayoko a completamento del reparto. Aggiungiamo poi che in difesa rivedremo Manolas titolare al centro al fianco di Koulibaly, mentre in corsia sarà spazio per Di Lorenzo e Mario Rui, anche se Hysaj è ormai recuperato.

IL TABELLINO

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Luperto; Molina, Benali; Petriccione, Vulic, Reca; Messias, Simy. All. Stroppa.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; F. Ruiz, Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne; Mertens. All. Gattuso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA