PROBABILI FORMAZIONI CROTONE ROMA/ Diretta tv: Edin Dzeko è la certezza in attacco

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Crotone Roma: diretta tv e notizie alla vigilia su moduli e titolari per la partita di Serie A attesa domani pomeriggio allo Scida.

Roma Pellegrini
Probabili formazioni Crotone Roma: Lorenzo Pellegrini (repertorio LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI CROTONE ROMA: IN ATTACCO

Cosa ci possono dire le probabili formazioni di Crotone Roma per quanto riguarda il reparto offensivo? In attacco i giallorossi hanno due certezze che rispondono ai nomi di Edin Dzeko come prima punta ed Henrikh Mkhitaryan nella coppia di trequartisti alle sue spalle, dal momento che il modulo di riferimento per l’allenatore Paulo Fonseca è ormai stabilmente il 3-4-2-1. Turnover permettendo, questo ci aspettiamo anche domani pomeriggio allo stadio Ezio Scida di Crotone, mentre i dubbi si concentrano semmai sull’identità di chi sarà il secondo trequartista al fianco di Mkhitaryan. Di base sarebbe l’acciaccato Pedro, ma il dubbio dovrebbe riguardare soprattutto Lorenzo Pellegrini e Carles Perez, mentre proprio i problemi dell’ex Barcellona e Chelsea rendono difficile pensare che Fonseca possa rinunciare a Mkhitaryan. Semmai, spera magari di avere più spazio almeno contro l’ultima in classifica Borja Mayoral, ma vincere la concorrenza di un certo Edin Dzeko non è mai facile e dunque indichiamo ancora una volta il bosniaco come il nostro titolare. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

A CENTROCAMPO

Passando adesso a presentare i due reparti di centrocampo, ecco che le probabili formazioni di Crotone Roma ci dicono che pure domani pomeriggio in Calabria Lorenzo Pellegrini dovrebbe agire sulla trequarti piuttosto che in mediana, dove dunque i favoriti per le maglie da titolari giallorosse potrebbero essere l’intoccabile Veretout e magari Cristante, dal momento che domenica contro la Sampdoria era invece toccato a Villar partire dal primo minuto. Meritano però una citazione particolare Karsdorp e Bruno Peres, che di certo a inizio campionato in pochi avrebbero immaginato tra i punti di forza della Roma: entrambi invece si stanno comportando davvero molto bene, di conseguenza è doveroso indicarli ancora una volta come i favoriti per ricoprire i ruoli di esterni nella squadra giallorossa. Per i padroni di casa del Crotone spendiamo invece una citazione per Zanellato: il centrocampista dei calabresi infatti ha segnato domenica a San Siro contro l’Inter, un’emozione speciale anche se poi la partita è terminata con una sconfitta per 6-2 del Crotone di Giovanni Stroppa. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IN DIFESA

Le probabili formazioni di Crotone Roma che cosa ci potrebbero dire sulle due difese? Di certo che la retroguardia calabrese deve registrarsi dopo la scoppola subita a San Siro domenica: sei gol sul groppone sono tanti anche contro l’Inter. In particolare è atteso al riscatto Marrone, probabilmente il peggiore in campo al Meazza, che ha vissuto il duello con Lautaro Martinez come un incubo e adesso si vedrà di fronte i non meno temibili attaccanti giallorossi. In casa Roma invece il 2021 è iniziato con una ottima prestazione difensiva contro la Sampdoria: il terzetto difensivo formato da Mancini, Smalling e Ibanez merita fiducia, anche se non è da escludere un certo turnover, magari pensando al fatto che le prossime due giornate porteranno come avversari Inter e Lazio. C’è dunque naturalmente disponibile Kumbulla, che contro la Sampdoria è rimasto in panchina per tutta la partita, oppure resta valida l’opzione dell’arretramento di Cristante in difesa. Sempre ammesso naturalmente che Paulo Fonseca decida di andare a toccare qualcosa nella sua retroguardia… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CHI SCENDERÀ IN CAMPO?

Le probabili formazioni di Crotone Roma ci portano verso una partita di Serie A che domani pomeriggio ci terrà compagnia dalla città calabrese. Certamente gli uomini di Paulo Fonseca partono nettamente favoriti su quelli di Giovanni Stroppa, come dice la classifica delle due formazioni ma anche il mondo in cui Crotone e Roma hanno cominciato l’anno nuovo. Il Crotone ha incassato infatti una pesante sconfitta 6-2 contro l’Inter che ha di nuovo relegato i calabresi all’ultimo posto solitario in classifica, mentre la Roma vincendo contro la Sampdoria si è confermata al terzo posto, consolidandosi in zona Champions League e magari anche per qualcosa in più… Tutto questo premesso, andiamo allora senza indugio ad analizzare le notizie alla vigilia circa le probabili formazioni di Crotone Roma.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE CROTONE ROMA

Ricordiamo nel frattempo che Crotone Roma sarà visibile in diretta tv domani sui canali di Sky Sport, che detiene i diritti per sette partite di ogni giornata del campionato di Serie A. Gli abbonati alla televisione satellitare potranno inoltre avvalersi della diretta streaming video, che sarà garantita loro come di consueto tramite il servizio Sky Go su sito o app.

PROBABILI FORMAZIONI CROTONE ROMA

LE SCELTE DI STROPPA

Nelle probabili formazioni di Crotone Roma, Giovanni Stroppa dovrebbe affidarsi al modulo 3-5-2. Cordaz sarà protetto dalla retroguardia a tre che vedrà titolari Magallan, Marrone e uno tra Luperto e Golemic, sperando di ritrovare solidità dopo il set incassato a San Siro; a centrocampo bisogna fare i conti con l’assenza di Cigarini e gli acciacchi di Benali, dunque la folta linea a cinque della mediana del Crotone dovrebbe vedere titolari P. Pereira o Rispoli a destra, poi Molina, Zanellato in cabina di regia, uno tra Vulic ed Eduardo Henrique che sono in ballottaggio, infine Reca come esterno sinistro. Non dovrebbero infine esserci dubbi in attacco, dove infatti il Crotone proporrà la sua migliore coppia titolare, formata da Simy e Messias.

LE MOSSE DI FONSECA

Sul fronte giallorosso, le probabili formazioni di Crotone Roma devono tenere conto di alcuni giocatori acciaccati, per i quali Paulo Fonseca dovrebbe usare prudenza. Ci potrebbe anche essere un minimo di turnover, per cui Kumbulla spera di trovare spazio nella difesa a tre davanti a Pau Lopez, che vede comunque favoriti Ibanez, Smalling e Mancini. Andando verso centrocampo, Karsdorp e Bruno Peres in questo momento sono intoccabili come esterni, mentre in mezzo dovremmo vedere Cristante e Veretout, anche se per l’ex Atalanta non è mai da escludere del tutto un arretramento in difesa, che a centrocampo darebbe spazio a Villar. Infine il reparto offensivo, dove Pellegrini è favorito su Carles Perez per affiancare Mkhitaryan alle spalle del centravanti Dzeko.

IL TABELLINO

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Luperto; P. Pereira, Molina, Zanellato, Vulic, Reca; Simy, Messias. All. Stroppa.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Ibanez, Smalling, Mancini; Karsdorp, Cristante, Veretout, Bruno Peres; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. All. Fonseca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA