PROBABILI FORMAZIONI DINAMO ZAGABRIA ATALANTA/ Duvan Zapata sfida Livakovic

- Michela Colombo

Probabili formazioni Dinamo Zagabria Atalanta: ecco le mosse dei due allenatori per la sfida di Champions league. 5 giocatori della Dea si giocano le appena tre maglie in palio.

Muriel Djimsiti De Roon Atalanta gol lapresse 2019
Probabili formazioni Dinamo Zagabria Atalanta (Foto LaPresse)

Duello certo affascinante che si accenderà in campo come nelle probabili formazioni di Dinamo Zagabria Atalanta vedrà dal primo minuto il numero 1 del club croato e il bomber di punta di Gian Piero Gasperini e quindi Livakovic e Duvan Zapata. Il primo è il giovane talento tra i pali del tecnico Bjelica, che in stagione ha già messo a tabella 5 presenze in campo, nelle quali ha incassato due reti e pure ha chiuso a specchio intatto tre incontri. Pare quindi che il numero 1 dei croati scenda oggi in campo in ottima forma, ma non sarà da meno il bomber della Dea. Il colombiano infatti pure in questo primo scampolo di stagione ha segnato a bilancio ben tre reti e un assist vincente nelle prime tre partite del campionato italiano e pure promette scintille in questo esordio in Champions League. Staremo a vedere. (agg Michela Colombo)

LA DIFESA

Come abbiamo riferito prima, per Gasperini il settore più delicato delle probabili formazioni di Dinamo Zagabria Atalanta è la difesa, dove sono in ben cinque a contendersi le appena tre maglie messe a disposizione dallo schieramento di base dei nerazzurri. Confermato quindi Gollini ovviamente tra i pali, ecco che sono ballottaggi aperti di fronte al numero 1: come detto prima però le prime tre ipotesi del tecnico saranno Toloi, Dijmsiti e Masiello. Pure però non possiamo escludere a priori il rientro in campo di Palomino, che superato il piccolo acciacco, sarà impaziente di mettersi alla prova e dare il suo contributo a un reparto che finora non ha fatto benissimo finora. Da non scordare poi il volto nuovo di Simon Kjaer, che pure non ha ancora avuto occasione di debuttare con la maglia della Dea e che potremmo vedere in campo questa sera, magari nella ripresa. (agg Michela Colombo)

IL PROTAGONISTA

Personaggio che ben spicca nelle probabili formazioni di Dinamo Zagabria Atalanta è certo quello del bomber del tecnico Bjelica, Bruno Petkovic, nome che pure dalle nostre parti è ben noto. L’attaccante dei croati, classe 1994 infatti, a dispetto della sua giovanissima età, ha avuto modo di mettersi in mostra anche nei campionato italiani e pure con diverse maglie. Cresciuto nelle giovanili della Dinamo Zagabria, dopo qualche cambio di maglia in formazioni nazionali, nel 2012 è approdato allo spogliatoio del Catania e dagli etnei è poi arrivato a servire i colori di Varese, Reggiana, Virtus Entella e Trapani, club a cui poi è stato ceduto a titolo definitivo nel 2016. L’esperienza in Italia di Petkovic, però non terminò tra i siciliani e dopo 2017 indossò pure le maglie di Bologna e Verona. Proprio il club felsineo, dopo mezza stagione in prestito lo ha ceduto alla Dinamo Zagabria nel gennaio scorso: Petkovic, sarà certo impaziente di mettersi di nuovo alla prova contro ex colleghi di Serie A. (agg Michela Colombo)

LE ULTIME NOTIZIE

Inizia questa sera alle ore 21,00 tra le mura dello Stadion Maksimir l’avventura dell’Atalanta in Champions league: primo avversario sarà la Dinamo Zagabria del tecnico Bjelica ed alla vigilia del fischio d’inizio è certo il momento di esaminare quali saranno le probabili formazioni del match. Se infatti il tecnico dei croati non pare avere molti dubbi nel consegnare le maglie da titolari per le probabili formazioni di Dinamo Zagabria Atalanta, ecco che non sono pochi i dubbi che affollano lo spogliatoio di Gasperini. Il tecnico della Dea come i suoi giocatori, certo vogliono fare bene in questo storico debutto nella prima competizione per club del continente, ma pure non tutti sono al top della condizione. Pure si registra una certa difficoltà da parte dell’allenatore nerazzurro in difesa, dove il rientro di Palomino e le vicende legate al caso Skrtel (con l’approdo del volto nuovo Kjaer) hanno acceso parecchi dubbi. Andiamo allora subito a vedere quali saranno le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni di Dinamo Zagabria Atalanta.

LE QUOTE E IL PRONOSTICO

Prima di esaminare le mosse dei due allenatori, diamo un occhio anche alle quote e il pronostico che accompagnano questo incontro per la Champions league, visto che la Dea pare ben favorita in trasferta. Le quote snai poi sono ben chiare e nell’1×2 vediamo che il successo della Dinamo Zagabria è stato dato a 3,60, contro il più basso 2,15 assegnato all’Atalanta, mentre il pareggio è stato fissato a 3,40.

LE PROBABILI FORMAZIONI DINAMO ZAGABRIA ATALANTA

LE MOSSE DI BJELICA

Come riferito prima, Bjelica non pare avere grandi dubbi nel fissare le sue mosse per le probabili formazioni di Dinamo Zagabria Atalanta: sa bene che contro la Dea serve solo il suo 11 più in forma. Seguendo quindi il 4-2-3-1 come modulo di riferimento ecco che in difesa questa sera vedremo in campo dal primo minuto, davanti al portiere Livakovic, il duo centrale Dilaver e Peric, con la coppia Stohjanovic-Leovac adibita ai lati. Per la mediana si fanno avanti Ademi e Moro, mentre toccherà a Olmo fare da trequartista alle spalle della prima punta Petkovic. Completeranno quindi lo schieramento croato Orsic e Hajrovic, ma certo non mancano alternative interessanti dalla panchina.

LE SCELTE DI GASPERINI

Per le probabili formazioni di Dinamo Zagabria Atalanta, i primi dubbi per Gasperini arrivano dalla difesa, dove la sola certezza è il numero uno Pierluigi Gollini, che certo non mancherà questa sera a Zagabria. Di fronte all’estremo difensore è però ballottaggio aperto per il modulo a tre in difesa: le prime scelte per il Gasp dovrebbero però infine essere Toloi, Dijmsiti e Masiello, anche se sarebbe davvero interessante vedere il volto nuovo del mercato Simon Kjaer. Proseguendo nel 3-4-1-2 di partenza della Dea, ecco che oggi in mediana dovrebbero presenziare dal primo minuto De Roon e Freuler al centro, con Hateboer e Gosens ai lati. Infine ecco che sulla trequarti non dovrebbe mancare il Papu Gomez, che pure è apparso appena opaco in questo avvio di stagione: per le due punte i titolari saranno Ilicic e Zapata (in ottima forma come abbiamo visto contro il Genoa), pur con Muriel a disposizione dalla panchina.

IL TABELLINO

DINAMO ZAGABRIA (4-2-3-1): 40 Livakovic; 30 Stojanovic, 66 Dilaver, 55 Peric, 22 Leovac; 5 Ademi, 27 Moro; 8 Hajrovic, 7 Olmo, 99 Orsic; 21 Petkovic All. Bjelica

ATALANTA (3-4-1-2): 95 Gollini; 2 Toloi, 19 Dijmsiti, 5 Masiello; 33 Hateboer, 15 De Roon, 11 Freuler, 8 Gosens; 10 Gomez; 72 Ilicic, 91 Zapata All. Gasperini

© RIPRODUZIONE RISERVATA