Probabili formazioni Fiorentina Reggiana/ Focus su Michele Cerofolini

- Michela Colombo

Probabili formazioni Fiorentina Reggiana: esaminiamo le scelte degli allenatori per l’amichevole al Franchi, in programma oggi, sabato 12 settembre.

franck ribery Fantacalcio
Probabili formazioni Fiorentina Reggiana - Franck Ribery (Foto LaPresse)

Protagonista annunciato nelle probabili formazioni di Fiorentina Reggiana non può che essere l’ex del match Michele Cerofolini, che oggi sarà chiamato a occupare lo spazio tra i pali del club granata. Sono dunque riflettori puntati sull’estremo difensore toscano classe 1999, il cui cartellino è di proprietà della Viola fin dalle giovanili: esordito tra i grandi, Cerofolini ha passato le ultime stagioni in prestito, tra Cosenza, Bisceglie e Casertana, e solo lo scorso 1 settembre è stato ceduto, sempre in prestito, alla Reggiana. Sotto i cui colori poi il numero 1 spera di riscattare una stagione 2019-20 non così eccezionale in fondo. A dirlo pochi giorni fa è stato lo stesso giocatore, durante la sua presentazione ufficiale come nuovo elemento della rosa di Mister Alvini: “Nell’ultima stagione non ho raccolto quello che volevo e intendo riscattarmi subito vivendo questo periodo di preparazione al cento per cento. Non vedo l’ora di vivere il gruppo e ragionare insieme ai ragazzi sui traguardi che vorremo raggiungere insieme, puntando fin da subito a fare il meglio”. Chissà che già oggi, nella sfida da grande ex, Cerofolini riesca a mostrar tutto il suo valore. (agg Michela Colombo)

IL JACK VIOLA

Non lo abbiamo inserito nelle probabili formazioni di Fiorentina Reggiana, amichevole in programma solo questa sera, ma chissà che magari nella ripresa Beppe Iachini non gli dia qualche minuto in campo, se non altro per presentarsi al pubblico Viola. Parliamo dell’ultimo colpo di calciomercato della dirigenza toscana, ovvero Giacomo Bonaventura, appena arrivato a Firenze dal Milan, con cui ha disputato le ultime 6 stagioni. Dunque un nuovo asso nella manica per Beppe Iachini in vista della prossima stagione di Serie A: Bonaventura è infatti giocatore che a dispetto degli ultimi infortuni (comunque condizionanti), ha sempre mostrato grande talento e personalità in campo. E che magari potrebbe regalarci una perla già oggi: dopo tutto il centrocampista ex Milan già nel finale della passata stagione ha mostrato un ottimo stato di forma, e fin dai primi allenamenti in viola ha fatto vedere di essere pronto per Iachini. (agg Michela Colombo)

LE ULTIME NOTIZIE

Questa sera alle ore 18.00 tra le mura dell’Artemio Franchi si giocherà la tanto attesa amichevole tra Fiorentina e Reggiana di cui ora esamineremo da vicino le probabili formazioni. Siamo ovviamente ben curiosi di conoscere quali saranno le mosse di Iachini come di Alvini per quello che sarà per entrambi l’ultimo test estivo prima dell’avvio del campionato. Dopo tutto mancano circa sette giorni all’esordio della Viola in Serie A (19 settembre contro il Torino), a cui la squadra dei gigliati vuole presentarsi al top della condizione fisica e mentale. Le prime amichevoli hanno fornito segnali incoraggianti a Iachini, il quale però questa sera vorrà verificare nuovamente la condizione dei suoi contro un avversario di livello e ben pronto, tenuto poi conto che solo pochi giorni fa hanno fatto ritorno in Toscana anche alcuni nazionali, richiamati nei giorni scorsi dalle rispettive federazioni. L’amichevole di questa sera dunque si annuncia come una sorta di “prova generale” per il club gigliato, dove tra primo e secondo tempo, tutti o quasi dovrebbero trovare almeno un po’ di spazio: vediamo allora quali saranno le scelte dei tecnici per le probabili formazioni di Fiorentina Reggiana.

LE PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA REGGIANA

LE MOSSE DI IACHINI

Tanti i punti di domanda che sorgono sullo schieramento della Viola nelle probabili formazioni di Fiorentina Reggiana: Iachini infatti per l’ultimo test pre season vorrà dare spazio a un po’ tutti i giocatori in rosa, compresi i nazionali, appena rientrati e non sarà facile già fissare le gerarchie nello spogliatoio. Per il test di questa sera comunque il tecnico punterà ancora sul classico 3-5-2, dove è assai probabile che in difesa dal primo minuto non mancheranno Caceres, Pezzella e Igor nella difesa a 3, posta magari di fronte a Dragowski, appena rientrato dall’esperienza con la nazionale polacca. Per la mediana poi Iachini potrebbe confermare titolari Amrabat, Duncan e Saponara, con Venuti e Lirola che si candidano per un posto in corsia: non mancano le alternative valide dalla panchina però. In attacco invece non mancherà dal primo minuto la colonna dello spogliatoio viola Franck Ribery: con francese si candida per la maglia Kouame, in doppietta contro la Lucchese pochi giorni fa.

LE SCELTE DI ALVINI

Per le probabili formazioni di Fiorentina Reggiana, Alvini invece dovrebbe puntare sul classico 3-4-3, dove saranno confermati dal primo minuto parecchi titolari che già hanno giocato contro l’Imolese nell’ultimo test. Ecco che in tal senso tra i pali non mancherà l’ex del match Cerofolini: pronti in difesa Martinelli, Costa e Rozzio, pur con Espeche pronto dalla panchina. Per la mediana a 4 della formazione granata la prima ipotesi vede titolari confermati qui Rossi, Zampano, Lunetta e Voltan: pure in attacco poi le maglie paiono già consegnate. Qui infatti a tridente dovremmo vedere dal primo minuto Zamparo, Cambiaghi e Radrezza, ma occhio a quest’ultimo, che potrebbe venir utilizzato sulla tre quarti alle spalle delle due punte (dove pure potremmo vedere dal primo minuto oggi Marchi.

IL TABELLINO

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Caceres, Pezzella, Igor: Lirola, Amrabat, Duncan, Saponara, Venuti: Kouamé, Ribery All.Iachini

REGGIANA (3-4-3): Cerofolini; Martinelli, Costa, Rozzio; Rossi, Zampano, Lunetta, Voltan, Zamparo, Radrezza, Cambiaghi All. Alvini

© RIPRODUZIONE RISERVATA