Probabili formazioni Fiorentina Twente/ Diretta tv: Italiano cambia tutto in Europa?

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Fiorentina Twente: diretta tv, le scelte dei due allenatori per la partita che giovedì 18 agosto si gioca per l’andata dei playoff di Conference League, al Franchi.

Fiorentina
I giocatori della Fiorentina (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA TWENTE: CHI GIOCA AL FRANCHI?

Le probabili formazioni di Fiorentina Twente ci introducono al grande ritorno dei viola in Europa: giovedì 18 agosto si gioca all’Artemio Franchi per l’andata dei playoff di Conference League 2022-2023. La Fiorentina, che ha aperto il suo campionato battendo la Cremonese in pieno recupero, spera adesso di ripercorrere quanto fatto l’anno scorso dalla Roma che, partita dagli spareggi, è arrivata fino a sollevare il trofeo guadagnando l’accesso all’Europa League. Sarà una strada molto lunga, ma in città sembra essere tornato il giusto entusiasmo e la piazza risponde: vedremo quello che succederà.

Certamente sarà già insidioso questo playoff contro il Twente, che nel terzo turno preliminare ha rifilato sette gol complessivi al Cukaricki; i viola partono favoriti, ma non si può mai davvero dire. Intanto, mentre aspettiamo che la partita prenda il via, possiamo analizzare nel dettaglio quali sono le mosse che i due allenatori potrebbero operare sul terreno di gioco del Franchi, valutando dunque l’andata dei playoff di Conference League dal punto di vista delle probabili formazioni di Fiorentina Twente.

DIRETTA FIORENTINA TWENTE STREAMING VIDEO TV: DOVE VEDERE LA PARTITA

C’è una buona notizia per tutti i tifosi e gli appassionati: la diretta tv di Fiorentina Twente sarà infatti trasmessa in chiaro, nello specifico sarà Tv8 che si occuperà della partita valida per l’andata dei playoff di Conference League. Naturalmente il match è disponibile anche sui canali della televisione satellitare – per gli abbonati – con la possibilità di seguirlo in diretta streaming video tramite l’applicazione Sky Go, mentre la mobilità viene garantita anche da Tv8 e senza costi aggiuntivi, semplicemente visitando il sito www.tv8.it con apparecchi quali PC, tablet e smartphone.

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA TWENTE

LE SCELTE DI ITALIANO

Capire come Italiano intenda schierare i suoi in Fiorentina Twente è già un tema: contro la Cremonese c’è stato un po’ di turnover in vista di questa partita, e allora se dovessimo andare a valutare qualche variazione sul tema diremmo che in porta potrebbe giocare giovedì sera Terracciano, mentre davanti a lui Dodò si prenderebbe la maglia di terzino destro con Terzic a contendere a Biraghi il ruolo di esterno a sinistra. In mezzo alla difesa Milenkovic va per la conferma, ma al suo fianco potrebbe giocare Nastasic; a centrocampo può cambiare tutto o quasi, Benassi sembra destinato a tornare in mediana che sia da titolare o riserva, quasi scontati gli innesti di Mandragora (in cabina di regia) e Zurkowski con Bonaventura e il già citato Benassi, o ancora Maleh, a giocarsi il terzo posto. Nel tridente offensivo scalpitano Ikoné e Arthur Cabral: se Italiano cambiasse tutto vedremmo i due titolari con Nico Gonzalez, escluso eccellente dal primo undici stagionali, ma al momento sono supposizioni e vedremo realmente quello che intenderà fare l’allenatore…

GLI 11 DI JANS

Per Fiorentina Twente Ron Jans potrebbe puntare su un 4-2-1-3 sulla scia di quanto in Olanda sta avvenendo: un giocatore che si stacca dalla mediana e va a giocare tra il centrocampo e l’attacco. Nel Twente questo ruolo è appannaggio di Vlap che viene insidiato da Steijn; a questo punto a comporre la cerniera davanti alla difesa resterebbero Sadilek e Zerrouki. Nel reparto arretrato Propper sarà il giocatore di riferimento, con Pleguezuelo che formerà con lui la coppia centrale; in porta avremo Unnerstall, come terzini invece dovremmo avere la conferma di Brenet a destra e Smal a sinistra. Abbiamo poi il reparto avanzato: come detto anche in questo caso dobbiamo parlare di un tridente, nel quale spicca ovviamente la presenza del veterano Van Wolfswinkel che forse non ha rispettato tutte le premesse di gioventù, ma certamente resta una prima punta insidiosa soprattutto in un contesto di Conference League. A supportarlo dalle corsie esterne dovremmo avere Rots e Misidjan, ma attenzione anche a Tzolis che eventualmente potrebbe partire dalla destra.

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA TWENTE: IL TABELLINO

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Dodò, Milenkovic, Nastasic, Biraghi; Benassi, Mandragora, Zurkowski; Ikoné, A. Cabral, Nico Gonzalez. Allenatore: Vincenzo Italiano

TWENTE (4-2-1-3): Unnerstall; Brenet, Propper, Pleguezuelo, Smal; Sadilek, Zerrouki; Steijn; Tzolis, Van Wolfswinkel, Misidjan. Allenatore: Ron Jans





© RIPRODUZIONE RISERVATA