Probabili formazioni Galles Svizzera/ Quote: Freuler è indispensabile

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Galles Svizzera: le quote e le ultime notizie su moduli e titolari per la partita del girone A degli Europei 2020 a Baku, 12 giugno.

Svizzera Germania
Calciomercato Atalanta - A destra Robin Gosens (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI GALLES SVIZZERA: IL PROTAGONISTA

Gli elvetici non hanno una stella di pari livello, ma nelle probabili formazioni di Galles Svizzera possiamo dire che gli uomini di Vladimir Petkovic hanno un livello medio molto alto, tanto che la Svizzera negli ultimi anni è una delle migliori Nazionali europee. Tra i nomi di maggiore spicco potremmo citare quello di Remo Freuler, uno dei perni fondamentali per l’Atalanta di Gian Piero Gasperini. Possiamo anzi parlare di Freuler ormai come di un vero e proprio bergamasco acquisito: quando arrivò all’Atalanta nel gennaio 2016 era sconosciuto a quasi tutti, nel corso degli anni si è imposto come uno dei migliori centrocampisti in circolazione nella nostra Serie A e non solo, viste le eccellenti prestazioni fornite anche nelle Coppe europee e con la Nazionale rossocrociata. In particolare possiamo aggiungere che Remo Freuler ha ormai collezionato ben 29 presenze con la maglia della Svizzera, tutte da quando gioca con l’Atalanta, con tre gol di cui due segnati nel corso di questa stagione. Freuler sarà uno dei protagonisti degli Europei 2020? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PROBABILI FORMAZIONI GALLES SVIZZERA: LA STELLA

Nelle probabili formazioni di Galles Svizzera naturalmente un nome di grande spicco è quello di Gareth Bale, la stella a cui sono affidati gran parte dei sogni del Galles di ben figurare agli Europei 2020, magari sognando di avvicinare il traguardo delle semifinali, toccato in modo clamoroso dai gallesi già nella scorsa edizione degli Europei. Nel 2016 in Francia Gareth Bale lasciò il segno soprattutto nella fase a gironi, segnando un gol per partita contro Slovacchia, Inghilterra e Russia, poi non trovò più la via della rete ma fu comunque il leader di quel Galles storico, capace di sconfiggere il Belgio nei quarti di finale prima di cedere al cospetto del Portogallo in semifinale. Bale è naturalmente il migliore marcatore della storia della Nazionale maggiore gallese con 33 gol in 92 presenze, inoltre il suo ritorno al Tottenham può essere considerato positivo grazie a 16 gol complessivi di cui 11 in Premier League, ritorno alla doppia cifra in campionato che gli mancava dal Real Madrid stagione 2017-2018. Per la Svizzera naturalmente Gareth Bale è il pericolo pubblico numero 1… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PROBABILI FORMAZIONI GALLES SVIZZERA: CHI SCENDE IN CAMPO?

Le probabili formazioni di Galles Svizzera attirano certamente la nostra attenzione, perché ci introducono alla partita valida per il girone A degli Europei 2020, che è quello che comprende pure l’Italia. Le mosse dei due commissari tecnici Pasge e Petkovic potrebbero dunque avere notevole impatto sulla sfida di Baku e di conseguenza sull’economia del girone che comprende anche gli azzurri. La Svizzera è formazione temibile, che tra l’altro affronteremo anche nel girone delle qualificazioni mondiali, ma per adesso naturalmente si pensa solo ad Euro 2020, torneo nel quale il Galles di Gareth Bale e compagni cercherà di replicare il “miracolo” del 2016, quando raggiunse la semifinale. Tutto questo premesso, ecco perché è decisamente interessante andare a scoprire quali sono le ultime notizie relative alle probabili formazioni di Galles Svizzera.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo nel frattempo uno sguardo anche al pronostico su Galles Svizzera in base alle quote offerte dall’agenzia Snai. La Svizzera, formalmente in trasferta, si fa preferire: segno 2 infatti quotato a 2,20 e favorito sulla carta, infatti poi si sale a quota 2,95 in caso di pareggio (segno X) e fino a 3,70 volte la posta in palio sul segno 1 se dovesse vincere il Galles.

PROBABILI FORMAZIONI GALLES SVIZZERA

LE SCELTE DI PAGE

Pochi dubbi nelle probabili formazioni di Galles Svizzera per il c.t. gallese Page, che dovrebbe affidarsi al consueto modulo 3-4-3 per il match d’esordio agli Europei 2020. La difesa a tre dei Dragoni britannici dovrebbe essere composta da Mepham, Rodon e Lawrence a protezione di Ward, portiere del Leicester che sarà il titolare tra i pali del Galles. A centrocampo si punterà molto sui due esterni, Roberts a destra e Williams a sinistra, che dovranno essere in grado di fare bene sia in fase di possesso in appoggio all’attacco sia di garantire una buona copertura al terzetto difensivo, mentre nel cuore della mediana agiranno Ampadu e Morrell. In attacco naturalmente l’uomo chiave del Galles sarà la stella Bale, che sarà libero di spaziare su tutto il fronte offensivo partendo però da ala sinistra, con James sulla corsia di destra e Wilson prima punta per completare il tridente.

LE MOSSE DI PETKOVIC

Sul fronte elvetico, le probabili formazioni di Galles Svizzera vedono il c.t. Petkovic (che in Italia ricordiamo bene) intenzionato a confermare il modulo 4-3-2-1 che già tanto bene ha fatto negli ultimi anni. Difesa a quattro con Akanji e Mbabu coppia centrale, Elvedi terzino destro e Schar a presidiare la corsia mancina, il dubbio principale nella retroguardia riguarda la maglia di portiere, perché il veterano Sommer è insidiato da Omlin. La Svizzera poi può fare affidamento su un centrocampo di qualità, con l’atalantino Freuler in cabina di regia affiancato dalle due mezzali che dovrebbero essere Xhaka e Benito. In attacco la scelta come centravanti di riferimento dovrebbe ricadere su Embolo, che con la propria rapidità può mettere in difficoltà la difesa gallese. Shaqiri e Vargas dovrebbero agire invece sulla trequarti offensiva della Svizzera, in appoggio alla prima punta.

IL TABELLINO

GALLES (3-4-3): Ward; Mepham, Rodon, Lawrence; Roberts, Ampadu, Morrell, Williams; James, Wilson, Bale. All. Page.

SVIZZERA (3-4-2-1): Sommer; Elvedi, Akanji, Mbabu, Schar; Xhaka, Freuler, Benito; Shaqiri, Vargas; Embolo. All. Petkovic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA