PROBABILI FORMAZIONI GENOA NAPOLI/ Diretta tv: Mertens è favorito su Milik

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Genoa Napoli: diretta tv, le scelte di Nicola e Gattuso per la partita che si gioca nella 31^ giornata del campionato di Serie A, squadre in campo al Luigi Ferraris.

Hirving Lozano Napoli Genoa lapresse 2020
Probabili formazioni Genoa Napoli, Serie A 31^ giornata (Foto LaPresse)

Molto stuzzicante la situazione delle probabili formazioni di Genoa Napoli per quanto riguarda l’attacco, reparto nel quale hanno ancora dei dubbi sia Davide Nicola sia Gennaro Gattuso. Nel 3-5-2 del Grifone sono infatti ancora in bilico entrambe le maglie da titolare in attacco, dove ci sono in corsa almeno quattro uomini appunto per due posti: i dubbi sono Pinamonti-Sanabria e Iago Falque-Pandev, con i due ex Inter che potrebbero sembrare i più in forma in questo periodo. Pandev infatti con il suo ingresso dalla panchina è stato determinante per raddrizzare la partita con l’Udinese, mentre Pinamonti è senza dubbio il migliore marcatore della squadra nella ripartenza dopo il lockdown. Altrettanto intricata la situazione nel tridente d’attacco del Napoli: Gennaro Gattuso dovrebbe ripartire da Insigne, che è stato il migliore in campo nella vittoria di domenica sera contro la Roma, ma le altre due maglie sono ancora da assegnare. Callejon e Politano sono in corsa come ala destra: lo spagnolo ha fatto benissimo domenica, ma l’ex Inter è più fresco essendo rimasto in panchina tutta la partita. In mezzo invece se la giocano ancora una volta Mertens e Milik, con il belga forse leggermente favorito per partire dal primo minuto. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL CENTROCAMPO

Passando al centrocampo, ecco che nelle probabili formazioni di Genoa Napoli c’è ancora da segnalare un giocatore partenopeo squalificato: in questo caso, si tratta di Demme. Considerando che Allan è ancora alle prese con un affaticamento muscolare, ecco che per Gennaro Gattuso le possibilità di scelta in mediana si riducono. Sarà rilanciato dal primo minuto Lobotka in sostituzione di Demme, ci attendiamo poi la conferma da titolare di Fabian Ruiz e così l’unico possibile ballottaggio nel centrocampo a tre del Napoli per la trasferta di Marassi dovrebbe riguardare Zielinski ed Elmas, con il polacco che appare tuttavia leggermente favorito. Sulla sponda Genoa pesano invece per Davide Nicola gli acciacchi di capitan Criscito e l’infortunio di Radovanovic, per il quale il campionato è già finito. Nella folta mediana a cinque del Grifone dovremmo vedere Biraschi a destra e Barreca a sinistra, con il rientrante Schone in cabina di regia affiancato da Behrami e uno fra Sturaro e Cassata, che daranno dunque vita al ballottaggio più aperto per una maglia da titolare nel centrocampo del Genoa. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PROBABILI FORMAZIONI GENOA NAPOLI: LA DIFESA

Analizzando i due reparti difensivi nella presentazione delle probabili formazioni di Genoa Napoli, dobbiamo innanzitutto ricordare che nella retroguardia partenopea sarà squalificato Koulibaly a causa dell’ammonizione rimediata domenica sera contro la Roma. Questa assenza spiana di conseguenza la strada alla coppia centrale formata da Maksimovic e Manolas, che non a caso si sono alternati nel corso della partita al San Paolo per evitare che il rientrante greco disputasse 90 minuti, anche perché al momento del cambio era già nota l’incombente squalifica per l’ammonito Koulibaly. Da valutare poi se Gennaro Gattuso farà turnover con i terzini: in base a quanto si è visto domenica, ne avrebbe bisogno più Di Lorenzo a destra che sulla fascia opposta Mario Rui, il quale tuttavia è insidiato da Hysaj. Nella difesa del Genoa invece il più grosso dubbio per mister Davide Nicola sembrerebbe riguardare Masiello e Zapata, che dovrebbero giocarsi la terza maglia a disposizione davanti a Perin, tenuto conto che Romero e Soumaoro hanno ottime possibilità di giocare dal primo minuto domani sera nella delicata sfida contro il Napoli. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE NOTIZIE ALLA VIGILIA

Studiamo le probabili formazioni di Genoa Napoli: la partita valida per la 31^ giornata di Serie A 2019-2020 si gioca alle ore 19:30 di mercoledì 8 luglio, presso il Luigi Ferraris. I partenopei hanno battuto la Roma nella sfida diretta e l’hanno agganciata al quinto posto: possiamo dire che, al netto di voler chiudere in bellezza con la miglior classifica possibile, per Gennaro Gattuso il campionato è finito avendo ottenuto il pass per i gironi di Europa League – vincendo la Coppa Italia – e non potendo più raggiungere la quarta piazza, visto che l’Atalanta ha 15 punti di vantaggio. Il Genoa invece è costretto a soffrire forse fino al termine: il pareggio strappato a Udine all’ultimo secondo del recupero-fiume è stato prezioso per autostima e morale, ma a livello di classifica ha di fatto lasciato le cose come stavano e dunque rimane anche la necessità di fare punti per allontanare la zona calda. Vediamo allora in che modo i due allenatori intendono disporre le loro squadre sul terreno di gioco a Marassi: aspettiamo con trepidazione che prenda il via la partita e nel frattempo analizziamo in maniera più dettagliata le probabili formazioni di Genoa Napoli.

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Genoa Napoli sarà visibile in diretta tv sui canali della televisione satellitare: nello specifico gli abbonati Sky potranno rivolgersi a Sky Sport Serie A che troveranno al numero 202 del loro decoder. In assenza di un televisore sarà possibile assistere a questa partita di Serie A anche in diretta streaming video, attivando senza costi aggiuntivi l’applicazione Sky Go su dispositivi mobili come PC, tablet o smartphone.

PROBABILI FORMAZIONI GENOA NAPOLI

I DUBBI DI NICOLA

Nelle probabili formazioni di Genoa Napoli Davide Nicola spera di ritrovare Criscito, ma le condizioni del capitano sono ancora precarie: al massimo sarà panchina, con Barreca che agirà sulla corsia sinistra. Rispetto al pareggio della Dacia Arena torna Schone, che si riprende il posto di regista; in mezzo al campo invece può esserci Cassata, pronto a sostituire Behrami (un ex) con la conferma di Sturaro, mentre sulla corsia destra pronto Ghiglione che manderebbe Biraschi verso la panchina. In porta chiaramente giocherà Perin; davanti a lui possibilità per Soumaoro come leader di una difesa che il tecnico disporrà a tre e che verrà completata da Cristian Romero e Andrea Masiello. Davanti, in questo momento l’intoccabile è Pinamonti che è tornato a segnare: a fargli compagnia difficile che ci sia Sanabria che rappresenta più che altro il suo sostituto, più semplice vedere Iago Falque o magari fin dal primo minuto il grande ex Pandev.

LE SCELTE DI GATTUSO

Due gli squalificati per Gennaro Gattuso: Koulibaly e Demme non compaiono nelle probabili formazioni di Genoa Napoli. Scontata allora la coppia centrale davanti a Meret, con la conferma di Manolas e l’inserimento di Nikola Maksimovic; rifiaterà Mario Rui che verrà sostituito da Hysaj o Ghoulam, mentre a destra dovrebbe esserci ancora una volta Di Lorenzo. Le due mezzali, visto anche che Allan non è al 100%, potrebbero essere ancora Fabian Ruiz e Zielinski ma Elmas spera di avere una maglia; quasi certamente sarà Lobotka a operare come perno centrale e metronomo davanti alla difesa, così come viene dato per sicuro il posto di Mertens come prima punta. Ai lati del belga, possibilità per Politano e Lozano: difficilmente entrambi saranno in campo dal primo minuto, puntiamo allora sul messicano che appare in crescita e che potrebbe dare un po’ di riposo a Callejon, con la conferma di Lorenzo Insigne come esterno di sinistra.

IL TABELLINO

GENOA (3-5-2): Perin; C. Romero, Soumaoro, A. Masiello; Ghiglione, Sturaro, Schone, Cassata, Barreca; Iago Falque, Pinamonti
A disposizione: Ichazo, Goldaniga, C. Zapata, Biraschi, Eriksson, Lerager, Behrami, Jagiello, Pandev, Sanabria, Destro, Favilli

Allenatore: Davide Nicola

Squalificati:

Indisponibili: Radovanovic, Criscito

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Ni. Maksimovic, Hysaj; Fabian Ruiz, Lobotka, Zielinski; Lozano, Mertens, L. Insigne
A disposizione: Ospina, Karnezis, Luperto, Ghoulam, Mario Rui, Allan, Elmas, Younes, Callejon, Politano, Milik, F. Llorente

Allenatore: Gennaro Gattuso

Squalificati: Koulibaly, Demme

Indisponibili: Malcuit

© RIPRODUZIONE RISERVATA