Probabili formazioni Inter Atalanta/ Diretta tv: i dubbi di Gasperini per San Siro

- Michela Colombo

Probabili formazioni Inter Atalanta: diretta tv e orario. Esaminiamo le mosse dei tecnici alla vigilia della sfida per la 6^ giornata della Serie A, domani a San Siro.

Gasperini Atalanta Serie A
Probabili formazioni Inter Atalanta - Gian Piero Gasperini (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI INTER ATALANTA: CHI IN CAMPO DOMANI?

Si accenderà solo domani alle ore 18.00 e tra le mura di San Siro la sfida per la 6^ giornata di Serie A tra Inter e Atalanta: vediamo quali potrebbero essere le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni del match. Di ritorno dalla buona vittoria sulla Fiorentina occorsa solo pochi giorni fa, complici i tanti assenti in rosa, non ci attendiamo domani gran novità nello schieramento di Inzaghi: ai titolari dunque verrà chiesto ancora uno sforzo, pur considerando che la prossima settimana si torna in campo per la Champions league.

Qualche ballottaggio in più invece potrebbe accendersi in casa della Dea, alla vigilia della 6^ giornata di campionato. La squadra bergamasca ha variato appena le cose nell’ultima sfida contro il Sassuolo di pochi giorni fa e domani Gasperini dovrebbe avere qualche giocatore più riposato a disposizione. Vediamo dunque quali saranno le scelte degli allenatori per le probabili formazioni di Inter Atalanta.

INTER ATALANTA IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Inter Atalanta domani sera sarà soltanto su DAZN: non sarà dunque una trasmissione televisiva in senso stretto, perché la piattaforma fornisce la visione degli eventi in diretta streaming video, o eventualmente con una smart tv dotata di connessione a internet. Naturalmente bisognerà essere abbonati al servizio; ricordiamo che DAZN è diventato il broadcaster ufficiale della Serie A per questa stagione, a Sky sono rimaste tre partite per turno.

LE PROBABILI FORMAZIONI INTER ATALANTA

LE MOSSE DI INZAGHI

Come abbiamo accennato, non ci attendiamo grandi novità da parte di Inzaghi domani per il derby nerazzurro: al solito sarà il 3-5-2 lo schieramento di partenza dei milanesi. Ecco che allora domani a San Siro avremo ancora Handanovic tra i pali, come pure in difesa il trittico formato da Skrinair, De Vrij e Bastoni, con Ranocchia comunque valida alternativa dalla panchina. Per il centrocampo saranno irrinunciabili giocatori come Barella, Brozovic e Calhanoglu, con Vecino comunque pronto a subentrare: spazio ai lati per Dumfries e Dimarco, che dunque si daranno il campo con Darmian e Perisic (pur freschi di gol). Da valutare in attacco l’ingresso poi di Correa, di ritorno dall’infortunio: non si esclude che il Tucu prenda il posto di uno tra Lautaro e Dzeko.

LE SCELTE DI GASPERINI

Ipotizzando invece il 3-4-1-2 per Gasperini e la Dea, ecco che qui potrebbero nascere alcuni ballottaggi dal primo minuto. Ecco infatti che già in difesa è sicura la maglia di Toloi e Djimsiti, ma non quella di Demiral, che rischia invece il posto in favore di Palomino, rimasto in panchina contro il Sassuolo. A centrocampo dire potremmo rivedere dal primo minuto Freuler, al fianco di De Roon, con Gosens e Zappacosta ancora confermati sull’esterno del reparto, visti anche i gol appena segnati. In avanti per l’Atalanta avremo poi ancora Pessina titolare, ma già è ballottaggio tra Malinovsky e Ilicic per fare compagnia a Zapata in punta.

IL TABELLINO

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco; Dzeko, Lautaro. All. Inzaghi

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Palomino, Djimsiti; Zappacosta, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Malinovskyi, Zapata. All. Gasperini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA