PROBABILI FORMAZIONI INTER ATALANTA/ Quote, Alessandro Bastoni è il grande ex

- Michela Colombo

Probabili formazioni Inter Atalanta: le quote. Analizziamo le scelte degli allenatori per la sfida della 6^ giornata della Serie A, oggi a San Siro.

Lautaro Correa Skriniar Dumfries Inter gol lapresse 2021 640x300
Probabili formazioni Inter Serie A, 7^ giornata (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI INTER ATALANTA: PROTAGONISTI

Per le probabili formazioni di Inter Atalanta non possiamo ora non mettere in evidenza il personaggio di Alessandro Bastoni, grande ex del match di San Siro questa sera. Il difensore classe 1999, dal agosto del 2017 nello spogliatoio dell’Inter, infatti vanta una bella carriera sotto le insegne del club bergamasco: per la precisione Bastoni è cresciuto nelle giovanili della Dea, per poi approdare in prima squadra già nel 2017, anno in cui è stato ceduto in prestito per la prima volta proprio al club milanese.

Nel complesso Bastoni ha messo da parte solo nove presenze con la squadra maggiore dell’Atalanta e già vanta 79 presenze con l’Inter, dove negli ultimi due anni è diventato giocatore indispensabile (non scordiamo la stagione in prestito al Parma). Anche quest’anno Bastoni è stato difensore titolarissimo in Inzaghi: per lui si contano già 5 presenze in campo e 428 minuti nelle gambe, ma prestazioni non sempre impeccabili. Come occorso solo pochi giorni fa con la viola, dove è anzi risultato tra i peggiori in campo: pure Bastoni potrebbe oggi già subito rifarsi. (agg Michela Colombo)

DUELLI

Duelli, anzi ballottaggi che si accendono nelle probabili formazioni di Inter Atalanta sono quelli che interessano le coppie sulle fasce esterne del centrocampo di Inzaghi: un balletto a 4 che finora ha portato gran bene al club milanese. Da che è iniziata la stagione, il tecnico ha infatti provato due soluzioni per questa parte dello schieramento e dunque le coppie Darmian-Perisic e Dumfries-Dimarco che pure hanno dato grandi risultati fin qui : da una parte un esterno più di spinta (il croato o l’olandese), dall’altra maggiore protezione, per rendere comunque sempre fresco e vivace il modulo nerazzurro. E nessuno dei 4 fin qui ha deluso.

Darmian, Perisic e Dimarco pure hanno già trovato la via del gol, mentre l’ultimo arrivato ha comunque mostrato gran lampi di talento e già oggi, se verrà preferito (come sempre) potrebbe regalarci la prima rete. Staremo a vedere. (agg Michela Colombo)

ASSENTI

Esaminando le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Inter Atalanta, ecco che ci pare necessario ora fare il punto anche sugli assenti che sia Inzaghi che Gasperini contano nella sesta giornata di serie A. Cominciando dallo spogliatoio del club milanese, ricordiamo allora che oggi il tecnico non avrà a disposizione Sensi, vittima di una distrazione muscolare, come prue Vidal, per affaticamento alla coscia destra: da valutare le condizioni di Correa, che pure dovrebbe rimanere in panchina questa sera.

In casa di Gianpiero Gasperini invece pesa l’assenza di Luis Muriel, ancora alla prese con una lesione muscolare alla coscia, che lo terrà fermo almeno fino alla metà di ottobre: mancherà per la Dea anche Hateboer, sempre per un problema al piede. Dovrebbe stringere i denti invece Pessina, che ha rimediato in questi giorni una contusione al piede: un caso di KO si farà avanti Ilicic. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI INTER ATALANTA: CHI IN CAMPO OGGI?

Spazio alle probabili formazioni di Inter Atalanta, bellissimo derby lombardo che pure avrà luogo solo questa sera alle ore 18.00 tra le mura di San Siro nella sesta giornata della Serie A. Per la sfida tra le mura di casa contro l’altra formazione lombarda, Inzaghi pare avere oggi le idee ben chiare per quanto riguarda il suo 11: benché pure arrivino da un impegnativo turno con la Fiorentina e presto saranno ancora in campo per le Coppe UEFA, i nerazzurri saranno oggi in campo solo con i loro titolari, anche se qualcuno, come Dzeko e Lautaro Martinez comincia ad essere stanco.

Sarà poi spazio ai big anche per Gasperini e la sua Atalanta, anche se il tecnico di Grugliasco se non altro ha variato un poco le carte solo in settimana nell’ultimo turno di Serie A con il Sassuolo, pur vincendo per 2-1. In entrambi gli spogliatoi poi qualche assenza di troppo si farà sentire in vista del derby, ma entrambi gli allenatori hanno preparato soluzioni alternative valide. Andiamo allora a vedere nel dettaglio quali saranno le mosse dei tecnici per le probabili formazioni di Inter Atalanta.

QUOTE E PRONOSTICO

Alla vigilia della sfida per la Serie A facciamo ben fatica a fissare un pronostico netto: pure il portale di scommesse Eurobet non esita a vedere i milanesi come favoriti. Ecco che allora per l’1×2 del match il successo dell’Inter è stato dato a 1.95, contro il più alto 3.55 segnato per l’Atalanta, con il pari valutato a 3.90.

LE PROBABILI FORMAZIONI INTER ATALANTA

LE MOSSE DI INZAGHI

Come abbiamo accennato prima, per le probabili formazioni di Inter Atalanta, Simone Inzaghi pare avere le idee ben chiare e a dir il vero saranno ben poche le novità offerte in campo questa sera. Con il 3-5-2 iniziale ecco che avremo ancora Skriniar, Bastoni e De Vrij come titolari in difesa, mentre a centrocampo, ancora il tecnico non rinuncerà a Brozovic, Calhanogu e Barella, pur con Vecino sempre a disposizione dalla panchina. Sono però possibili ballottaggi sui corridori esterni dello schieramento, con Dumfries e Dimarco per il momento preferiti a Perisic e Darmian, benché questi pure siano freschi di gol. Da valutare in attacco l’inserimento, più probabilmente a match in corso, di Correa: pur stanchi saranno ancora Dzeko e Lautaro Martinez i titolari in avanti.

LE SCELTE DI GASPERINI

Per le probabili formazioni di Inter Atalanta per Gasperini, ancor mancante Muriel, possiamo oggi ipotizzare un 3-4-2-1 di partenza, dove pure sarà Zapata la prima punta e sull’esterno a supporto saranno Pessina e Ilicic a ottenere le maglie da titolari (anche se Malinovskyi sarebbe ben valida alternativa nello schieramento avanzato). Nel centrocampo della Dea pare poi sicura la maglia di De Roon, ma già è dubbio tra Freuler e Koopmeiners al centro dello schieramento: sull’esterno saranno confermati invece Gosens e Zappacosta, anche se Maehle potrebbe dare fastidio all’ex Chelsea. In difesa poi Palomino dovrebbe darsi il cambio con Demiral nel reparto a tre: in ogni caso avremo qui titolari Toloi e Djimsiti.

IL TABELLINO

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco; Dzeko, Lautaro. All. Inzaghi

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Palomino, Djimsiti; Zappacosta, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina, Ilicic; Zapata. All. Gasperini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA