PROBABILI FORMAZIONI INTER ATALANTA/ Quote, Robin Gosens in copertina

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Inter Atalanta, quote e ultime notizie su moduli e titolari per il grande derby lombardo, posticipo della Serie A allo stadio Meazza.

Atalanta Inter
Pronostico Inter Atalanta: un precedente (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI INTER ATALANTA: PROTAGONISTA

Lo abbiamo inserito come titolare annunciato per le probabili formazioni di Inter Atalanta e certo ci attendiamo da lui questa sera l’ennesima prestazione spettacolare: parliamo di Robin Gosens, laterale classe 1994, dal luglio 2017 in maglia della Dea. Il terzino sinistro è certo negli ultimi mesi tra i miglior laterali d’Europa e lo stesso Gasperini ha avuto per lui parole al miele solo pochi giorni fa, nel post match contro il Crotone “E’ un ragazzo straordinario, ha raggiunto una capacità realizzativa di testa, di piede. Stupisce la sua capacità di sapersi smarcare e di essere anche un cecchino”. E davvero i numeri gli danno ragione: per Gosens sono 9 gol segnati in Serie A e cui si aggiungono ben 4 assist vincenti forniti (+ 2 in Coppa Italia). Non ci stupiscono dunque le voci che vogliono Gosens caso caldo del calciomercato della prossima estate. Anzi le ultime indiscrezioni ci riportano dell’interesse del Manchester City, ma la Dea ha intenzione di alzare un muro attorno al tedesco: pure aprendo alla cessione, questa non dovrebbe avvenire per meno di 40 milioni di euro. Un prezzo da top player dunque, come Gosens sta dimostrando di meritare a Bergamo quest’anno. Chissà come andrà. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI INTER ATALANTA: DUELLO

Duello affascinante che si accenderà in campo come nelle probabili formazioni di Inter Atalanta, è certo quello che vedrà protagonisti i primi bomber della Beneamata contro l’estremo difensore della Dea. Alla vigilia della 26^ giornata della Serie A sono dunque riflettori puntati sul miglior attacco del campionato con ben 62 gol firmati fino a qui: di questi poi, va detto che ben 18 sono stati messi a segno da Romelu Lukaku, vice capocannoniere, mentre 13 sono arrivati da Lautaro Martinez. Non ci sorprende dunque che Conte anche oggi non voglia fare a meno dei due, fin dal primo minuto. Di contro poi a difendere lo specchio bergamasco ci sarà Pierluigi Gollini, portiere classe 1995 e punto fermo nello schieramento di Gasperini. Il numero 1, che pure ha saltato parte della stagione per infortunio, pure fin qui ha saputo mettere da parte per il campionato della Serie A 15 presenze, subendo 16 gol e realizzando 5 clean sheet. Sarà questa sfida davvero bollente. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI INTER ATALANTA: GLI ASSENTI

Esaminando le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Inter Atalanta, ci pare doveroso ora andare a controllare nei due spogliatoi per fare il conto di assenti e casi dubbi, alla vigilia del posticipo della 26^ giornata: a chi dunque Antonio Conte e Gian Piero Gasperini dovranno oggi fare a meno? Per i padroni di casa dobbiamo subito parlare di una rosa al completo per il tecnico pugliese: Conte solo qualche giorno fa ha recuperato anche dall’ultimo acciacco Stefano Sensi e dunque si presenterà a San Siro con lo spogliatoio pieno. Qualche out invece lo conta Gianpiero Gasperini, che pure nella 26^ giornata della Serie A ancora dovrà fare a meno di Hans Hateboer, in infermeria per la frattura al quinto metatarso del piede sinistro. In aggiunta il tecnico della Dea pure non avrà a disposizione Lammers per un problema alla spalla e Kovalenko, out per un problema muscolare al retto femorale. (agg Michela Colombo)

INTER ATALANTA: CHI GIOCA OGGI?

Le probabili formazioni di Inter Atalanta ci permettono di presentare il grande derby lombardo che chiuderà la ventiseiesima giornata di Serie A. Una partita di lusso fra l’Inter capolista e l’Atalanta che è forse in assoluto la squadra più in forma tra tutte le inseguitrici. Basterebbe questo per capire l’importanza del match: vincendo, l’Inter potrebbe davvero avere in mano lo scudetto; un colpaccio bergamasco però cambierebbe parecchio e l’Atalanta potrebbe sognare davvero in grande.

Ci attendiamo dunque una partita fantastica, sulla scia dei recenti ottimi risultati – nella scorsa giornata, l’Inter ha vinto a Parma mentre l’Atalanta ha letteralmente travolto il Crotone. La sfida tra Antonio Conte e Gian Piero Gasperini sarà speciale, scopriamo allora senza indugio quali sono le ultime notizie sulle probabili formazioni di Inter Atalanta.

DIRETTA INTER ATALANTA IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo nel frattempo che la diretta tv di Inter Atalanta sarà disponibile in esclusiva per gli abbonati sui canali di Sky Sport, l’emittente che trasmette sette partite di Serie A ad ogni giornata e che garantirà anche la diretta streaming video ai propri abbonati, tramite il sito o l’applicazione di Sky Go.

PROBABILI FORMAZIONI INTER ATALANTA

LE SCELTE DI CONTE

Le probabili formazioni di Inter Atalanta ci dovrebbero fornire davvero pochi spunti sul fronte milanese, perché Antonio Conte ha ormai trovato la formula vincente e non devierà di certo in questa delicatissima partita. Ecco dunque Handanovic in porta e davanti a lui la difesa a tre con Skriniar, De Vrij e Bastoni. Intoccabile anche la coppia d’attacco Lukaku-Lautaro Martinez, anche perché il Toro ha riposato a Parma, dunque torna in panchina Sanchez, che sarà comunque un’alternativa di lusso. Hakimi a destra e Perisic a sinistra saranno naturalmente i due esterni del 3-5-2, in mezzo al campo ecco poi Barella e Brozovic, l’unico vero dubbio potrebbe essere quello tra Eriksen e Vidal, anche se nelle ultime settimane è diventato titolare il danese, che solo a Natale era di fatto fuori squadra. Il bello del calcio…

LE MOSSE DI GASPERINI

La notizia più interessante circa le probabili formazioni di Inter Atalanta dovrebbe arrivare dalla Dea, perché Gian Piero Gasperini potrebbe sceglere l’attacco con due punte vere, dunque è possibile la coppia tutta colombiana formata da Muriel e Zapata, che avrebbero Pessina a supporto sulla trequarti, anche se naturalmente resta valida pure l’opzione con Ilicic titolare al posto di uno dei due colombiani (forse Zapata). Per il resto, non c’è molto da dire perché evidentemente pure l’Atalanta si schiererà con la formazione tipo. Gollini dunque dovrebbe riprendere il posto fra i pali e davanti a lui ecco la difesa a tre composta da Toloi, Romero e Djimsiti. A centrocampo l’inossidabile coppia De Roon-Freuler in mezzo, l’altrettanto intoccabile terzino goleador Gosens a sinistra e Maehle a destra, a causa dell’indisponibilità di Hateboer che dovrebbe tornare dopo la sosta.

IL TABELLINO

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lukaku, L. Martinez. All. Conte.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Maehle, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Muriel, Zapata. All. Gasperini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA