PROBABILI FORMAZIONI INTER BOLOGNA/ Diretta tv: ballottaggi in attacco per Mihajlovic

- Michela Colombo

Probabili formazioni Inter Bologna: diretta tv e orario. Analizziamo le mosse dei tecnici alla vigilia della sfida per la 4^ giornata della Serie A.

Simone Inzaghi Inter
Probabili formazioni Inter Sheriff (Foto Lapresse)

PROBABILI FORMAZIONI INTER BOLOGNA: IN ATTACCO

Sono poi possibili ballottaggi anche nell’attacco di Sinisa Mihajlovic per le probabili formazioni di Inter Bologna: alla vigilia della 4^ giornata il tecnico sta studiando le migliori soluzioni per mettere in scacco la difesa dei nerazzurri. Posto l’ex del match Arnautovic ancora in prima punta (pur avendo Santander pronto in panchina in caso di necessità), ecco che al suo fianco si faranno avanti uno tra Orsolini e Skov Olsen e pure uno tra Barrow e Sansone: sulla tre quarti invece è sicura la maglia di Soriano.

Non vi sono dubbi di sorta in casa Inter: Inzaghi sta ancora lavorando sulla coppia Dzeko-Lautaro Martinez, e i due dunque domani saranno ancora titolari. Attenzione solo a Correa che potrebbe entrare a match in corso e spaccare la partita di San Siro.  (agg Michela Colombo)

A CENTROCAMPO

Se in difesa non vi sono novità per Inzaghi nelle probabili formazioni di Inter Bologna, ecco che neppure a centrocampo il tecnico movimenterà molto le cose: complice anche l’ennesimo stop di Stefano Sensi, ora in infermeria per la distrazione del legamento collaterale mediale. Nel reparto a 5 del club milanese dunque sarà doppio sforzo domani per Barella, Brozovic e Calhanoglu che pure non stanno affatto deludendo e potrebbero fare ancora scintille.

Solo in corsia sono possibili dei ballottaggi, con Dimarco-Perisic e Dumfries-Darmian: solo all’ultimo il tecnico farà le sue scelte. Per il centrocampo del Bologna invece cruciale è la questione Schouten: Mihajlovic spera di recuperare dall’ultimo acciacco l’olandese, ma è una corsa contro il tempo e nel dubbio Dominguez e Svanberg si stanno riscaldando. Staremo a vedere.  (agg Michela Colombo)

DIFESA

Esaminando le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Inter Bologna, abbiamo ben visto che alla vigilia della 4^ giornata di Serie A sia Inzaghi che Mihajlovic appaiono ben sicuri delle maglie da assegnare in difesa. Benché pure i tre siano stati titolari solo pochi giorni fa contro il Real Madrid, domani a San Siro il tecnico nerazzurri non potrà certo fare a meno di Skriniar, De Vrij e Bastoni: non escludiamo comunque a priori l’ingresso di Ranocchia, magari al posto del centrale ex Lazio.

Pure non sono dubbi per Sinisa Mihajlovic e il suo Bologna. Fissata la difesa a 4 davanti al numero 1 titolare Skorupski, ecco che avremo ancora Hickey e De Silvestri sull’esterno del reparto, mentre al centro si faranno avanti Bonifazi e uno degli ex del match, Medel.  (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI INTER BOLOGNA: CHI IN CAMPO DOMANI?

Spazio alle probabili formazioni di Inter Bologna, sfida che si accenderà solo domani alle ore 18.00 tra le mura di San Siro per la 4^ giornata del campionato della Serie A. Dopo il KO subito in Champions league contro il Real Madrid, i nerazzurri di Inzaghi tornano tra le mura di casa ospitando un club ostico e pure in buone condizioni come è quello felsineo, di ritorno da un bel successo occorso sul Verona di lunedi scorso. Domani sera pure la sfida non si annuncia affatto scontata per i milanesi, che si presenteranno in campo stanchi ma obbligati a mettere in campo una prestazione convincente e a vincere, sia per non perdere subito il treno con le altre big del campionato di Serie A e sia rimediare anche all’ultimo mezzo passo falso commesso contro la Sampdoria. Sulla carta si annuncia sfida bollente: vediamo quali saranno le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Inter Bologna.

INTER BOLOGNA IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Inter Bologna domani sera sarà soltanto su DAZN: non sarà dunque una trasmissione televisiva in senso stretto, perché la piattaforma fornisce la visione degli eventi in diretta streaming video, o eventualmente con una smart tv dotata di connessione a internet. Naturalmente bisognerà essere abbonati al servizio; ricordiamo che DAZN è diventato il broadcaster ufficiale della Serie A per questa stagione, a Sky sono rimaste tre partite per turno.

LE PROBABILI FORMAZIONI INTER BOLOGNA

LE MOSSE DI INZAGHI

Per le probabili formazioni di Inter Bologna, Inzaghi sarà costretto a confermare gran parte dell’11 visto in campo solo pochi giorni fa contro il Real Madrid: lo richiede il match e l’avversario. Fissato il 3-5-2, ecco che avremo domani subito Bastoni, De Vrij e Skriniar in difesa, con il solito Handanovic titolare tra i pali: per il centrocampo invece si farà sentire l’assenza dell’infortunato Sensi. Nello schieramento a cinque  dunque il tecnico riconfermerà Brozovic e Barella come pure Calhanoglu, mentre in corsia sarà spazio questa volta per Dimarco e Dumfries, che dunque daranno il cambio a  Perisic e Darmian (i quali saranno comunque pronti in panchina). Ancora maglia da titolare poi sia per Dezko che per Lautaro Martinez che devono ancora affinare il feeling: Correa sarà però il jolly dalla panchina.

LE SCELTE DI MIHAJLOVIC

Classico 4-2-3-1 per Sinisa Mihajlovic e il suo Bologna, dove pure riavremo pronto dal primo minuto Marko Arnautovic in prima punta: a sostegno dell’attaccante austriaco (tra l’altro ex del match) si faranno avanti sull’esterno Orsolini  e Barrow, ma i due potrebbero pure rischiare la maglia da titolare con Skov Olsen e Sansone. Sulla linea delle trequarti sarà poi spazio dal primo minuto per Soriano, mentre alle sue spalle saranno Dominguez e Svanberg i titolari a centrocampo: sempre che Schouten non venga recuperato in tempo. Pochi dubbi poi per la difesa del Bologna con i soliti De Silvestru, Medel. Bonifaz e Hickey schierati di fronte al numero 1 Skorupski.

IL TABELLINO

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco; L Martinez, Dzeko All. Inzaghi

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Medel, Bonifazi, Hickey; Domininguez, Svanberg: Orsolini, Soriano, Barrow; Arnautovic All. Mihajlovic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA