PROBABILI FORMAZIONI INTER CAGLIARI/ Quote: Alexis Sanchez torna a giocare?

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Inter Cagliari: quote e ultime notizie circa moduli e titolari per Conte e Maran nella partita di Coppa Italia a San Siro

Nicolò Barella Inter
Nicolò Barella, centrocampista dell'Inter (foto La Presse)

In attesa di scoprire se sarà in campo dal primo minuto o se troverà spazio a partita in corso, in ogni caso possiamo identificare in Alexis Sanchez uno dei protagonisti più attesi nelle probabili formazioni di Inter Cagliari. Il numero 7 cileno è andato in panchina sia contro il Napoli sia contro l’Atalanta, dunque è recuperato, ma di sicuro non avrà 90 minuti nelle gambe, dunque bisognerà capire come lo vorrà utilizzare Antonio Conte. In ogni caso siamo finalmente giunti al momento del ritorno in campo per Sanchez, la cui ultima presenza risale a mercoledì 2 ottobre scorso, in Champions League al Camp Nou contro il Barcellona. Quattro giorni dopo saltò la Juventus per squalifica, poi è arrivato l’infortunio che lo ha tolto di mezzo fino alla sosta natalizia, mentre esplodeva il rendimento della coppia Lukaku-Lautaro Martinez. Di conseguenza adesso Sanchez deve inseguire, perché in campionato sarà sicuramente titolare la LuLa, mentre il cileno dovrà sfruttare ogni occasione, a cominciare proprio dalla Coppa Italia, per far cambiare idea al suo allenatore… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SPAZIO PER RANOCCHIA?

Andrea Ranocchia è uno dei nomi che devono essere messi in evidenza nelle probabili formazioni di Inter Cagliari. Il dato più curioso sul difensore nerazzurro è che la sua ultima presenza risale alla partita proprio contro i rossoblù sardi in campionato. Era domenica 1 settembre, seconda giornata di Serie A e seconda volta da titolare per Ranocchia: le assenze di De Vrij e Godin avevano portato Conte a dare fiducia ad Andrea, anche perché Bastoni non era ancora pronto per giocare titolare. Poi la situazione è rientrata nella normalità e di conseguenza il numero 13 è scivolato a quinta scelta fra i centrali difensivi, non rivedendo più il campo. La Coppa Italia potrebbe essere l’occasione per invertire la tendenza: in fondo era successa la stessa cosa anche nella scorsa stagione, quando gli ottavi di Coppa Italia segnarono addirittura il debutto di Ranocchia, mai utilizzato fino a Natale e che invece in seguito avrebbe avuto spazio anche in campionato e in Europa League. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’EX DEL MATCH

Spiccano naturalmente nelle probabili formazioni di Inter Cagliari i nomi di Nicolò Barella e Radja Nainggolan, anche se non possiamo dire con certezza se i due grandi ex saranno entrambi titolari stasera a San Siro nella partita di Coppa Italia. In ogni caso vale la pena parlarne, anche perché entrambi stanno vivendo una stagione molto positiva, di conseguenza il giudizio è eccellente su entrambi i trasferimenti. Barella nelle ultime settimane ha fatto i conti con l’infortunio rimediato contro il Torino: rientrato a Napoli, è stato ammonito sotto diffida e così ha dovuto saltare l’Atalanta, dunque stasera potrebbe ritrovare una maglia da titolare. Nainggolan invece potrebbe avere motivazioni speciali a San Siro, dove è stato di casa per un solo anno. Bisogna tuttavia capire come Maran gestirà il suo Ninja nel primo periodo difficile della stagione del Cagliari, che avrà dunque bisogno anche e soprattutto in campionato di tutte le energie di Nainggolan. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE SCELTE PER IL MATCH

Inter Cagliari si gioca stasera alle ore 20.45: le due formazioni sono attese in campo a San Siro per gli ottavi di finale in gara secca di Coppa Italia. Di sicuro sia Antonio Conte sia Rolando Maran apporteranno cambiamenti, ma comunque la Coppa non è da snobbare: l’Inter vuole tornare ad arricchire la propria bacheca e naturalmente la strada più breve potrebbe essere proprio la Coppa Italia; il Cagliari invece ha bisogno di tornare a sorridere per spezzare un periodo nero a cavallo della sosta natalizia. Andiamo allora a scoprire quali sono le probabili formazioni di Inter Cagliari in vista della partita di questa sera.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo nel frattempo uno sguardo anche alle quote fornite dall’agenzia Snai per il pronostico su Inter Cagliari. I padroni di casa nerazzurri partono nettamente favoriti e il segno 1 è quotato a 1,50. Si sale poi a quota 4,50 in caso di segno X per il pareggio, mentre il segno 2 in caso di vittoria esterna da parte del Cagliari varrebbe 5,50 volte la posta in palio.

PROBABILI FORMAZIONI INTER CAGLIARI

LE MOSSE DI CONTE

Tratteggiare le probabili formazioni di Inter Cagliari, come spesso succede in Coppa Italia, è un esercizio non semplice. Antonio Conte ad esempio schiererà per l’ennesima volta Handanovic o almeno in Coppa ci sarà una chance per Padelli? In difesa, si può ipotizzare un terzetto con Skriniar (che era squalificato in campionato), Ranocchia che tornerebbe finalmente in campo dopo mesi e l’ormai tradizionale ballottaggio Godin-Bastoni. Sulle fasce sforzo supplementare per Biraghi a sinistra, dal momento che proseguono gli acciacchi di Asamoah, mentre a destra ci potrebbe essere un’occasione per Lazaro. In mezzo invece è facile immaginare un turno di riposo per lo stacanovista Brozovic e per Sensi che è appena tornato titolare, dunque scegliamo il grande ex Barella (che sabato era squalificato), Borja Valero e Vecino. Infine l’attacco, che forse è il rebus più complicato da sciogliere: potrebbe tornare titolare Sanchez, anche Esposito e polivano scalpitano per essere titolari e già così uno sarebbe di troppo. Ma davvero staranno fuori sia Lukaku sia Lautaro Martinez?

LE SCELTE DI MARAN

Passando sul fronte sardo, anche per Rolando Maran le probabili formazioni di Inter Cagliari regalano qualche nodo ancora da sciogliere. Il modulo di riferimento sarà il 4-3-1-2: in porta spazio per Rafael, tornato in panchina in campionato con il rientro di Olsen; nella difesa a quattro potrebbe esserci un turnover parziale, ipotizziamo titolari da destra a sinistra Lykogiannis, Klavan, Walukiewics e Pellegrini (di cui Klavan e Pellegrini titolari anche sabato pomeriggio contro il Milan). Situazione simile a centrocampo, dove potrebbero guadagnare un posto da titolare Ionita e Oliva oltre a Nandez, che già lo è stato contro i rossoneri. Sulla trequarti scalpita Castro, anche se non sarà facile per Maran tenere fuori il grande ex Nainggolan; infine l’attacco, dove Cerri potrebbe prendere il posto di Simeone al fianco di Joao Pedro, che sembra intoccabile anche in Coppa Italia.

IL TABELLINO

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Godin; Lazaro, Barella, Borja Valero, Vecino, Biraghi; Sanchez, Politano. All. Conte.

CAGLIARI (4-3-1-2): Rafael; Lykogiannis, Klavan, Walukiewics, Pellegrini; Ionita, Oliva, Nandez; Castro; Cerri, Joao Pedro. All. Maran.

© RIPRODUZIONE RISERVATA