PROBABILI FORMAZIONI INTER GENOA/ Quote: Handanovic contro Perin!

- Michela Colombo

Probabili formazioni Inter Genoa: le quote. Analizziamo le scelte degli allenatori per la sfida della 24^ giornata della Serie A, oggi a San Siro.

Czyborra Genoa esultanza lapresse 2021 640x300
Probabili formazioni Inter Genoa (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI INTER GENOA: IL DUELLO

Duello sempre affascinante che si accenderà in campo come nelle probabili formazioni di Inter e Genoa è senza dubbio quello che vedrà fronteggiarsi anche i due numeri, portieri dei più noti e talentuosi del primo campionato nazionale. Saranno dunque oggi riflettori puntati sul numero 1 di Conte, capitano dell’Inter e vero veterano dello spogliatoio Samir Handanovic. Approdato alla Beneamata nel lontano 2021, il portiere sloveno è dunque alla sua una stagione con la maglia nerazzurra, e se pure quest’anno è stata partenza in salita per il numero 1, pure va detto che negli ultimi mesi, Handanovic ha fatto sempre meglio. Dando un occhio alle statistiche poi fin qui fissate, vediamo che in Serie A l’estremo difensore dell’Inter ha messo da parte in 23 presenze, appena 24 reti subite e realizzato la bellezza di otto clean sheet. Non vanta gli stessi numeri, anche se non possiamo affatto dire che abbia demeritato fino ad ora, Mattia Perin, che è tornato ad occupare lo spazio tra i pali del grifone, dopo la sfortunata esperienza con la Juventus. Nella stagione di campionato l’estremo difensore del Genoa infatti ha messo da parte 20 presenze in campo, dove pure ha rimediato 24 reti e realizzato anche sei clean sheet. (agg Michela Colombo)

GLI ASSENTI

Per le probabili formazioni di Inter Genoa, big match che si accenderà solo quest’oggi a San Siro per la 24^ giornata della Serie A, ci pare indispensabile ora andare a controllare in entrambi gli spogliatoi e fare dunque il punto sugli assenti annunciati: a chi Antonio Conte e Davide Ballardini dovranno oggi fare a meno? Partendo dai padroni di casa dobbiamo subito segnalare l’out annunciato di Achraf Hakimi, che è stato colpito dalla squalifica per la 24^ giornata di campionato. Pure oggi il tecnico nerazzurro dovrebbe rinunciare anche a Stefano Sensi, fermo in infermeria per un lieve affaticamento muscolare. Non si contano invece squalificati nella metà campo del Genoa, ma pure dobbiamo segnalare che Ballardini dovrà comunque fare a meno di Luca Pellegrini, out per un problema muscolare alla coscia destra, come pure a Davide Biraschi, vittima della lussazione della spalla destra. (agg Michela Colombo)

INTER GENOA: CHI IN CAMPO OGGI?

Si accenderà solo questo pomeriggio alle ore 15.00 e tra le mura dello stadio San Siro la sfida per la 24^ giornata della Serie A tra Inter e Genoa: vediamo quali saranno le probabili formazioni. Certo alla vigilia del match non è che ci attendiamo grandi sorprese da parte di Conte come di Ballardini: al netto degli assenti, infatti i due allenatori ancora oggi non potranno prescindere dai loro titolari per mettere alle corde l’avversaria e dunque ottenere i tre punti mesi in palio. Sono dopo tutto punti pesantissimi per la Benamata, che dopo aver castigato il Milan nel derby, punta a rimanere leader assoluta del campionato e ad allontanare la concorrenza (considerato che il Diavolo stasera sarà impegnato contro la Roma). Lo saranno però anche per il Genoa: da che Ballardini è arrivato in panchina il Grifone pare rifiorito e avendo già messo alle spalle ben sei risultati utili di fila (l’ultimo il pari per 2-2 con il Verona) i rossoblu non hanno intenzione di fermarsi ora. Vediamo allora le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Inter Genoa.

QUOTE E PRONOSTICI

Benchè questo sia buon momento per i liguri, pure il favore del pronostico è tutto per la squadra milanese. Il portale di scommesse Eurobet per l’1×2 del match ha segnato a 1.20 il successo dell’Inter contro il più elevato 16.00 fissato per la vittoria del Genoa: il pareggio vale la quota di 6.50

LE PROBABILI FORMAZIONI INTER GENOA

LE MOSSE DI CONTE

Come abbiamo accennato prima, per le probabili formazioni di Inter e Genoa, sarà scelta naturale per entrambi gli allenatori di puntare solo sui i loro titolari più in forma: al netto degli assenti chiaramente. Ecco che allora in casa della Beneamata si farà sentir l’out di Hakimi fuori per squalifica: senza il marocchino sarà allora ballottaggio aperto tra Darmian e D’ambrosio per la maglia da titolare a destra del centrocampo. Per lo schieramento poi sarà pure lotta tra Perisic e Young per la corsia a sinistra, mentre al centro del reparto a cinque paiono invece più che sicuri della loro titolarità Barella, Brozovic ed Eriksen (anche se Vidal è sempre pronto). Non sono poi altri particolari punti di domanda nel’11 di Conte. In difesa sarà spazio al solito modulo a tre con Skriniar, De Vrij e Bastoni davanti a numero 1 Handanovic. In attacco irrinunciabili Lautaro Martinez e Lukaku.

LE SCELTE DI BALLARDINI

Pure per quelle che sono mosse del grifone per le probabili formazioni di Inter e Genoa non dobbiamo segnalare grandissime novità: Ballardini deve optare solo per i suoi giocatori più in forma oggi pomeriggio. Fissato allora il consueto 3-5-2, ecco che già in difesa il tecnico si affiderà a Radovanovic, con al fianco Masiello e il capitano Criscito. Per il centro campo, si va verso la riconferma di Badelj in cabina di regia (è poi fresco di gol), con Strootman e Zajc al suo fianco (anche Rovella scalpita dalla panchina): mancando poi Pellegrini saranno Czyborra e Zappacosta ad agire sull’esterno dal primo minuto. In attacco le maglie da titolari paiono consegnate già a Destro come a Shomurodov, ma non possiamo escludere l’intervento di Pandev, ex del match.

IL TABELLINO

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; L Martinez, Lukaku All. Conte

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Strootman, Badelj, Zajc, Czyborra; Destro, Shomurodov All. Ballardini

© RIPRODUZIONE RISERVATA