Probabili formazioni Inter Parma/ Quote, Lautaro Martinez sfida Sepe

- Michela Colombo

Probabili formazioni Inter Parma: le quote del match. Analizziamo le scelte dei tecnici per la sfida della 6^giornata di Serie A, attesa questa sera a San Siro.

Caprari Brugman Karamoh Pezzella Siligardi Parma esultanza lapresse 2020 640x300
Pronostico Roma Parma (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI INTER PARMA: IL DUELLO

Duello certo affascinante che si accenderà in campo come nelle probabili formazioni di Inter Parma è senza dubbio quello che vedrà l’ultimo difensore dei ducali fronteggiare l’attacco della Benamata che pure si troverà privo del suo bomber di riferimento, Romelu Lukaku. Senza il belga ecco che toccherà a Lautaro Martinez brillare tra le mura di San Siro nella 6^ giornata di serie A: l’attaccante argentino è però pronto a mettersi sulle spalle questa grave responsabilità. Ce lo dicono i numeri: in campionato il bomber classe 1997 ha messo da parte 5 presenze in campo, offrendo un assist vincente e tre gol. Va pure detto che queste reti sono state servite nelle prime tre giornate di campionato ed è da due turni che Lautaro non trova la via del gol: un piccolo digiuno che va subito infranto. Di contro l’argentino dell’Inter si troverà poi davanti Luigi Sepe, portiere titolare nel Parma di Liverani e numero 1 di grande esperienza, che pure non ha fatto scintille in avvio di stagione. Per la Serie A 2020-21 l’ex Napoli ha messo a tabella 5 presenze in campo, realizzando però un solo clean sheet: ben 11 le reti subite finora, fin troppe. (agg Michela Colombo

GLI ASSENTI

Per le probabili formazioni di Inter Parma sarà il caso ora di controllare anche la lista degli assenti annunciati per questa sfida della 6^ giornata di Serie A: a chi dunque sia Conte che Liverani dovranno oggi rinunciare? Come abbiamo già avuto modo di segnalare, l’assenza più pesante in casa nerazzurra sarà certo quella di Romelu Lukaku: il belga ha rimediato un risentimento muscolare alla coscia sinistra e dovrebbe saltare sia la sfida di quest’oggi che il big match di Champions League col Real Madrid. Pure risultano indisponibili Skriniar e Sensi, il primo perchè ancora positivo al coronavirus e il secondo per fastidi muscolari: da valutare le condizioni di Alexis Sanchez, comunque difficilmente arrischiabile a breve. Lunga lista di assenti anche in casa del Parma: Liverani infatti farà a meno di Inglese, ancora out, come pure di Mihaila e Busi, alle prese con problemi muscolari. Pure tra i ducali rimangono out Brunetta e Laurini, questo vittima di una distrazione muscolare flessori della gamba destra. (agg Michela Colombo)

CHI SCENDE IN CAMPO OGGI?

Solo questa sere alle ore 18.00 tra le mura dello stadio San Siro si accenderà la sfida per la 6^ giornata di Serie A tra Inter e Parma: vediamo quali saranno le probabili formazioni del match. Vi è grande attesa per scoprire quali saranno le mosse di Antonio Conte: la Benemata è di ritorno da un duro turno in Champions league lo scorso mercoledì e ancora tra pochi giorni dovrà affrontare in coppa un gigante come il Real Madrid. In questo delicato momento la gestione dello spogliatoio e delle forze è cruciale, considerato poi che solo nei giorni scorsi pure un titolarissimo come Romelu Lukaku si è aggiunto alla lista degli assenti. Non meno attenzione e cura però sarà chiesta a Fabio Liverani, che se non altro negli ultimi giorni ha visto tornare a disposizione parecchi giocatori, da Dezi a Bruno Alves, come anche Sprocati, Valenti e Scozzarella. Il tecnico del Parma è impaziente di tornare a vincere anche in campionato dopo il KO con l’Udinese e il pareggio con lo Spezia rimediati negli ultimi turni: e chissà che agli emiliani non riesca l’impresa di abbattere una big affaticata come è l’Inter. Andiamo allora a vedere quali saranno le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Inter Parma.

QUOTE E PRONOSTICO

Benchè sia un’Inter coi cerotti, è ai nerazzurri che sorride il pronostico alla vigilia della sfida della 6^ giornata di Serie A. Il portale di scommesse Snai per l’1×2 del match ha segnato a 1.35 il successo dei milanesi questa sera, contro il piano alto 8.25 fissato per il Parma, mentre il pari pagherà la posta a 5.25.

LE PROBABILI FORMAZIONI INTER PARMA

LE MOSSE DI CONTE

Abbiamo citato prima dell’annunciata assenza di Romelu Lukaku: il belga è fuori uso per un problema muscolare e per il 3-4-1-2 che questa sera affronterà il Parma, ci sarà il giovane Pinamonti a fare compagnia a Lautaro Martinez in attacco dal primo minuto. Alle spalle delle due punte è però ballottaggio aperto tra Eriksen e Vidal per una maglia da titolare, tenuto conto che Sensi, sia per il ruolo che per la mediana risulta ancora una volta indisponibile. A centrocampo le maglie da titolari dovrebbero cadere sulle spalle di Barella e Brozovic (con Gagliardini prima alternativa), mentre sull’esterno si va verso il duo Hakimi-Perisic, con il numero 14 che ha riposati durante l’ultimo turno di Champions League. Pure in difesa sono maglie consegnate in anticipo: De Vrij, D’Ambrosio e Kolarov rimangono le prime scelte di Conte, con Handanovic ovviamente titolare tra i pali.

LE SCELTE DI LIVERANI

Spazio invece al 4-3-1-2 dei ducali per le probabili formazioni di Inter Parma, dove pure potrebbero non essere pochi i ballottaggi ancora in corso, a poche ore dal fischio d’inizio. Sono dubbi già in difesa, dove Liverani potrebbe subito schierate l’appena rientrato Bruno Alves: altrimenti sarà Osorio a fare compagnia nel reparto a Gagliolo, con Iacopbi e Pezzella confermati in corsia. Per la mediana pure Hernani e Cyprien non possono dirsi assolutamente sicuri della maglia da titolare: solo Kurtic non dubita di scendere in campo dal primo minuto questa sera a San Siro. Per l’attacco Kucka sarà punto di riferimento sulla tre quarti: in avanti Gervinho e Cornelius rimangono le prime scelte del tecnico, ma Karamoh, forte dei gol segnati in settimana col Pescara, potrebbe anche insidiare dalla panchina uno dei due (presumibilmente il danese)

IL TABELLINO

INTER (3-4-1-2); Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Kolarov; Hakimi, Barella, Brozovic, Perisic; Eriksen; Lautaro Martinez, Pinamonti All. Conte

PARMA (4-3-1-2): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Pezzella; Hernani, Cyprien, Kurtic; Kucka; Gervinho, Cornelius All. Liverani

© RIPRODUZIONE RISERVATA