PROBABILI FORMAZIONI INTER ROMA/ Diretta tv, Pinamonti spera ma Lukaku è in vantaggio

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Inter Roma: diretta tv e notizie alla vigilia su moduli e titolari per la partita della 36^ giornata di Serie A in programma a San Siro.

dzeko lukaku Inter Roma
Probabili formazioni Inter Roma (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI INTER ROMA: L’ATTACCO

Nelle probabili formazioni di Inter Roma ci si chiede se questa sarà finalmente la volta buona per vedere Andrea Pinamonti titolare: rientrato da prestiti non ottimi, il giovane attaccante nerazzurro si vuole lanciare verso la fase finale degli Europei Under 21 nel migliore dei modi e potrebbe avere la sua occasione, anche se Antonio Conte sembra intenzionato a puntare sul ritorno di Romelu Lukaku (che potrebbe vincere la classifica marcatori, anche se è lontano da Cristiano Ronaldo) e dunque può essere titolare con al fianco Alexis Sanchez, che ha fatto benissimo contro la Sampdoria. Nella Roma invece il ballottaggio riguarda come sempre Borja Mayoral e Edin Dzeko, che in passato è stato vicinissimo all’Inter: il bosniaco questa volta potrebbe avere la meglio, anche se lo spagnolo è reduce dalla doppietta timbrata contro il Crotone. Alle spalle della prima punta Paulo Fonseca dovrebbe destinare Henrikh Mkhitaryan e Pedro, che all’inizio della stagione erano i due trequartisti titolari; dalla panchina pronto uno Stephan El Shaarawy il cui ritorno nella capitale era immaginato diverso, anche Javier Matias Pastore potrebbe avere un cameo nel secondo tempo. (agg. di Claudio Franceschini)

INTER ROMA: IL CENTROCAMPO

Chi giocherà a centrocampo a San Siro? Studiando le probabili formazioni di Inter Roma, possiamo notare che Antonio Conte potrebbe aprire alle seconde linee: Stefano Sensi in particolar modo cerca spazio, perché nelle due stagioni nerazzurre ne ha avuto pochissimo pagando dazio agli infortuni e, ricordando che nei primi due mesi dell’anno passato era stato il giocatore in più, è davvero un peccato vederlo ora confinato a seconda o terza scelta. Al suo fianco Roberto Gagliardini e Marcelo Brozovic sono in vantaggio, dunque possibile panchina per il trascinatore Nicolò Barella; nella Roma, Paulo Fonseca deve fare i conti con gli infortuni che hanno tolto dal campo Jordan Veretout ma anche il giovane Ebrima Darboe, reduce dalla prima da titolare in giallorosso. Il gambiano è affaticato: nel settore nevralgico del campo allora è Lorenzo Pellegrini che dovrebbe fare un passo indietro per affiancare Bryan Cristante, riportato al suo ruolo originario dopo le esperienze in difesa. Hanno comunque recuperato Amadou Diawara e Gonzalo Villar, che dunque saranno a disposizione e rappresentano altre scelte per la Roma. (agg. di Claudio Franceschini)

INTER ROMA: LA DIFESA

Come sarà composta la difesa nelle probabili formazioni di Inter Roma? Ancora una volta Antonio Conte potrebbe e dovrebbe affidarsi al turnover, avendo già vinto lo scudetto: questa volta a rimanere fuori può essere Alessandro Bastoni, ma anche Stefan De Vrij può avere un ulteriore turno di riposo e potrebbe toccare ad Andrea Ranocchia, mentre Aleksandar Kolarov è ancora out e salterà dunque la partita da ex. Ci sarà invece Juan Jesus, che nell’Inter ha giocato: per il brasiliano una maglia da titolare anche perché le condizioni di Roger Ibanez restano precarie, di conseguenza, e fuori dai giochi c’è anche Chris Smalling. Sarà quasi certamente in campo il giovane Marash Kumbulla, che però potrebbe essere in ballottaggio con lo stesso Juan Jesus se Paulo Fonseca deciderà di concedere un’occasione a Federico Fazio. Gianluca Mancini resta allora il punto fermo; tornando all’Inter, questa volta Ionut Radu dovrebbe essere in campo dal primo minuto dopo aver giocato soltanto il secondo tempo del match contro la Sampdoria, dunque andrà in panchina Samir Handanovic che il suo lo ha già ampiamente fatto. Per la Roma, Daniel Fuzato potrebbe avere una conferma tra i pali. (agg. di Claudio Franceschini)

INTER ROMA: CHI GIOCHERÀ DOMANI?

Le probabili formazioni di Inter Roma ci introducono alla partita di domani sera per la trentaseiesima giornata di Serie A, un match sempre affascinante a San Siro anche se in palio non c’è moltissimo. Per l’Inter di Antonio Conte, già campione d’Italia e reduce dalla goleada contro la Sampdoria, potrebbe esserci l’obiettivo di raggiungere nuovi record, mentre la Roma di Paulo Fonseca deve difendere il settimo posto dall’assalto del Sassuolo e con la netta vittoria sul Crotone si è rilanciata, ma i playoff di Conference League non sono un obiettivo di quelli che accendono la fantasia.

L’anno prossimo sarà la sfida tra José Mourinho e il suo glorioso passato, per ora ci attende una bella partita di fine stagione, che merita comunque di essere seguita con attenzione. Andiamo dunque a scoprire quali sono le notizie alla vigilia circa le probabili formazioni di Inter Roma.

DIRETTA INTER ROMA IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo nel frattempo che la diretta tv di Inter Roma sarà garantita sui canali di Sky Sport, perché questa è una delle sette partite della giornata di Serie A trasmesse in esclusiva sulla televisione satellitare. Di conseguenza, sarà riservata agli abbonati Sky anche la diretta streaming video, garantita tramite sito o applicazione di Sky Go.

PROBABILI FORMAZIONI INTER ROMA

LE MOSSE DI CONTE

Le probabili formazioni di Inter Roma sul fronte nerazzurro ci riservano numerosi dilemmi, perché resta da capire quanto turnover vorrà fare Antonio Conte, che magari potrebbe dare la priorità alla sfida di sabato contro la Juventus, certamente più sentita da tutti i tifosi nerazzurri. In porta ci sarà spazio per Radu? In difesa giocheranno ancora D’Ambrosio e Ranocchia? Rientrerà magari almeno uno tra De Vrij e Skriniar per far invece riposare Bastoni? A centrocampo dovrebbe esserci ancora spazio per le seconde linee come Gagliardini e Vecino, che d’altronde contro la Sampdoria hanno fatto benissimo, sulle fasce staremo a vedere se riposerà Hakimi, infine in attacco dovrebbe essere confermato titolare Sanchez, vedremo dunque chi riposerà questa volta tra Lukaku e Lautaro Martinez. Tutto è possibile, più che probabili formazioni sono sensazioni…

LE SCELTE DI FONSECA

Sul fronte giallorosso, le probabili formazioni di Inter Roma vedono naturalmente Paulo Fonseca a sua volta col pensiero al derby di sabato, ma la Roma non può snobbare la partita di domani sera, perché c’è pur sempre l’Europa da conquistare. La formazione degli ospiti potrebbe prevedere un 4-2-3-1 con Fuzato confermato in porta; rispetto alla partita di domenica, in difesa dovremmo vedere ancora Karsdorp terzino destro, il rientro di Mancini nella coppia centrale forse con Ibanez, una possibile nuova chance a sinistra per Reynolds; stesso discorso a centrocampo per Darboe, presumibilmente al fianco di Cristante; in attacco potrebbero esserci ampie conferme per i titolari di domenica, dunque schieriamo Pedro, Pellegrini e Mkhitaryan in appoggio alla prima punta, che dal primo minuto dovrebbe essere ancora Borja Mayoral.

IL TABELLINO

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Bastoni; Hakimi, Gagliardini, Vecino, Eriksen, Young; Sanchez, Lautaro. All. Conte.

ROMA (4-2-3-1): Fuzato; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Reynolds; Darboe, Cristante; Pedro, Pellegrini, Mkhitaryan; Mayoral. All. Fonseca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA