Probabili formazioni Inter Sampdoria/ Diretta tv: Dzeko titolare? (Serie A)

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Inter Sampdoria: diretta tv e notizie alla vigilia della partita della 38^ giornata di Serie A su moduli e titolari per Inzaghi e Giampaolo.

Inter Sampdoria
Probabili formazioni Inter Sampdoria: Lautaro in un precedente (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI INTER SAMPDORIA: CHI GIOCA DOMANI?

Le probabili formazioni di Inter Sampdoria ci presentano una delle partite naturalmente più attese della 38^ giornata di Serie A. Il destino non è nelle mani dei nerazzurri di Simone Inzaghi, che però a San Siro domani avranno il dovere di vincere per farsi trovare pronti in caso di clamoroso crollo del Milan. L’Inter ha reagito bene settimana scorsa, vincendo a Cagliari dopo il successo dei cugini, adesso può solo vincere per chiudere al meglio una stagione comunque globalmente ottima e sperare in sorprese gradite da Reggio Emilia.

La Sampdoria potrà invece giocare con la serenità della squadra già salva, come le è riuscito alla perfezione lunedì sera contro la Fiorentina, quando i blucerchiati di Marco Giampaolo sembravano la squadra ancora in corsa per un obiettivo. Onore quindi alla Sampdoria, che potrà godersi una chiusura di lusso in un Meazza tutto esaurito, anche se potrebbe rovinare i progetti nerazzurri. Tutto questo premesso, andiamo a scoprire le notizie alla vigilia circa le probabili formazioni di Inter Sampdoria.

DIRETTA INTER SAMPDORIA IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo nel frattempo che Inter Sampdoria sarà visibile in diretta streaming video in esclusiva sulla piattaforma digitale DAZN, come sette partite ad ogni giornata del campionato di Serie A, di conseguenza sarà una diretta tv solo su televisori dotati di connessione Internet – e naturalmente di abbonamento DAZN.

PROBABILI FORMAZIONI INTER SAMPDORIA

LE MOSSE DI INZAGHI

Nelle probabili formazioni di Inter Sampdoria, il discorso è molto chiaro per Simone Inzaghi: dentro tutti i migliori per vincere e sperare. Solito modulo 3-5-2, in difesa ecco davanti al portiere e capitano Handanovic il consolidato terzetto con Skriniar, De Vrij e Bastoni, favorito su Dimarco; a centrocampo l’unico ballottaggio dovrebbe essere quello tra Dumfries e Darmian a destra, entrambi garanzia di ottimo rendimento, poi non dovrebbero esserci dubbi sugli intoccabili Barella, Brozovic, Calhanoglu e Perisic; in attacco spesso ci sono state più sorprese da parte di Inzaghi, ma la sensazione è che dovrebbe esserci Dzeko affianco di Lautaro Martinez nella coppia più classica.

LE SCELTE DI GIAMPAOLO

Sul fronte blucerchiato, le probabili formazioni di Inter Sampdoria potrebbero riservarci un modulo 4-4-1-1 da parte di Marco Giampaolo: in porta è ormai tornato titolare Audero; davanti a lui doppio dubbio nella difesa a quattro, perché al fianco di Bereszynski e Ferrari si contendono una maglia sia Magnani e Yoshida, sia Augello e Murru a sinistra; a centrocampo ecco il grande ex Candreva a destra, nel cuore della mediana Rincon affiancato da uno fra Vieira ed Ekdal, infine a sinistra Thorsby; sulla trequarti Sabiri (anche perché Sensi è per l’ennesima volta alle prese con problemi fisici che all’Inter ben conoscono) alle spalle del centravanti e bomber Caputo.

IL TABELLINO: PROBABILI FORMAZIONI INTER SAMPDORIA

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro Martinez. All. Inzaghi.

SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Magnani, Augello; Candreva, Rincon, Vieira, Thorsby; Sabiri; Caputo. All. Giampaolo.





© RIPRODUZIONE RISERVATA