PROBABILI FORMAZIONI ITALIA SLOVENIA U21/ Quote, Zan Celar sotto ai riflettori

- Michela Colombo

Probabili formazioni Italia Slovenia U21: le quote del match. Esaminiamo le mosse degli allenatori per la sfida del girone B per gli Europei Under 21.

Cutrone tiro Italia U21 lapresse 2021 640x300
Patrick Cutrone (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA SLOVENIA U 21: IL PROTAGONISTA

Nelle probabili formazioni di Italia Slovenia U21, vogliamo ora fissare la nostra attenzione su un protagonista annunciato del match del girone B nonché volto ben noto anche agli appassionati italiani, ovvero Zan Celar. Mettiamo dunque sotto ai riflettori la punta centrale classe 1999, attaccante di riferimento per Acimovic, ma pure volto ben noto nello spogliatoio della Cremonese, club della Serie B di cui veste i colori questa stagione (in prestito dalla Roma). Andando a leggere alcuni numeri possiamo dire che lo sloveno in stagione con i grigiorossi ha messo da parte 27 presenze, con un assist vincere e due reti: un po’ pochino forse, ma questi numeri che non ci fanno dubitare del talento del bomber (capocannoniere della primavera nel 2018-19 con i capitolini). In nazionale Celar ha messo da parte appena un gol in nove presenze con la maglia dell’Under 21: chissà però che accadrà oggi.

IL DUELLO

Duello affascinante che si accenderà in campo come nellprobabili formazioni di Italia Slovenia U21 è certo quello che vedrà il primo bomber degli sloveni contro l’ultimo difensore di Nicolato. Nel terzo turno dei gironi degli Europei sono dunque riflettori puntati su Marco Carnesecchi, portiere classe 2000 in maglia della cremonese (ma in prestito stagionate dall’Atalanta), che pure sta vivendo da gran protagonista questa esperienza in azzurro. Per il numero di 1 Rimini dopo tutto si conta un solo gol subito nella manifestazione e soprattutto una prestazione magistrale contro lo spauracchio spagnolo: qui Carnesecchi ha davvero saltato Nicolato dal KO. Di contro però ecco uno dei punti fermi dello schieramento di Acimovic, ovvero il capitano Aljosa Matko, che pure è finora l’unico marcatore della Slovenia in questa edizione degli Europei Under 21. Il bomber classe 2000 che pure veste la maglia del Maribor, in stagione con il club ha messo a segno sette reti in 21 presenze, ed è pronto a fare male anche oggi.

GLI ASSENTI

Esaminando le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Italia Slovenia U21, non possiamo non notare che sono tanti (e di gran peso) gli assenti che ci contano nella selezione azzurra, questa sera protagonista a Maribor. Abbiamo infatti già annunciato  che Nicolato oggi dovrà fare a meno di diversi giocatori, tutti fermati dal giudice sportivo: in primis mancherà il centrale del Milan Sandro Tonali, che al debutto ha recuperato ben tre turni di stop (dopo espulsione diretta). Abbiamo poi riferito dell’out di Scamacca, che ha rimediato il rosso nell’ultimo scontro con la Spagna nel secondo turno, come pure di Rovella: in aggiunta poi oggi il ct degli azzurrini non avrà a disposizione Delprato, che rimediato il giallo nelle precedenti due gare è out per somma di ammonizioni. Per fortuna almeno due nomi tornano in lista di Nicolato, smaltito un turno di squalifica e dunque Gabbia e Marchizza, che saranno oggi titolari.

CHI IN CAMPO OGGI?

Si accenderà questa sera alle ore 21.00 tra le mura dello stadio Ljudiski di Maribor la sfida tra Italia e Slovenia U21, valida per il terzo turno del girone B degli Europei di categoria e tocca ora esaminare le probabili formazioni del match. Siamo infatti ben curiosi di scoprire quali saranno oggi le mosse di Acimovic, come specialmente di Nicolato, a cui davvero questa sera non sarà concesso alcun margine di errore. Dopo anche il pareggio senza gol rimediato contro la Spagna nel secondo turno, per gli azzurri oggi conterà solo vincere: con tre punti infatti la nostra nazionale potrebbe qualificarsi alla prossima fase della manifestazione (sempre che i cechi, con cui dividiamo il secondo gradino non ci mettano i bastoni tra le ruote). Pure per Nicolato non sarà facile oggi affrontare gli sloveni: la formazione azzurra sarà oggi in campo con parecchi out annunciati, da quello di Tonali fino a Scamacca e Rovella (espulsi con la Spagna). Non sarò dunque semplice per il tecnico fissare il miglior 11 possibile per tenere l’impresa. Andiamo comunque a vedere quali saranno le scelte dei tecnici per le probabili formazioni di Italia Slovenia U21.

QUOTE E PRONOSTICO

Alla vigilia del match per gli Europei Under 21 non facciamo fatica a consegnare agli azzurri il favore del pronostico. Anche il portale Snai per l’1×2 della partita fissa a a1 .50 il successo dell’Italia U21, contro il più alto 6.50 segnato per la vittoria della Slovenia U21: il pareggio paga la posta a 4.00.

LE PROBABILI FORMAZIONI ITALIA SLOVENIA U21

LE MOSSE DI NICOLATO

Come abbiamo accennato prima, per disegnare le probabili formazioni di Italia Slovenia U21, Nicolato dovrà ancora una volta fare i conti con parecchi assenti annunciati: non sarà facile fissare l’11 che proverà a strappare il pass per la fase finale del torneo. Fissato comunque il 3-5-2 come modulo di partenza, ecco che in difesa saremo felici di rivedere, dopo la squalifica, Gabbia e Marchizza: al loro fianco si farà rivedere Lovato, con Carnesecchi tra i pali. Per il centrocampo si farà notare ancora l’out di Tonali: Frattesi, Maggiore e Pobega rimarranno al centro del reparto, mentre toccherà a Zappa e Sala agire in corsia, anche se Bellanova è valida alternativa dalla panchina come pure il bianconero Frabotta. In attacco abbiamo già  detto che mancherà Scamacca: sarà uno tra Raspadori e Colombo e far compagnia all’ex Milan Cutrone.

LE SCELTE DI ACIMOVIC

Spazio al 4-2-3-1 invece per l’11 di Mister Acimovic, che pure, per questo terzo turno dei gironi degli Europei Under 21, potrebbe regalarci qualche novità rispetto all’11 che ha pareggiato con i cechi solo pochi giorni fa. Ecco che in attacco potrebbe essere nuovo spazio per l’attaccante della Cremonese Zan Celar, con alle spalle Roseli e Matko (questo pure fresco di gol contro la Repubblica Ceca): sarà poi il capitano Elsnik ad agire dal primo minuto sulla trequarti. A centrocampo sarà spazio dal primo minuto per Petrovic e Cerin, anche se dalla panchina rimangono a disposizione Prelec e Svetlin. Acimovic poi in difesa non dovrebbe rinunciare dal primo minuto a Brekalo e a Karic: sull’esterno del reparto si faranno vedere pronti Kolmanic e Zinic.

IL TABELLINO

ITALIA UNDER 21 (3-5-2): Carnesecchi; Lovato, Gabbia, Marchizza; Zappa, Frattesi, Maggiore, Pobega, Sala; Cutrone, Raspadori. All. Nicolato

SLOVENIA UNDER 21 (4-2-3-1): Vekic; Zinic, Brekalo, Karic, Kolmanic; Petrovic, Cerin; Rogelj, Elsnik, Matko; Celar. All. Acimovic

© RIPRODUZIONE RISERVATA