PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS INTER/ Quote: Pirlo se la gioca con i veterani?

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Juventus Inter: quote e ultime notizie su moduli e titolari per la semifinale di ritorno di Coppa Italia di stasera.

Juventus Inter
Probabili formazioni Juventus Inter, ritorno semifinale Coppa Italia (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS INTER: I VETERANI BIANCONERI

Nelle probabili formazioni di Juventus Inter spendiamo anche qualche parola sulla difesa bianconera che ha ritrovato solidità proprio dopo la sconfitta subita in campionato a San Siro contro l’Inter, firmata da Vidal (oggi assente) e Barella. Da allora la Juventus in tutte le competizioni ha subito un solo gol, cioè proprio quello di Lautaro Martinez martedì scorso in una partita comunque poi vinta dalla Juventus, ora favorita per la qualificazione alla finale. La difesa è tornata solidissima anche grazie ai veterani, su tutti un Giorgio Chiellini tornato ad essere una garanzia: oggi però il toscano dovrebbe riposare, al pari del suo socio di mille battaglie Leonardo Bonucci, di conseguenza la coppia difensiva centrali dei bianconeri dovrebbe essere De Ligt-Demiral, dando dunque spazio ai giovani che saranno il futuro della difesa della Juventus. Alle loro spalle comunque un veterano ci sarà: il portiere di Coppa Italia infatti è per Andrea Pirlo un certo Gigi Buffon, che di Derby d’Italia nell’ultimo ventennio ne ha visti davvero tanti e guiderà una difesa composta da ragazzi che potrebbero quasi essere suoi figli… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

JUVENTUS INTER: I PROTAGONISTI

Sia chiaro: verosimilmente Romelu Lukaku e Lautaro Martinez sarebbero stati in ogni caso protagonisti delle probabili formazioni di Juventus Inter, come attaccanti titolari dei nerazzurri che andranno a caccia della rimonta nella semifinale di ritorno di Coppa Italia. Tuttavia, l’assenza forzata dello squalificato Alexis Sanchez fa sì che di fatto in attacco non ci siano alternative alla LuLa, se non Andrea Pinamonti. Nelle ultime partite Antonio Conte ha ruotato più del solito i suoi attaccanti: sette giorni fa ciò si doveva alla squalifica di Lukaku, per cui giocarono Lautaro Martinez e Sanchez, poi pensando proprio alla sfida di oggi con il cileno squalificato ecco che Alexis ha giocato titolare con Lukaku venerdì sera in campionato sul campo della Fiorentina, sostituito poi da Lautaro Martinez nel corso della ripresa. Inoltre, anche Pinamonti ha rivisto il campo per quanlche minuto facendo rifiatare Lukaku nel finale sia contro il Benevento sia contro la Fiorentina. Oggi però tutto sarà nelle mani della LuLa: Lukaku cerca il primo gol contro la Juventus, Lautaro il bis di martedì scorso, ma con un esito differente. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

JUVENTUS INTER: I BALLOTTAGGI

Una curiosità caratterizza le probabili formazioni di Juventus Inter: sia Andrea Pirlo sia Antonio Conte infatti sembrano avere alcuni dubbi relativi alla fascia sinistra di centrocampo, dove tra i bianconeri potrebbe profilarsi il ballottaggio in salsa “viola” tra Bernardeschi e Chiesa, mentre il tecnico nerazzurro dovrà scegliere tra Young e Perisic. Per quanto riguarda la Juventus, i due Federico ex Fiorentina hanno caratteristiche simili, per cui il ragionamento di Pirlo potrebbe essere dettato più che altro da condizioni di forma e logiche di turnover, comunque importanti in un periodo nel quale il calendario della Juventus è fitto di grandi sfide sia in campionato sia in Coppa Italia, più il ritorno in Champions League ormai imminente. Conte invece dovrà scegliere tra il più conservativo Young e il più offensivo Perisic: dal momento che a destra c’è già Hakimi, la scelta più logica potrebbe essere l’inglese, ma in fondo c’è una sconfitta da ribaltare e di conseguenza non sarebbe strano pensare al crotato, che venerdì sera a Firenze è tornato al gol proprio su assist di Hakimi. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CHI SCENDE IN CAMPO OGGI?

Le probabili formazioni di Juventus Inter ci portano verso il Derby d’Italia che stasera sarà valido come semifinale di ritorno della Coppa Italia 2020-2021: i bianconeri partono dalla vittoria per 1-2 maturata in rimonta a San Siro nel match di andata di una settimana fa. Un successo che si inserisce in un periodo positivo per Andrea Pirlo, che sabato in campionato ha battuto la Roma sorpassandola al terzo posto in classifica. L’Inter comunque ci crede ancora: dovrebbe vincere con due gol di margine, proprio come ha fatto al Franchi nel match di venerdì contro la Fiorentina. Di certo l’attesa è grandissima, come sempre quando si rinnova la rivalità più calda dell’intero calcio italiano: avviciniamoci allora alla partita leggendo insieme le ultime notizie sulle probabili formazioni di Juventus Inter.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo nel frattempo uno sguardo anche al pronostico su Juventus Inter in base alle quote Snai per la semifinale di ritorno di Coppa Italia. C’è incertezza sulla carta, tanto che il segno 1 è quotato a 2,60 mentre in caso di segno 2 si arriverebbe a 2,65. Infine, la quotazione per il pareggio è più alta: il segno X varrebbe 3,40 volte la posta in palio.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS INTER

LE SCELTE DI PIRLO

Andrea Pirlo per le probabili formazioni di Juventus Inter dovrebbe proporci il solito 4-4-2 e potrebbe puntare su una formazione molto simile a quella che ha messo in campo settimana scorsa: in porta ci sarà sicuramente Buffon, davanti a lui si va verso il tandem centrale De Ligt-Demiral con il ritorno di Cuadrado sulla destra e il ballottaggio Danilo-Alex Sandro a sinistra. A centrocampo Bentancur tornerà titolare (era squalificato in campionato) e farà coppia con Arthur nel cuore della mediana; a destra McKennie è in vantaggio su Ramsey, anche perché il gallese non è ancora al top, mentre a sinistra potrebbe esserci un ballottaggio con Bernardeschi e Chiesa coinvolti. Davanti, a riposare dovrebbe essere ancora una volta Morata: in questo caso allora spazio per Kulusevski che agirebbe nuovamente come seconda punta in appoggio a Cristiano Ronaldo, la cui maglia è sempre garantita in partite del genere.

LE MOSSE DI CONTE

Sul fronte nerazzurro, le probabili formazioni di Juventus Inter portano ad Antonio Conte le buone notizie dei ritorni di Hakimi e Lukaku, ma stavolta non ci saranno Vidal e Sanchez: senza i due cileni la formazione anti-bianconeri dovrebbe già essere certa. Pochi dubbi riguardo la difesa, con Skriniar e Bastoni che accompagneranno De Vrij a conferma di quanto si è visto all’andata e anche a Firenze in campionato; Hakimi si riprenderà il posto sulla corsia destra e a sinistra dovrebbe agire Young (però ancora in ballottaggio con Perisic), in mezzo invece la regia dovrebbe essere affidata a Eriksen, con Barella ovviamente confermato. La mezzala che completerà il reparto dovrebbe essere Gagliardini, anche se potrebbe esserci anche Brozovic spostando Eriksen ad interno. A formare la coppia offensiva, infine, naturalmente saranno Lukaku e Lautaro Martinez.

IL TABELLINO

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Cuadrado, De Ligt, Demiral, Danilo; McKennie, Arthur, Bentancur, Bernardeschi; Kulusevski, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Eriksen, Gagliardini, Young; Lukaku, Lautaro Martinez. All. Conte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA