Probabili formazioni Juventus Lazio/ Quote: Chiellini titolare? (Serie A)

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Juventus Lazio: quote e ultime notizie sulle scelte di Allegri e Sarri circa moduli e titolari per la partita della 37^ giornata di Serie A.

Juventus Lazio
Probabili formazioni Juventus Lazio (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS LAZIO: CHI GIOCA STASERA?

Le probabili formazioni di Juventus Lazio introducono alcuni temi interessanti circa il posticipo della trentasettesima giornata di Serie A di questa sera all’Allianz Stadium. Per la Juventus di Massimiliano Allegri non c’è in palio nulla di concreto, ma naturalmente i bianconeri dovranno cercare di salutare bene i propri tifosi al termine di una stagione piuttosto deludente, chiusa senza titoli a causa della sconfitta nella finale di Coppa Italia, anche perché c’è da onorare il saluto di Giorgio Chiellini, giunto all’ultima partita casalinga.

Di fronte ci sarà la Lazio dell’illustre ex Maurizio Sarri, il cui scudetto certamente va rivalutato dopo le delusioni dei due anni successivi. La vera soddisfazione per Sarri sarebbe tuttavia quella di espugnare lo Stadium per fare un enorme passo in avanti verso la qualificazione in Europa League, obiettivo principale per i biancocelesti in questo campionato e più vicino dopo la vittoria contro la Sampdoria. Tutto questo premesso, andiamo a scoprire tutte le ultime notizie circa le probabili formazioni di Juventus Lazio.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo nel frattempo uno sguardo al pronostico su Juventus Lazio in base alle quote offerte dall’agenzia Snai: i bianconeri partono favoriti, ma non di molto, infatti il segno 1 è quotato a 2,40 mentre con il segno 2 per la vittoria della Lazio si arriva a 2,85. L’ipotesi più remunerativa è il pareggio: il segno X infatti varrebbe 3,40 volte la posta in palio.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS LAZIO

LE SCELTE DI ALLEGRI

Massimiliano Allegri ha perso Danilo, nelle probabili formazioni di Juventus Lazio dunque dovrebbe essere De Sciglio a giocare come terzino destro per i bianconeri, ma attenzione all’ipotesi Miretti titolare a centrocampo con Zakaria e Rabiot, per passare al modulo 4-3-3 che farebbe scalare Cuadrado in difesa, liberando in questo modo un posto per Morata come esterno sinistro nel tridente offensivo. Szczesny sarà il portiere, Chiellini saluterà lo Stadium e dovrebbe farlo da titolare, forse con Bonucci sacrificando De Ligt al centro della difesa, mentre il terzino sinistro dovrebbe essere Pellegrini. Davanti conferma per Vlahovic come prima punta, dunque Dybala con il tridente farebbe l’esterno a destra mentre il caso di 4-2-3-1 agirebbe alle spalle del centravanti serbo.

LE MOSSE DI SARRI

Per Maurizio Sarri il grande dubbio nelle probabili formazioni di Juventus Lazio è legato alle condizioni di Immobile: il capocannoniere della Serie A ha un problema alla caviglia ma non dovrebbe farcela. Considerando che pure Pedro non è certamente al top della condizione, c’è il rischio di dover ricorrere a Cabral come centravanti titolare nel tridente della Lazio, completato come sempre da Felipe Anderson a destra e Zaccagni a sinistra. Pochi dubbi circa la composizione del centrocampo, nel quale Lucas Leiva sarà il regista mentre le due mezzali saranno Milinkovic-Savic e Luis Alberto. In difesa invece Patric dovrebbe avere ancora la meglio per affiancare Acerbi, con Strakosha in porta; infine come terzini i favoriti sono Lazzari a destra e Marusic a sinistra.

IL TABELLINO: PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS LAZIO

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Chiellini, Bonucci, Pellegrini; Zakaria, Miretti, Rabiot; Dybala, Vlahovic, Morata. All. Allegri.

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Patric, Acerbi, Marusic; Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson, Cabral, Zaccagni. All. Sarri.





© RIPRODUZIONE RISERVATA