PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS LAZIO/ Quote, Milinkovic Savic in copertina

- Michela Colombo

Probabili formazioni Juventus Lazio: le quote del match. Esaminiamo le mosse dei tecnici per la sfida della 26^ giornata di Serie A, oggi a Torino.

Morata Chiesa gol Juventus Ferencvaros lapresse 2020 640x300
Probabili formazioni Torino Juventus - Alvaro Morata e Federico Chiesa (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS LAZIO: PROTAGONISTA

Lo abbiamo inserito nella lista dei titolari sicuri per Inzaghi nelle probabili formazioni di Juventus Lazio e certo ci attendiamo una prestazione magistrale oggi a torino: parliamo di Sergej Milinkovic Savic, punto fermo a centrocampo. Il serbo che pure veste la maglia biancoceleste dall’agosto del 2015 è davvero giocatore di inestimabile valore per Mister Inzaghi: dando un occhio ai dati segnati fin qui leggiamo per centrale 21 presenze in campo con 5 gol segnati e ben otto assist vincenti serviti ai compagni. Ma oltre a ciò prestazioni sempre di grandissimo rilievo: ci attendiamo dunque, con ragione, gran scintille dal “sergente”. Il quale poi pare prontissimo ad sfidare oggi, per la 15^ volta la Juventus, squadra affrontata più volte in tutta la sua carriera. E contro cui spesso ha fatto molto bene. Su 14 precedenti segnati con i bianconeri però i primi 7 (corrispondenti ai primi anni del Sergente in Italia) sono disastrosi: la svolta arriva però con la Supercoppa del 2017 vinta proprio dalla Lazio, e da cui è maggior equilibrio tra le contendenti, anche per merito dello stesso Milinkovic Savic. Chissà che cosa il serbo ci regalerà oggi! (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS LAZIO: DUELLO

Duello quasi scontato ma sempre entusiasmante che andrà in scena oggi a Torino come nelle probabili formazioni di Juventus Lazio è sicuramente quello tra Cristiano Ronaldo e Ciro Immobile, due dei migliori bomber in Italia e in Europa. La sfida tra i due è ormai quasi atavica: da che il lusitano ha preso casa a Torino, subito il duello a suon di gol si è incendiato. E se l’anno scorso a vincere era stato il biancoceleste (migliore in Europa), per il momento nella classifica della Serie A del campionato in corso il re è proprio il portoghese. Leggendo ora qualche dato vediamo che Cristiano Ronaldo nella stagione corrente della Serie A è capocannoniere con ben 20 gol segnati in 21 presenze in campo, con due assist vincenti: l’ultima rete poi risale solo all’ultimo turno di campionato, contro lo Spezia. E’ invece a digiuno da qualche turno in più Ciro Immobile, il cui ultimo gol risale al 7 febbraio scorso e alla sfida contro il Cagliari. Il bomber della lazio è comunque attaccante prolifico: su 22 presenze in campo sono arrivate 14 reti per la Lazio e 3 assist. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS LAZIO: ASSENTI

Per le probabili formazioni di Juventus e Lazio ci pare senza dubbio opportuno andare ora a controllare anche gli assenti annunciati, a cui sia Pirlo che Inzaghi dovranno oggi fare a meno dal primo minuto. Partendo dallo spogliatoio della Vecchia Signora dobbiamo allora ricordare l’assenza di Rodrigo Bentancur, trovato positivo al coronavirus e dunque posto in isolamento: pure ricordiamo che rimangono fermi in infermeria con acciacchi di vario genere Dybala, Chiellini e Arthur, con Bonucci invece ancora in dubbio. Inoltre nella 26^ giornata di campionato mancherà anche Frabotta, fermato dal giudice sportivo. Si leggono poi diversi assenti anche nello spogliatoio di Inzaghi: il tecnico della Lazio non avrà a disposizione Luis Felipe e Lazzari e pure Radu è in forte dubbio. Dovrebbe invece tornare a disposizione Lucas Leiva, che pure ha rimediato un pistone negli ultimi giorni. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS LAZIO: CHI IN CAMPO OGGI?

Si accenderà questa sera alle ore 20.45 tra le mura dell’Allianz Stadium la sfida per la 26^ giornata della Serie A tra Juventus e Lazio ed è tempo di esaminare ora le probabili formazioni di questo big match. Siamo infatti ben curiosi di scoprire quali saranno le mosse di Pirlo come di Inzaghi per questa sfida, particolarmente bollente, ma che pure può mettere in difficoltà entrambi i tecnici. Sia in casa bianconera che nello spogliatoio capitolino sono tanti gli assenti annunciati come pure i casi dubbi e i giocatori acciaccati: considerata la posta in palio e che si torna in campo oggi dopo un turno infrasettimanale (ma non i biancocelesti, per la nota vicenda Lazio-Torino), non sarà dunque facile risolvere tutti i ballottaggi. Pure oggi la voglia di vincere e di dare il massimo è grande: la Vecchia Signora, dopo aver superato lo Spezia, punta al trionfo per poter dare l’assalto alla vetta della graduatoria di campionato. Non meno motivati i capitolini, che con un turno da recuperare, possono oggi fare l’impresa e approdare alla zona UEFA della graduatoria. Sarà sfida davvero bollente dunque: vediamo quali saranno le mosse dei tecnici per le probabili formazioni di Juventus Lazio.

QUOTE E PRONOSTICO

Benché di fronte a uno scontro diretto di tal genere è sempre complicato fissare un pronostico netto, pure alla vigilia della 26^ giornata di Serie A, i principali portali di scommesse non hanno dubbi nell’assegnare ai bianconeri il proprio favore. La Snai per l’1×2 del match ha segnato a 1.85 il successo della Juventus, contro il più alto 4.00 fissato per la vittoria della Lazio: il pareggio vale la quota di 3.65.

LE PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS LAZIO

LE MOSSE DI PIRLO

Alla vigilia della sfida per la 26^ giornata della Serie A sono tanti i dubbi di Pirlo, tra giocatori acciaccati e quelli in via di recupero: considerato che presto i bianconeri si giocheranno la qualificazione in Champions col Porto, fare i giusti calcoli nello spogliatoio non è cosa facile. Pure ipotizzando un 4-4-2 dove non vi sarà spazio per gli acciaccati Bonucci e Chiellini, ecco che in difesa sarà spazio dal primo minuto per De Ligt, pur in via di recupero, come per Demiral: in corsia ecco pronti Alex Sandro e Danilo, con Cuadrado possibile jolly per la ripresa. A centrocampo ancora indisponibile Arthur: vedremo allora dal primo minuto Ramsey e Rabiot, con Chiesa, sempre in gran condizione e McKennie (che è stato riscattato dallo Schalke in settimana) schierati in corsia. Maglia da titolare in avanti per Cristiano Ronaldo ma è dubbio per l’utilizzo di Morata dal primo minuto: lo spagnolo pare in netta recupero (su il gol lampo contro lo Spezia pochi giorni fa), ma non è da escludere che il tecnico voglia ancora preservarlo in vista del Porto.

LE SCELTE DI INZAGHI

Acciacchi e casi dubbi anche per Inzaghi: per disegnare le probabili formazioni di Juventus Lazio certo il tecnico non farà a meno del classico 3-5-2. Ecco poi che è già in difesa che si accende il primo punto di domanda, con Radu in via di recupero, ma forse non sufficientemente in forma per una maglia da titolare: se il centrale dovesse dare forfait, questa sera saranno in campo dal primo minuto Musacchio, Hoedt e Acerbi. Per il centrocampo delle aquile rimangono giocatori irrinunciabili Milinkovic Savic e Luis Alberto: al centro potrebbe essere spazio per  Esclatante, visto che Lucas Leiva non è al massimo, mentre in corsia si faranno avanti Marusic e Lulic (anche se Fares è valida alternativa). In attacco titolare fisso sarà Ciro Immobile: al suo fianco dovrebbe essere posto per Correa, preferito ancora una volta a Caicedo, Muriqi e Pereira.

IL TABELLINO

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Alex Sandro De Ligt, Demiral, Danilo; Chiesa, Ramsey, Rabiot, McKennie; Morata, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo.

LAZIO (3-5-2): Reina; Musacchio, Hoedt, Acerbi; Marusic, Milinkovic Savic, Escalante, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. All. Inzaghi

© RIPRODUZIONE RISERVATA