Probabili formazioni Juventus Napoli/ Diretta tv: per De Ligt ci sarà spazio domani?

- Michela Colombo

Probabili formazioni Juventus Napoli: il punto sulle difese di Sarri e Ancelotti, alla vigilai del big-match di Serie A c’è curiosità attorno a De Ligt

Juventus Napoli
Diretta Napoli Juventus (Foto LaPresse)

Fissate le maglie per gli altri settori delle probabili formazioni di Juventus Napoli, big match di domani sera a Torino per la Serie A, andiamo ora a scoprire nel dettaglio le mosse dei due allenatori per la difesa, constatando che sia Sarri che Ancelotti utilizzeranno un reparto a quattro. Per la Vecchia Signora, qui il nome di riferimento è quello di Szczesny, titolare tra i pali bianconeri: di fronte al numero 1 polacco poi dovremmo vedere dal primo minuto Bonucci e Chiellini al centro, con De Sciglio e Alex Sandro ai alti. Non è da escludere però il debutto in bianconero di De Ligt. Per Ancelotti invece il reparto a 4 verrà dominato dalla coppia centrale Koulibaly-Manolas: ai lati però vi sarà spazio per Maksimovic e Mario Rui pur con Di Lorenzo e Ghoulam a disposizione. Tra i pali non mancherà Meret. (agg Michela Colombo)

A CENTROCAMPO

Fissata ormai la mediana a tre, ecco che Sarri per le probabili formazioni di Juventus Napoli pare le idee ben chiare nell’assegnare le maglie da titolari alla vigilia di questo big match per la 2^ giornata del Campionato di Serie A. Ecco infatti che domani a Torino dovremmo vedere dal primo minuto in cabina di regia Pjanic, con Rabiot e Khedira a disposizione al suo fianco. Sarà invece un reparto a due a caratterizzare il centrocampo del Napoli, dove abbiamo già detto che sarà Fabian Ruiz il titolare alle spalle del reparto offensivo. Per queste due maglie quindi domani sera si faranno avanti Allan e Zielinski: i due non temono certo di non venir confermati come titolari, ma si dovrà fare ben attenzione nel caso in cui Ancelotti decida di far debuttare il volto nuovo del mercato Lozano. (agg Michela Colombo)

IN ATTACCO

Esaminando le mosse degli allenatori per l’attacco delle probabili formazioni di Juventus Napoli, vediamo bene che Carlo Ancelotti ha le idee ben chiare su chi puntare per battere in casa la Vecchia signora. Con Milik ancora non al top della condizione, il tecnico di Reggiolo nella seconda giornata di Serie A nel 4-2-3-1 scommetterà dal primo minuto su Mertens prima punta, sostenuto sull’esterno da Callejon e Insigne: toccherà quindi a Fabian Ruiz agire sulla tre quarti. Qualche ballottaggio in più si accende invece in casa della Juventus, dato che in panchina Sarri ha nomi di gran prestigio. La prima ipotesi per il big match di domani vede però nel tridente dei bianconeri Cristiano Ronaldo e Douglas Costa usati come esterni e Higuain prima punta. Rimangono a disposizione Dybala e Bernardeschi. (agg Michela Colombo)

DALLA PANCHINA

Per il big match della Serie A è ben difficile individuare chi saranno in panchinari fissi: esaminando le probabili formazioni di Juventus Napoli, poi vediamo che sono parecchi i dubbi e i ballottaggi che affollano i due spogliatoi. Va pure aggiunto che sia Sarri che Ancelotti hanno a disposizione nomi di grande prestigio: non è quindi affatto facile fissare delle gerarchie. A conti fatti però per la Vecchia Signora dovrebbero accomodarsi in panchina per la seconda giornata di Serie A Danilo e Demiral oltre che Ramsey e probabilmente anche Mandzukic e Dybala. Per il Napoli sono invece visti in panchina per il momento Chiriches e Maksimovic, oltre a Verdi e Milik, con il polacco ancora non al top della condizione. (agg Michela Colombo)

LE NOTIZIE ALLA VIGILIA

Si accenderà solo domani sera alle ore 20,45 a Torino il big match della seconda giornata della Serie A tra Juventus e Napoli, di cui ora andremo subito ad esaminare le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni. E’ infatti già scontro scudetto benché siamo solo al secondo turno del primo campionato italiano: in ogni caso il prestigio del confronto è tale che sia Sarri che Ancelotti preparando con cura estrema le loro scelte per le probabili formazioni di Juventus e Napoli. Se però in casa campana  la situazione ci appare ben chiara, maggiori dubbi si affollano sullo spogliatoio di Maurizio Sarri, complice una panchina ben ampia e ricca di nomi di talenti. Il tecnico infatti dovrà decidere se dare finalmente spazio ai volti nuovo del mercato o se confermare i big che hanno ben figurato nel match di esordio contro il Parma pochi giorni fa. Andiamo quindi ad esaminare da vicino quali saranno le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Juventus Napoli.

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME ASSISTERE AL MATCH

La diretta tv di Juventus Napoli sarà trasmessa sui canali della televisione satellitare, quindi la partita sarà in esclusiva per gli abbonati che la potranno seguire su Sky Sport Serie A (numero 202) o Sky Sport 251 (con abbonamento al pacchetto Calcio), con la possibilità ovviamente garantita della diretta streaming video (su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone) grazie all’applicazione Sky Go, la cui attivazione non comporta costi aggiuntivi.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS NAPOLI

LE MOSSE DI SARRI

Certezza nelle probabili formazioni di Juventus Napoli per lo schieramento bianconero è senza dubbio il modulo: Sarri (come il suo vice in caso di forfait) non rinuncerà ovviamente al 4-3-3 come schieramento iniziale. Qui ovviamente il numero 1 tra i pali sarà Wojciech Szczesny e di fronte al polacco potremmo vedere dal primo minuto Chiellini e Bonucci, pur con De Ligt a disposizione: toccherà a De Sciglio e Alex Sandro agire ai lati. Per la mediana il fulcro della Vecchia Signora rimane Miralem Pjanic: al suo fianco figureranno Khedira e Rabiot, pur con alternative a disposizione. Ultimi dubbi in attacco con i ballottaggi aperti Bernardeschi-Douglas Costa e Dybala-Higuain: punto fermo sarà Cristiano Ronaldo.

LE SCELTE DI ANCELOTTI

Per le probabili formazioni di Juventus e Napoli Ancelotti dovrebbe dare di nuovo fiducia al 4-2-3-1 come modulo di partenza, dove però non dovrebbe figurare Milik, appena acciaccato. In attacco quindi vi sarà spazio per Mertens come prima punta, con Callejon e Insigne adibiti ai lati, mentre Fabian Ruiz supporterà il gioco dalla tre quarti. In mediana dei campani vi sarà poi spazio per Allan e  Zielinski, ma non è da escludere un intervento del volto nuovo Lozano, magari non dal primo minuto di gioco. Sono però ballottaggi aperti per la difesa azzurra: una volta confermata la coppia Koulibaly-Manolas, vediamo che cercano spazio in corsia Maksimovic e Mario Rui, ma anche Di Lorenzo e Ghoulam.

IL TABELLINO

JUVENTUS (4-3-3): 1 Szczesny; 12 A Sandro, 3 Chiellini, 19 Bonucci, 2 De Sciglio; 25 Rabiot, 5 Pjanic, 6 Khedira; 7 C Ronaldo, 21 Higuain, 11 D. Costa All. Sarri

NAPOLI (4-2-3-1): 1 Meret; 6 M Rui, 26 Koulibaly, 44 Manolas, 19 Maksimovic; 20 Zielinski, 5 Allan; 24 Inisgne, 8 F Ruiz, 7 Callejon; 14 Mertens  All. Ancelotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA