PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS NAPOLI/ Gonzalo Higuain, l’ex in copertina (Serie A)

- Michela Colombo

Probabili formazioni Juventus Napoli: in copertina va il grande ex Gonzalo Higuain. Le mosse dei due allenatori per il big match della 2^ giornata di Serie A.

Fabian Ruiz
Video Inter Napoli -Fabian Ruiz (Foto LaPresse)

Nelle probabili formazioni di Juventus Napoli, big match della seconda giornata di Serie A vogliamo fissare la nostra attenzione su un possibile protagonista di questo incontro, ovvero l’ex Gonzalo Higuain. Sono infatti diversi fattori che rendono il Pipita l’uomo da tenere ben d’occhio questa sera: dal suo status di grande ex, alla sua voglia (e necessità) di fare subito bene con la maglia della Vecchia Signora, considerate le possibili sirene di mercato. Non scordiamo certo che in casa della Juventus sono parecchi gli esuberi in attacco e che se è vero che Sarri ha una particolare predilezione per l’Argentino, è anche vero che il profilo dell’attaccante ex Napoli è sempre cercato dal mercato. Higuain quindi dovrà oggi farsi protagonista di una splendida prestazione contro la sua ex squadra. (agg Michela Colombo)

IL DUELLO

Duello affascinante che si accenderà in campo a Torino come nelle probabili formazioni di Juventus Napoli sarà ovviamente quello che vedrà impegnati i due numeri 1 e quindi Szczesny e Meret, che avranno il grave compito di difendere il proprio specchio dal temibile attacco avversario. Considerato il valore dei bomber attesi in campo, capiamo subito che non sarà un match semplice per i due estremi difensori, che pure sono due dei profili giovani più interessanti di questo campionato. Il primo è il polacco della Vecchia signora Wojciech Szczesny che pure ha iniziato la stagione in Serie A con uno zero nella casella dei calci subiti. Alex Meret, titolare tra i pali del Napoli ne ha invece incassati tre nella prima partita della stagione. (agg Michela Colombo)

GLI ASSENTI

Per le probabili formazioni di Juventus Napoli andiamo ora a controllare chi per forza di cose dovrà saltare questa seconda giornata del Campionato di Serie A: a chi Sarri e Ancelotti hanno dovuto fare a meno per stilare la lista dei titolari? Ecco che nello spogliatoio della Vecchia Signora questo sabato dovrebbero mancare Pjaca, oltre che Ramsey: il volto nuovo del mercato bianconero infatti ha rimediato una piccola lombalgia che dovrebbe tenerlo ai margini. La bruttissima notizia della vigilia però è l’infortunio di Chiellini, che si è rotto il crociato e tornerà nel 2020. Per Ancelotti invece non ritroviamo in casa Napoli alcun assente annunciato: unico caso dubio sarà per Arkadiusz Milik. L’attaccante polacco ha rimediato noie muscolari in questi giorni e dovrebbe venire tenuto a riposo in via precauzionale. (agg Michela Colombo)

LE ULTIME NOTIZIE

Sarà Juventus Napoli il big match che si accenderà questa sera alle ore 20,45 all’Allianz Stadium, anticipo della 2^ giornata di Serie A: è tempo quindi di esaminare da vicino le probabili formazioni per questa sfida scudetto che animerà questo sabato 31 agosto 2019. Vi è infatti naturalmente grande curiosità sulle mosse di Sarri come di Ancelotti per le probabili formazioni di Juventus Napoli: il tecnico della Vecchia Signora darà spazio a qualche volto nuovo del mercato? L’allenatore di Reggiolo arrischierà l’ultimo affare di De Laurentiis Lozano? Alla vigilia del fischio d’inizio tali dubbi dovrebbero incorrere in una risposta negativa, ma certo considerato il prestigio dello scontro e il valore dei personaggi nei due spogliatoi, mai dire mai. Quindi andiamo subito a vedere quali saranno le scelte di Sarri come di Ancelotti per le probabili formazioni di Juventus Napoli.

QUOTE E PRONOSTICO

Prendendo in esame come prima cosa le quote della sfida della 2^ giornata di Serie A, vediamo che il portale snai nell’1×2 non esita a concedere il suo favore alla Vecchia Signora. Ecco che la vittoria della Vecchia Signora è stata data a 2.00, contro il più alto 4,00 assegnato al Napoli: il pareggio vale invece 3,25.

LE PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS NAPOLI

LE MOSSE DI SARRI

Per le probabili formazioni di Juventus Napoli, come riferito prima Sarri dovrebbe riconfermare gran parte dell’11 che era sceso in campo nella sfida di esordio contro il Parma: sarà ancora panchina quindi per i tanti volti nuovi arrivati nel mercato estivo. Fissato il 4-3-3 come modulo di partenza ecco che in difesa vedremo in campo questa sera dal primo minuto De Ligt e Bonucci al centro a causa dell’infortunio di Chiellini, posti di fronte al numero 1 Szczesny. Toccherà a De Sciglio e Alex Sandro agire ai lati. Per la mediana dei bianconeri la certezza è Pjanic: al suo fianco dovremmo quindi vedere dal primo minuto Rabiot e Khedira. Arrivano poi dall’attacco i primi dubbi del tecnico vista la ricchezza di nomi a disposizione. Punto fermo del tridente sarà Cristiano Ronaldo e con il lusitano dovrebbero vincere i rispettivi duelli Higuain e Douglas Costa.

LE SCELTE DI ANCELOTTI

Sarà invece il 4-2-3-1 il modulo di riferimento di Carlo Ancelotti per l’11 campano nelle probabili formazioni di Juventus Napoli: il riferimento tra i pali sarà naturalmente Alex Meret. Per la difesa dei partenopei spazio dal primo minuto per Manolas e Koulibaly al centro, con ai lati Di Lorenzo e Mario Rui: attenzione però ai vivi ballottaggi sulle corsie con Maksimovic e Ghoulam. Nella nuova mediana a due del Napoli i primi a farsi avanti per la maglia da titolare sono Allan e Zielinski, ma non possiamo escludere l’ingresso di Irving Lozano: sarà poi Fabian Ruiz ad agire dietro alla punta. In avanti ecco poi dal primo minuto Mertens come prima bocca di fuoco: Callejon e Insigne saranno al suo fianco come esterni.

IL TABELLINO

JUVENTUS (4-3-3): 1 Szczesny: 12 A Sandro, 4 De Ligt, 19 Bonucci, 12 De Sciglio; 25 Rabiot, 5 Pjanic, 6 Khedira; 7 Ronaldo, 21 Higuain, 11 Costa All. Sarri

NAPOLI (4-2-3-1): 1 Meret; 6 M Rui, 26 Koulibaly, 44 Manolas, 22 Di Lorenzo; 20 Zielinski, 5 Allan; 24 Insigne, 8 F Ruiz, 7 Callejon; 14 Mertens. All. Ancelotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA