PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS ROMA/ Diretta tv, Cr7 e Morata titolari confermati

- Michela Colombo

Probabili formazioni Juventus Roma: diretta tv e orario. Le mosse degli allenatori alla vigilia della sfida per la 21^ giornata di Serie A, domani a Torino.

El Shaarawy Roma
Probabili formazioni Shakhtar Roma: Stephan El Shaarawy (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS ROMA: IN ATTACCO

E’ poi in attacco che si concentrano i maggiori dubbi per Mister Fonseca per le probabili formazioni di Juventus Roma. Primo punto di domanda riguarda Edin Dzeko: formalmente il giocatore è rientrato in gruppo e pare che sia stata fatta pace tra il bosniaco, l’allenatore e la società. Questo però non ci assicura che Dzeko (che ha perso la fascia da capitano) sia domani titolare inamovibile nel tridente offensivo. Rimane dunque più che probabile che al vertice dello schieramento ci sia dal primo minuto Borja Mayoral, accompagnato questa volta dal solito Mkhitaryan e da uno tra El Shaarawy e Carles Perez (che prenderanno il posto dello squalificato Pellegrini). Per l’attacco della Juventus nessun punto di domanda: con Dybala poi ancora out per infortunio, domani Pirlo si affiderà a due bomber di razza come sono Cristiano Ronaldo (per cui pare esserci aria di rinnovo) e Alvaro Morata. (agg Michela Colombo)

A CENTROCAMPO

Se in difesa sono dubbi per le probabili formazioni di Juventus e Roma, anche nel centrocampo della Vecchia Signora non mancano i ballottaggi aperti alla vigilia della 21^ giornata della Serie A. Segnato sempre un reparto a 4, va detto che domani è certa l’assenza di Bentancur, fermato dal giudice sportivo: al suo posto potrebbe essere posto per McKennie al fianco di Arthur (ma non scordiamoci di Rabiot, pronto in panca). Sull’esterno del reparto si fanno avanti dal primo minuto Chiesa, tra i giocatori più in forma nello spogliatoio di Pirlo come anche Kulusevski: lo svedese però rischia il posto in favore di Ramsey (pure non al top della condizione ). Non sono grandi ballottaggi e dubbi invece nella metà campo della Roma: sempre irrinunciabili, anche nella trasferta torinese Veretout e Villar, mentre sull’esterno del reparto rivedremo dal primo minuto Karsdorp pure l’ex del match Spinazzola, questo pronto a fare male alla sua ex squadra. (agg Michela Colombo)

IN DIFESA

Esaminando le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Juventus e Roma, vediamo subito che è già in difesa che si accendono i primi ballottaggi per Mister Pirlo. Ipotizzato che il tecnico della Vecchia Signora opti per un reparto a 4 (ma in precedenza non ha disdegnato anche uno schieramento a 3) davanti a Szczesny, uno degli ex del match, ecco che qui paiono sicuri della loro maglia da titolare solo Bonucci e Danilo. Già al centro infatti è gran ballottaggio tra De Ligt e Chiellini per la maglia da titolare, mentre in corsia Cuadrado potrebbe anche lasciare il posto a Alex Sandro: e non scordiamo che in panca rimangono anche Frabotta e Demiral. Non sono grandi dubbi invece per Mister Fonseca, che pure nei giorni scorsi ha perso  per un problema muscolare anche Smalling. Nel reparto a tre della Lupa allora dovrebbe essere posto dal primo minuto per Kumbulla, Mancini e Ibanez: difficile ma non impossibile l’inserimento di Cristante. (agg Michela Colombo)

CHI IN CAMPO DOMANI?

Andiamo ora a controllare le scelte degli allenatori per le probabili formazioni della sfida della 21^ giornata di Serie A tra Juventus e Roma, attesa solo domani sera alle ore 18.00 tra le mura dell’Allianz Stadium. A Torino domani sarà il big match del secondo turno di ritorno del campionato e siamo davvero impazienti di scoprire le scelte di Pirlo, che pure in settimana ha vissuto un duro impegno con le semifinali di Coppa Italia contro l’Inter. La Vecchia Signora, nonostante una comprensibile stanchezza, domani sarà attesa a una vera prova del nove per le proprie ambizioni di scudetto: in palio saranno tre punti che i bianconeri ancora quarti in classifica (ma a un punto dai giallorossi terzi) non possono fallire. Sarà ovviamente sfida complicata e decisiva anche per la squadra della Lupa, che dopo il caso Spezia e il terremoto-Dzeko (ma ora pare pace fatta) deve ritrovare solidità e concentrazione. Fonseca e i suoi oggi non possono sbagliare e i tifosi sperano che l’ultimo 3-1 inferto al Verona lo scorso fine settimana possa portare buona fortuna. Andiamo a controllare allora come si sono preparati in questi giorni i due tecnici, esaminando le loro mosse per le probabili formazioni di Juventus Roma.

JUVENTUS ROMA IN DIRETTA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Juventus Roma verrà trasmessa in diretta tv sui canali della televisione satellitare: nello specifico bisognerà andare su Sky Sport, disponibile al numero 253 del decoder per tutti gli abbonati, e in alternativa questa partita di campionato sarà fruibile anche tramite il servizio di diretta streaming video, senza costi aggiuntivi e grazie all’applicazione Sky Go che può essere attivata su apparecchi mobili come PC, tablet o smartphone.

LE PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS ROMA

LE MOSSE DI PIRLO

Non sono pochi i dubbi che si accendono per Mister Pirlo, impegnato a stilare le probabili formazioni di Juventus e Roma: il tecnico probabilmente dovrà gestire un lieve turnover, avendo poi a disposizione una rosa ricca di gran talenti. Su chi dunque puntare domani sera? Ipotizzando che il tecnico bresciano possa usare il 4-4-2 come modulo (ma non sarebbe gran sorpresa se cambiasse le cose in corsa), ecco che allora in difesa potrebbe esserci già spazio dal primo minuto per De Ligt al fianco di Bonucci (anche se Chiellini è in gran condizione, come abbiamo visto contro la Sampdoria nel turno precedente), mentre in corsia sarebbe spazio per Danilo e Cuadrado. In avanti paiono sicuri della loro maglia da titolare Chiesa e Kulusevski, mentre al centro si farebbero avanti Arthur e McKennie: attenzione però a Ramsey, vero jolly dalla panchina come a Rabiot (Bentancur non sarà disponibile). Sicuri in attacco Cristiano Ronaldo e Alvaro Morata, giocatori veramente irrinunciabili oggi.

LE SCELTE DI FONSECA

Sono dubbi e ballottaggi per le probabili formazioni di Juventus e Roma anche nella metà campo giallorossa, considerato che in questi giorni sono approdati a Trigoria, col mercato di gennaio, due giocatori come El Shaarawy e Reynolds, che davvero siamo impazienti di ammirare in campo. Dei due però solo il Faraone oggi domani dovrebbe avere effettivamente chance di vedere il campo: nel 3-4-2-1 infatti in attacco mancheranno Pellegrini (squalificato) come Pedro (infortunato) e dunque il numero 92 dovrebbe ben figurare al fianco di Mkhitaryan, per sostenere la prima punta Mayoral. In mediana sarà poi spazio dal primo minuto per Veretout e Villar al centro: saranno i soliti Spinazzola e Karsdorp a completare il reparto sull’esterno. Poche novità poi in difesa, dove la preferenza di Fonseca dovrebbe essere ancora per Mancini, Kumbulla e Ibanez: attenzione a Cristante, sempre pronto dalla panchina. Pau Lopez, già titolare contro il Verona pochi giorni fa, rischia anche domani la maglia dal primo minuto.

IL TABELLINO

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Danilo; Kulusevski, McKennie, Arthur, Chiesa; C Ronaldo, Morata All. Pirlo

ROMA (3-4-2-1): P Lopez; Mancini, Kumbulla, Ibanez; Karsdorp, Villar, Veretout, Spinazzola; El Shaarawy, Mkhitaryan; Mayoral All. Fonseca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA