Probabili formazioni Juventus Sassuolo/ Quote, Locatelli vs Berardi sfida nella sfida

- Michela Colombo

Probabili formazioni Juventus Sassuolo: le quote del match. Esaminiamo le mosse degli allenatori per la partita della 10^ giornata di Serie A, a Torino.

traore frattesi sassuolo lapresse 2021 640x300
Probabili formazioni Milan Sassuolo - I giocatori del Sassuolo (LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS SASSUOLO: IL DUELLO

Nelle probabili formazioni di Juventus Sassuolo spiccano naturalmente due nomi che mettiamo a confronto, cioè quelli di Manuel Locatelli e Domenico Berardi. Innanzitutto, Locatelli è il grande ex della partita e per tre stagioni è stato compagno di squadra di Berardi al Sassuolo. Inoltre, nessuno dimentica che entrambi sono diventati campioni d’Europa con l’Italia quest’estate, con un momento indimenticabile per loro contro la Svizzera, quando uno dei due gol di Locatelli era arrivato proprio su assist di Berardi, sintonia logicamente affinata proprio in neroverde.

Infine, dobbiamo naturalmente ricordare anche che per anni si è parlato della Juventus sulle tracce di Berardi, invece alla fine a Torino c’è andato Locatelli e chissà se prima o poi lo stesso viaggio toccherà anche al calabrese. Di certo Berardi è ormai un simbolo per il Sassuolo, dall’alto di 298 presenze e 109 gol in partite ufficiali con la maglia neroverde. Locatelli invece si è fatto subito apprezzare anche in bianconero ed è presto diventato titolare nel centrocampo della Juventus: non sarà magari un duello tattico, ma saranno due giocatori da seguire con la massima attenzione. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

JUVENTUS SASSUOLO: GLI ASSENTI

Problemi non particolarmente gravi, ma comunque nelle probabili formazioni di Juventus Sassuolo dovrebbero essere una variabile anche gli infortuni. Per quanto riguarda i bianconeri, in primo piano ci sono le condizioni di Federico Bernardeschi e Moise Kean: il primo si è fatto male alla spalla contro l’Inter domenica sera, il secondo è alle prese con un affaticamento muscolare e di conseguenza dovrebbero essere esentati entrambi dal turno infrasettimanale di campionato.

Per Massimiliano Allegri situazione comunque sotto controllo, qualche grattacapo in più invece potrebbe esserci per Alessio Dionisi, alle prese più con giocatori malati piuttosto che infortunati. Pedro Obiang infatti ha la broncopolmonite mentre Jeremie Boga è alle prese con la febbre che rischia di metterlo fuori causa allo Stadium. Per il resto, dobbiamo annotare i problemi muscolari di Filip Djuricic, altro giocatore che il Sassuolo dovrà quindi gestire con cura. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

JUVENTUS SASSUOLO: CHI IN CAMPO OGGI?

Sono riflettori puntati sulle probabili formazioni di Juventus Sassuolo, match della 10^ giornata della Serie A in programma oggi alle ore 18.30 tra le mura dell’Allianz Stadium. Dopo il discusso pareggio con l’Inter, la Vecchia Signora di Mister Allegri torna in campo, pronta a proseguire l’ottima striscia di risultati utili inaugurata ormai da qualche settimana: obbiettivo dichiarato quello di fare propri i tre punti messi in palio e dunque continuare a scalare la classifica del campionato, che ancora li vede troppo in fondo.

Contro per un Sassuolo in cerca di rilancio dalla 13^ posizione della graduatoria: i neroverdi di Dionisi, di ritorno pure dal successo col Venezia, cercano una risposta forte dal campo, dopo un avvio di stagione ben al disotto delle attese. Chissà che questa possa arrivare contro la Juventus: per gli emiliani saranno davvero un bel colpaccio. Andiamo allora a vedere quali saranno le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Juventus Sassuolo.

QUOTE E PRONOSTICO

Complici i rispettivi piazzamenti in classifica, ecco che questa sera è alla Vecchia Signora che sorride il pronostico, nella 10^ giornata di Serie A. Considerando le quote della Snai vediamo che per l’1×2 del match la Snai fissa a 1.43 la vittoria della Juventus, contro il più alto 6.75 segnato per il successo del Sassuolo, mentre il pareggio paga la posta a 5.00.

LE PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS SASSUOLO

LE MOSSE DI ALLEGRI

Per le probabili formazioni di Juventus Sassuolo certo Allegri non rinuncerà al  4-4-2 di partenza, dove pure potrebbero esserci novità rispetto all’11 visto pochi giorni fa contro l’Inter. Ecco che allora non escludiamo questa sera l’impiego di Perin tra i pali bianconeri, mentre in difesa dovremmo riabbracciar dal primo minuto De Ligt, messo in coppia con Bonucci: sull’esterno ecco Danilo, mentre De Sciglio dovrebbe rilevare la maglia di Alex Sandro. Meriterebbe risposo ma è ben difficile che salti il match da ex Manuel Locatelli, a centrocampo: con il regista avremo anche Bentancur, con Cuadrado e Chiesa pronti sull’esterno del reparto, anche se non mancano soluzioni alternative: Dybala e Morata saranno le due punte titolari.

LE SCELTE DI DIONISI

Con Djuricic e Obiang assenti e pure con Boga in forte dubbio per influenza, ecco che sono davvero pochi i punti di domanda che si accendono nella meta capo neroverde oggi, nella 10^ giornata di Serie A. Per le probabili formazioni di Juventus Sassuolo Dionisi scommetterà ovviamente sul 4-2-3-1, con Consigli tra i pali e in difesa il quartetto composto da Toljan, Chiriches, Ferrari e  Rogerio, con Ayhan che comunque rimane pronto dalla panchina in caso di necessità. A centrocampo dovrebbe esser riconferma per il duo Frattesi-Lopez (con il primo anche fresco di gol) con Traorè favorito per la maglia sulla linea della trequarti. Nel reparto offensivo si faranno poi avanti Defrel e Berardi come esterni, con uno tra Scamacca e Raspadori prima punta titolare.

IL TABELLINO

JUVENTUS (4-4-2): Perin; Danilo, De Ligt, Bonucci, De Sciglio; Cuadrado, Locatelli, Bentancur, Chiesa; Morata, Dybala. All. Allegri.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, M. Lopez; Berardi, Traorè, Defrel; Raspadori. All. Dionisi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA