PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS SPEZIA/ Diretta tv, sarà “doppio turno” per Kulusevski

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Juventus Spezia: diretta tv e notizie alla vigilia su moduli e titolari per la partita di Serie A, anticipo che andrà in scena allo Stadium.

Pirlo Juventus
Andrea Pirlo, allenatore della Juventus (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS SPEZIA: L’ATTACCO

Se in difesa e a centrocampo sono dubbi per Andrea Pirlo, per le probabili formazioni di Juventus Spezia ecco che è in attacco che arrivano le prime certezze: anche qui però sono più che altro mosse obbligate per l’allenatore della Vecchia Signora.  Con Dybala ancora fermo in infermeria a tempo indefinito e Alvaro Morata ancora non in condizione, ecco che domani per forza di cose sarà doppio turno per Cristiano Ronaldo, come pure per Dejan Kulusevski. Possibili più soluzioni invece per il reparto offensivo dello Spezia, dove per Vincenzo Italiano sono ancora dubbi alla vigilia della 24^ giornata. È infatti già duello in avanti tra M’Bala Nzola e Emmanuel Gyasi, con quest’ultimo autore di una bella doppietta contro il Parma solo pochi giorni fa. In attacco poi potrebbe essere spazio per Kevin Agudelo e Daniele Verde, ma non scordiamo che rimangono pronti in panca anche Andrej Galabinov, Diego Farias e Roberto Piccoli. (agg Michela Colombo)

JUVENTUS SPEZIA: CENTROCAMPO

Gran dubbi anche nel centrocampo delle probabili formazioni di Juventus Spezia per Mister Pirlo, alla vigilia della 25^ giornata: il tecnico infatti pare dubbioso sulla possibilità di confermare il 3-5-2 visto nel turno precedente oppure tornare su un comodo reparto a 4 per la mediana. In entrambi i casi però i nomi in lizza per la maglia da titolare dovrebbero essere un po’ gli stessi: dunque dovrebbero trovare domani posto dal primo minuto Chiesa, Bentancur e Rabiot, come anche McKennie, mentre è da valutare l’ingresso in fascia di uno tra Dragusin e Bernardeschi. Rimane invece ancora fermo in infermeria Arthur. Qualche dubbio poi si accende anche per la mediana dello Spezia, che Italiano ha previsto, come al solito, a tre. Come abbiamo detto prima, il tecnico è dubbioso sulla necessità di optare per dei turnover: pure domani potrebbero farsi vedere dal primo minuto Senza, Ricci e Maggiore. Nel caso sarà comunque pronto dal primo minuto in panchina anche Estevez. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS SPEZIA: LA DIFESA

Lo abbiamo detto prima, anche in vista del match dell’Allianz Stadium, per le probabili formazioni di Juventus Spezia, Andrea Pirlo ha davvero le mani legate specialmente in difesa. Anche alla vigilia della 25^ giornata infatti il tecnico dovrebbe rinunciare a Chiellini, Bonucci e Cuadrado: come dunque sopperire domani? La prima ipotesi per il tecnico bianconero è la riconferma del reparto a tre visto col Verona pochi giorni fa, con i superstiti Alex Sandro, De Ligt e Demiral, ma non dobbiamo dimenticare che, dopo il turno di squalifica, torna domani a disposizione Danilo. E pure non possiamo escludere l’intervento del giovane Dragusin, specie nel caso di un reparto a 4. Sarà sicuramente difesa a 4 per lo Spezia di Vincenzo Italiano, ma il tecnico appare indeciso tra un ampio turnover e la riconferma di gran parte di coloro che hanno ben fatto solo lo scorso fine settimana. In difesa dunque i ballottaggi potrebbero non essere pochi: Terzi, Erlic e Ismajili rimangono in dubbio per le due maglie al centro, mentre in fascia appare confermato appena Simone Bastoni. (agg Michela Colombo)

JUVENTUS SPEZIA: CHI GIOCHERÀ?

Le probabili formazioni di Juventus Spezia ci introducono all’anticipo della venticinquesima giornata di Serie A in programma domani sera al’Allianz Stadium di Torino. La Juventus parte naturalmente favorita, ma ci arriva incerottata e non può permettersi passi falsi nella rincorsa verso lo scudetto, pensando anche a una Champions League in cui ci sarà un passivo da ribaltare. Lo Spezia invece cercherà un risultato di prestigio con la serenità di chi è praticamente salvo e vuole scrivere una pagina di storia in casa della Vecchia Signora: i liguri ci riusciranno? Tutto questo premesso, andiamo allora senza indugio ad analizzare le notizie alla vigilia circa le probabili formazioni di Juventus Spezia.

DIRETTA JUVENTUS SPEZIA IN STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Ricordiamo nel frattempo che la diretta tv di Juventus Spezia sarà garantita in esclusiva sui canali di Sky Sport per i propri abbonati, dal momento che si trata di una delle sette partite di questa giornata di Serie A trasmesse dalla televisione satellitare. Gli abbonati Sky avranno di conseguenza a disposizione anche la diretta streaming video tramite il servizio offerto da Sky Go.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS SPEZIA

LE SCELTE DI PIRLO

Le probabili formazioni di Juventus Spezia sul fronte bianconero ci dicono che in questo periodo per Andrea Pirlo le possibilità di fare turnover sono davvero limitate. Facendo di necessità virtù si può disegnare un modulo 3-5-2 nel quale i giocatori disponibili devono stringere i denti. Davanti a Szczesny di conseguenza dovremmo vedere la retroguardia a tre formata da Demiral, De Ligt e Alex Sandro; a centrocampo ecco Chiesa esterno destro, nel cuore della mediana tre fra Bentancur, Rabiot, McKennie e Ramsey, infine a sinistra potrebbe avere una chance il giovane Dragusin, che si giocherà il posto con Bernardeschi. Infine, sarà ancora Kulusevski la spalla di Cristiano Ronaldo, dal momento che la Juventus non sta vivendo un periodo facile nemmeno nel suo reparto offensivo.

LE MOSSE DI ITALIANO

Nelle probabili formazioni di Juventus Spezia ecco che Vincenzo Italiano proporrà il solito modulo 4-3-3, ma con alcuni dubbi relativi agli interpreti dal primo minuto, anche perché vanno dosate le forze per una squadra poco abituata a giocare turni infrasettimanali. Possiamo allora ipotizzare Provedel in porta; davanti a lui la linea difensiva a quattro con Ferrer, Terzi, Erlic e Bastoni, ma con i vari Vignali ed Ismajli che sperano a loro volta di partire dal primo minuto; a centrocampo potrebbero esserci Leo Sena, Ricci e Maggiore ma pure in questo caso ci sono delle alternative, come ad esempio Estevez; in attacco scalpita il bomber Nzola, ma dopo la doppietta contro il Parma ‘votiamo’ per Gyasi con Agudelo e Ricci, che era entrato al posto di Saponara sabato pomeriggio.

IL TABELLINO

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Demiral, De Ligt, Alex Sandro; Chiesa, Bentancur, Rabiot, McKennie, Dragusin; Kulusevski, C. Ronaldo. All. Pirlo.

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Ferrer, Terzi, Erlic, Bastoni; Leo Sena, Ricci, Maggiore; Gyasi, Agudelo, Ricci. All. Italiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA