Probabili formazioni Juventus Torino/ Quote, Belotti sfida Cristiano Ronaldo

- Michela Colombo

Probabili formazioni Juventus Torino: le quote del match. Analizziamo le scelte degli allenatori per il match della 10^ giornata di Serie A, atteso Derby della Mole.

andrea belotti torino 2019 lapresse 640x300
Probabili formazioni Roma Torino - Andrea Belotti (Foto LaPresse)

Duello affascinante che si accenderà in campo come nelle probabili formazioni di Juventus Torino non può che essere quello tra i primi due bomber, oggi chiamati all’Allianz Stadium a decidere l’ennesimo Derby della Mole. Sono allora riflettori puntati sul primo marcatore della Vecchia Signora Cristiano Ronaldo, che con 8 gol segnati nelle prime 9 giornate di campionato, è pure vice capocannoniere della Serie A. Per il lusitano è un tabellino veramente eccellente, considerato che è sceso in campo per il primo campionato italiano solo cinque volte: pure aggiungiamo che Cr7 è uomo ideale per il Derby, visto che negli ultimi 4 precedenti coi granata, è andato a segno già tre volte. Uomo di riferimento in termini di gol per il Torino è invece Andrea belletti, attaccante che nonostante le sfortune del club, pure sta dicendo un avvio di campionato importante. La punta azzurra infatti, su otto presenze in campionato, ha messo a tabella ben 7 gol e due assist vincenti. Aggiungiamo che contro la Vecchia Signora, pure il Gallo non ha segnato molto: solo due gol in 13 precedenti. (agg Michela Colombo)

GLI ASSENTI IN JUVENTUS TORINO

Per le probabili formazioni di Juventus Torino tocca ora andare a fare il punto sugli assenti annunciati in vista della 10^ giornata di Serie A: a chi dunque sia Pirlo che Giampaolo dovranno fare a meno per il Derby della Mole? In casa bianconera abbiamo già ricordato che è emergenza in difesa: al momento infatti risultano indisponibili sia il vice tra i pali Buffon, che i due centrali Demiral e Chiellini, entrambi alle prese con guai muscolari di varia natura. Aggiungiamo che oggi Pirlo farà a meno anche di Alvaro Morata, che dopo la sfida contro il Benevento salterà due turni di campionato per squalifica. Lunga lista di assenti poi anche in casa del Torino: qui infatti risultano indisponibili perché fermi in infermeria Lukic, Baselli, Gokak e Vojvoda, mentre Ujkani è sempre in isolamento fiduciario. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS TORINO: I TITOLARI PER IL DERBY

E’ tempo di esaminare da vicino le probabili formazioni di Juventus Torino, match attesissimo e valido per la 10^ giornata della Serie A, che pure si accenderà questa sera alle ore 18.00 tra le mura dell’Allianz Stadium. E’ dunque grande attesa per le mosse dei due allenatori in vista del Derby della Mole, sicuramente un appuntamento a cui sia Pirlo che Giampaolo non possono presentarsi impreparati. Per il primo sarà la prima stracittadina come allenatore della Vecchia Signora: pure per il tecnico bresciano sono in questi giorni nuovi problemi in rosa, visto il lungo elenco di indisponibili. Non meno pressione sarà sulle spalle del tecnico granata, tenuto poi conto che sono state davvero poche le soddisfazioni del Toro in questa parte della stagione. Pure aggiungiamo che il Torino, nonostante grandi difficoltà, ha provato a rialzare la testa, ottenendo 4 risultati utili nelle ultime uscite: di certo Belotti e compagni faranno di tutto per mettere in difficoltà gli avversari e uscire dal campo col sorriso. Andiamo allora a controllare da vicino le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Juventus Torino.

QUOTE E PRONOSTICO

Pur consapevoli che è difficile fissare un pronostico netto quando si parla di Derby, alla vigilia della sfida di Serie A non facciamo certo fatica a consegnare ai bianconeri il favore al successo. Il portale di scommesse Eurobet per l’1×2 ha fissato a 1.43 la vittoria della Juventus, contro il 7.20 segnato per il Torino: il pareggio pagherà la posta a 4.75.

LE PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS TORINO

LE MOSSE DI PIRLO

Sono dubbi di modulo per Andrea Pirlo, impegnato a disegnare le probabili formazioni di Juventus e Torino: pure viste le grandi assenze annunciate, non è da escludere che il tecnico propenda per il 3-4-1-2. In tal modo questa sera vedremmo pronti dal primo minuto in difesa Bonucci, De Ligt e Danilo (Demiral e Chiellini sono out), mentre verrebbe collocato come esterno di centrocampo Cuadrado, magari in coppia con Chiesa. Al centro del reparto si farebbero avanti poi Arthur e Rabiot, ma a dir il vero le alternative dalla panchina per il centrocampo in tal senso non sarebbero poche. In avanti segnaliamo poi che grazie al rosso rimediato nella sfida contro il Benevento, sarà assente annunciato oggi a Torino Alvaro Morata: sarà Dybala a fare compagnia dal primo minuto in punta Cristiano Ronaldo e i due saranno sostenuti sulla tre quarti da Kulusevski.

LE SCELTE DI GIAMPAOLO

Potrebbe invece essere il 3-5-2 ammirato nelle ultime uscite il modulo prediletto da Giampaolo per le probabili formazioni di Juventus e Torino: pure il tecnico potrebbe riservarci qualche sorpresa rispetto all’11 che ha ben fatto con la Sampdoria nel turno precedente di campionato. Sicuramente non mancherà tra i pali Salvatore Sirigu, ma di fronte al numero 1 ex Psg ecco che rivedremo titolare Izzo, al fianco di Bremer e Lyanco. Nel centrocampo a cinque sarà poi spazio dal primo minuto per Meitè, Rincon e Linetty, con invece la coppia Dingo-Ricardo Rodriguez prima scelta per le corsie esterne di reparto: attenzione però alla maglia numero 13, che potrebbe all’occorrenza venir riarrangiata in difesa e dunque sostituita in fascia da Ansaldi. Aggiungiamo che in attacco chiaramente non potrà mancare il primo bomber del Torino Andrea Belotti: al suo fianco però sono chance di vedere titolare Zaza, considerato che Verde non è al top della condizione.

IL TABELLINO

JUVENTUS (3-4-1-2): Szczesny; De Ligt, Bonucci, Danilo; Cuadrado, Arthur, Rabiot, Chiesa; Kulusevsky; Dybala, Ronaldo All. Pirlo

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Singo, Meitè, Rincon, Linetty, Rodriguez; Zaza, Belotti All. Giampaolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA