PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS UDINESE/ Diretta tv: chi affiancherà Locatelli?

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Juventus Udinese: diretta tv e notizie alla vigilia su moduli e titolari per la partita della 22^ giornata di Serie A.

Dybala e Bonucci Juventus
Probabili formazioni Juventus Udinese (LaPresse, 2021)

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS UDINESE: A CENTROCAMPO

La sfida a centrocampo che ci raccontano le probabili formazioni di Juventus Udinese sarà praticamente un due contro due. Max Allegri torna a mettere in campo la squadra con il 4-2-3-1, modulo con il quale i bianconeri hanno dato il meglio di loro fino a questo momento. In mezzo al campo l’imprescindibile rimane Manuel Locatelli con al suo fianco ballottaggio tra Rodrigo Bentancur e Adrien Rabiot con il primo favorito sul secondo anche perché meno impegnato nei 120 minuti di mercoledì in Supercoppa italiana.

Dall’altra parte invece vedremo un 3-4-2-1 decisamente più accorto con il centrocampo in linea che vedrà in mezzo Arslan e Walace. I due diedero non pochi problemi alla squadra piemontese al debutto in questa stagione, dimostrando di avere fisicità e anche tecnica. Vedremo chi riuscirà a vincere una sfida che sarà soprattutto muscolare ma nella quale la Juve metterà maggiore tecnica in campo. (Aggiornamento di Matteo Fantozzi)

IN DIFESA

Sono interessanti gli spunti sulle difese che ci arrivano dalle probabili formazioni di Juventus Udinese. Max Allegri torna a schierare il portiere titolare Szczesny con il greenpass per il vaccino arrivato mercoledì che gli ha permesso di allenarsi col gruppo. Torna anche Juan Cuadrado che ha scontato il turno di squalifica patito in Supercoppa. Sulla fascia sinistra è ballottaggio tra Luca Pellegrini e Mattia De Sciglio con Alex Sandro che dopo l’errore di mercoledì non verrà perdonato.

In mezzo poi giocano per due maglie Chiellini, De Ligt e Rugani, tenendo anche conto di chi avrà più bisogno di rifiatare. Niente da fare invece per Bonucci, bloccato da un risentimento come annunciato da Allegri. Dall’altro lato invece i friulani si presentano con la solita difesa a tre dove però non ci sarà Rodrigo Becao, unico squalificato del match. Al fianco dei soliti Nuytinck e De Maio ci sarà stavolta Nehuen Perez. (Aggiornamento di Matteo Fantozzi)

IN ATTACCO

Le probabili formazioni di Juventus Udinese ci raccontano che quella di domani sarà una sfida tra numeri nove. Da una parte troveremo lo spagnolo Alvaro Morata che viene dall’ingresso devastante nella gara contro la Roma dove si è reso protagonista della rimonta. Dall’altra la vera sorpresa di questa stagione cioè il portoghese Beto, ragazzo arrivato in punta di piedi che ha dimostrato di essere attaccante rapido e dotato di grandissima tecnica. Attenzione però a parlare solo delle punte centrali perché entrambe le squadre giocheranno con dei giocatori a gravitare dietro la prima punta.

Max Allegri dovrebbe tornare a giocare col 4-2-3-1, il modulo con il quale la sua Juve ha dato il meglio di sé. Dietro l’attaccante spagnolo ex Chelsea e Atletico Madrid ci saranno Bernardeschi, Dybala e Kulusevski. Dall’altro lato invece Beto sarà sorretto da solamente due calciatori e cioè Pussetto e Deulofeu che sanno come saltare l’uomo e creare superiorità numerica. (Aggiornamento di Matteo Fantozzi)

CHI GIOCA DOMANI?

Con le probabili formazioni di Juventus Udinese ci avviciniamo alla partita che sarà in programma domani sera all’Allianz Stadium per la ventiduesima giornata di Serie A. Riflettori puntati soprattutto sulla Juventus di Massimiliano Allegri che, dopo la Supercoppa, si ributta sul campionato dove arriva dalla vittoria in rimonta ottenuta domenica scorsa a Roma, che potrebbe essere stata un momento determinante nella rincorsa al quarto posto, che però si annuncia ancora molto lunga e non ammette distrazioni.

L’Udinese invece è chiamata a reagire dopo la pesante sconfitta di domenica scorsa contro l’Atalanta, sia pure con molte legittime attenuanti. Una settimana più tardi, i bianconeri friulani si presenteranno in campo in condizioni certamente migliori, ma questo basterà per mettere in difficoltà la favorita Juventus? In attesa di scoprirlo, possiamo scoprire quali sono le notizie alla vigilia sulle probabili formazioni di Juventus Udinese.

DIRETTA JUVENTUS UDINESE IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo nel frattempo che Juventus Udinese sarà visibile in diretta tv su Sky Sport, essendo una delle tre partite del turno visibili anche sulla televisione satellitare. Raddoppia allora la possibilità di diretta streaming video, fornita tramite Sky Go oppure dalla piattaforma digitale DAZN.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS UDINESE: LE SCELTE DEI MISTER!

LE MOSSE DI ALLEGRI

Le probabili formazioni di Juventus Udinese dovrebbero vedere il ritorno di Szczesny tra i pali della Vecchia Signora. Massimiliano Allegri ha ormai recuperato anche Bonucci, che dovrebbe essere titolare nella coppia centrale difensiva con De Ligt, che era squalificato contro l’Inter al pari di Cuadrado, che tornerà quindi ad essere il terzino destro mentre a sinistra potrebbe agire ancora De Sciglio.

Il modulo della Juventus dovrebbe essere il 4-2-3-1 e nel cuore della mediana i due titolari potrebbero essere Bentancur e Locatelli, anche se il primo potrebbe essere insidiato da Arthur; infine il reparto offensivo potrebbe vedere Kulusevski, Dybala e Bernardeschi da destra a sinistra sulla trequarti in appoggio al centravanti Morata, anche se lo svedese potrebbe essere in ballottaggio con McKennie.

LE SCELTE DI CIOFFI

Sul fronte friulano, le probabili formazioni di Juventus Udinese potrebbero proporci un modulo 3-4-2-1 da parte di Gabriele Cioffi, che sicuramente nei giorni scorsi ha lavorato per migliorare una condizione fisica che domenica scorsa era fatalmente scadente. In porta ecco Padelli; davanti a lui la difesa a tre dovrebbe vedere titolari De Maio, Nuytinck e Nehuen Perez.

L’Udinese dovrebbe poi proporre una linea a quattro a centrocampo, con Molina, Arslan, Walace e Udogie titolari da destra a sinistra; infine il reparto offensivo, chiamato a un compito certamente non facile in casa della Juventus, dovrebbe essere formato da Pussetto e Deulofeu sulla trequarti, a supporto del centravanti rivelazione Beto.

IL TABELLINO, ECCO LE PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS UDINESE:

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Rugani, De Sciglio; Bentancur, Locatelli; Kulusevski, Dybala, Bernardeschi; Morata. All. Allegri.

UDINESE (3-4-2-1): Padelli; De Maio, Nuytinck, N. Perez; Molina, Arslan, Walace, Udogie; Pussetto, Deulofeu; Beto. All. Cioffi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA