PROBABILI FORMAZIONI LAZIO BORUSSIA DORTMUND/ Diretta tv: la notte di Ciro Immobile

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Lazio Borussia Dortmund: diretta tv e notizie alla vigilia su moduli e titolari per la prima partita della fase a girone di Champions League.

Luis Alberto Lazio
Luis Alberto, Lazio (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO BORUSSIA DORTMUND: LA NOTTE SPECIALE DI IMMOBILE

Giustamente adesso in copertina per le probabili formazioni di Lazio Borussia Dortmund va Ciro Immobile, che in attacco sarà l’uomo più atteso per più di un motivo. Innanzitutto, con la Scarpa d’Oro vinta nella scorsa stagione Immobile ha conquistato lustro anche a livello internazionale, però pesano le ombre di un rendimento non sempre esaltante con la maglia dell’Italia, di conseguenza la Champions League sarà un banco di prova davvero significativo per Immobile. Un ulteriore tema di curiosità è naturalmente dovuto al confronto con Erling Håland, stella dell’attacco giallonero, ma più in generale è la sfida con il Borussia Dortmund ad intrigare molto il bomber biancoceleste, che giocò nella stagione 2014-2015 con la squadra tedesca. Nella stagione precedente Immobile era stato il capocannoniere del campionato italiano, ma l’esperienza a Dortmund non fu esaltante. Un numero tuttavia spicca: sui 10 gol stagionali segnati da Ciro Immobile per il Borussia, ben quattro arrivarono in Champions League. Sarebbe bello rinverdire quella statistica con il più classico gol dell’ex… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I DUE GIOIELLI DI LOTITO

Abbiamo parlato di alcune certezze a centrocampo per quanto riguarda le probabili formazioni di Lazio Borussia Dortmund, spendiamo allora qualche parola in più per Sergej Milinkovic Savic e Luis Alberto, due uomini da copertina nella Lazio di Claudio Lotito, per i quali in un certo senso possiamo parlare di “nuovi acquisti” ad ogni estate, perché trattenerli alla Lazio non è di certo scontato. Quest’anno forse è stato più facile: il ritorno in Champions League era un traguardo che i biancocelesti inseguivano da anni, dunque sarebbe stato un peccato per Milinkovic Savic e Luis Alberto andarsene via proprio sul più bello. Il presidente Lotito dunque è riuscito a trattenere anche stavolta il numero 21 serbo e il numero 10 spagnolo, che adesso dovrebbero vivere da protagonisti questa serata che non può essere come tutte le altre per la Lazio. Milinkovic Savic e Luis Alberto finalmente giocano in Champions League e certamente farlo con la maglia della Lazio sarà ancora più bello… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO BORUSSIA DORTMUND: HOEDT SARA’ TITOLARE?

Nelle probabili formazioni di Lazio Borussia Dortmund, nella difesa biancoceleste potremmo spendere qualche parola in più su Wesley Hoedt, il difensore olandese classe 1994 che è tornato quest’estate alla Lazio e potrebbe essere titolare domani sera in una notte davvero speciale, quella del ritorno dei capitolini in Champions League. Hoedt era stato acquistato dalla Lazio nell’estate 2015 ed era rimasto in Italia per due stagioni, dunque fino al 2017: per lui 48 presenze con due gol in campionato, in totale invece 61 presenze e quattro gol in partite ufficiali con la maglia biancoceleste. Una rete era arrivata anche nelle Coppe, per la precisione contro il Saint Etienne in Europa League. In seguito Wesley Hoedt era stato ceduto al Southampton, ma la sua avventura in Inghilterra non è stata facile, tanto che l’olandese è stato ceduto in prestito al Celta Vigo, all’Anversa e ora ecco il ritorno alla Lazio, sempre con la formula del prestito dai Saints, che però consente a Hoedt di tornare in una piazza conosciuta e anche di giocare in Champions League. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO BORUSSIA DORTMUND: CHI GIOCHERÀ?

Lazio Borussia Dortmund si gioca alle ore 21.00 di domani sera, quando le due formazioni scenderanno in campo per la partita della prima giornata della fase a gironi di Champions League, dove dunque farà il suo ritorno dopo molti anni di assenza la squadra biancoceleste. C’è grande attesa sulle mosse del tecnico Simone Inzaghi per quanto riguarda le probabili formazioni di Lazio Borussia Dortmund, perché il battesimo sarà difficile contro i gialloneri tedeschi e per di più la partenza in campionato della Lazio sta lasciando decisamente a desiderare, con la batosta subita contro la Sampdoria che si aggiunge a quella incassata contro l’Atalanta. Attenzione dunque a una partita che sarà già delicata sotto ogni punto di vista: noi nel frattempo possiamo scoprire quali siano le notizie alla vigilia sulle probabili formazioni di Lazio Borussia Dortmund.

DIRETTA LAZIO BORUSSIA DORTMUND IN STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE

Nel frattempo ricordiamo che Lazio Borussia Dortmund sarà visibile in diretta tv esclusivamente su Sky: appuntamento per gli abbonati sul canale Sky Sport Uno (numero 201 del satellite), oppure in diretta streaming video su Sky Go, servizio riservato sempre agli abbonati Sky e usufruibile tramite pc, smartphone e tablet.

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO BORUSSIA DORTMUND

LE SCELTE DI INZAGHI

Nelle probabili formazioni di Lazio Borussia Dortmund, ecco che l’allenatore biancoceleste Simone Inzaghi dovrebbe proporre la solita formazione dal centrocampo in su nel modulo 3-5-2 della Lazio. Vedremo dunque il rientrante Immobile e Correa a comporre la coppia titolare nel reparto offensivo; in mediana l’annotazione è che Lazzari non ce la fa, al suo posto dentro Marusic a destra, con Fares dalla parte opposta. La fisicità di Milinkovic-Savic e la qualità di Luis Alberto accanto a Leiva andranno a comporre naturalmente il cuore del folto centrocampo capitolino, mentre in difesa il nuovo arrivato Hoedt – che è tornato alla Lazio dopo alcuni anni – va a rinforzare un reparto in piena emergenza affiancando Patric e Acerbi davanti a Strakosha.

LE MOSSE DI FAVRE

Sul fronte giallonero, le probabili formazioni di Lazio Borussia Dortmund ecco che il tecnico Lucien Favre dovrebbe schierare il modulo 3-4-2-1 di partenza. Da notare che Delaney e Brandt potrebbero partire dalla panchina, alla pari di Reinier. In attacco naturalmente sarà Haaland la prima punta, supportato da Reyna e Reus sulla trequarti, mentre nel cuore del centrocampo del Borussia dovremmo vedere in azione Bellingham e Witsel, con Meunier esterno destro e Guerreiro a sinistra. Infine la difesa a tre, che dovrebbe vedere in porta Hitz, davanti a lui dovrebbe giocare nella retroguardia a tre l’ex bianconero Emre Can, arretrato al fianco di Hummels ed Akanji.

IL TABELLINO

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Hoedt; Marusic, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Fares; Immobile, Correa. All. Inzaghi.

BORUSSIA DORTMUND (3-4-2-1): Hitz; Emre Can, Hummels, Akanji; Meunier, Bellingham, Witsel, Guerreiro; Reus, Reyna, Haaland. All. Favre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA