Probabili formazioni Lazio Genoa/ Info streaming video e tv, le scelte di Sarri

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Lazio Genoa: info streaming video e tv, le scelte di Maurizio Sarri per la partita amichevole contro il Grifone retrocesso in Serie B, un bel test per i biancocelesti.

Lazio gol Serie A
Risultati Serie A, 6^ giornata (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO GENOA: DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING VIDEO

Ci attende la lettura delle probabili formazioni di Lazio Genoa: la partita amichevole si gioca alle ore 17:00 di mercoledì 27 luglio e oppone i biancocelesti di Maurizio Sarri al Grifone che, pur retrocesso in Serie B, ha deciso di ripartire da Alexander Blessin per provare a tornare immediatamente al piano di sopra. Come si potrà seguire questa amichevole? Non è prevista una trasmissione in tv, ma ci sarà comunque la possibilità di assistere alle immagini: come altri test estivi di questo 2022 sarà infatti DAZN a occuparsi della messa in onda.

Gli abbonati alla piattaforma potranno dunque assistere all’amichevole Lazio Genoa, che di fatto sarà un appuntamento in streaming video visto che DAZN è un servizio per il quale bisogna usufruire di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone, o in alternativa di una smart tv dotata di connessione a internet. Ricordiamo che questa amichevole dovrebbe anche godere della possibilità di acquistarla on demand.

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO GENOA: LE SCELTE DI SARRI

Studiando adesso le probabili formazioni di Lazio Genoa, e pensando alla squadra di Maurizio Sarri, possiamo chiaramente schierare i biancocelesti con il 4-3-3 che da sempre è il marchio di fabbrica dell’allenatore toscano. In porta è arrivato Luis Maximiano, che tecnicamente dovrebbe essere il titolare per la stagione anche se Adamonis qualche carta da giocarsi ce l’ha; in difesa Casale potrebbe fare il centrale con Alessio Romagnoli – è in ballottaggio con Mario Gila – oppure eventualmente il laterale destro scalzando un Manuel Lazzari che appare comunque favorito.

Sull’altro versante il posto se lo giocano Marusic e Hysaj; a centrocampo Marcos Antonio dovrebbe essere il playmaker schierato davanti alla difesa, pochi dubbi circa le due mezzali titolari che, a prescindere da quello che succederà oggi, saranno Luis Alberto e Sergej Milinkovic-Savic. Immobile gioca una partita da ex; ai suoi lati, a completare il tridente offensivo, dovremmo vedere Zaccagni, sempre più centrale nel progetto di Sarri, e Pedro che si alternerà come al solito con Felipe Anderson.





© RIPRODUZIONE RISERVATA