Probabili formazioni Lazio Lokomotiv Mosca/ Quote, il duello Strakosha vs Smolov

- Michela Colombo

Probabili formazioni Lazio Lokomotiv Mosca: le quote del match. Analizziamo le scelte degli allenatori per la sfida di Europa League, oggi all’Olimpico.

muriqi lazio lapresse 2021 640x300
Probabili formazioni Lokomotiv Mosca Lazio - Muriqi (LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO LOKOMOTIV MOSCA: DUELLO

Duello certo affascinante che ci accenderà in campo come nelle probabili formazioni di Lazio Lokomotiv Mosca è anche quello che riguarderà il primo bomber dei moscoviti contro l’ultima difesa dei biancocelesti. Dunque è attesa questa sera all’Olimpico per Fedor Smolov, oggi titolare sicuro di Nikolic e prima marcatore del club con ben sei reti messe già a tabella, di cui però ancora nessuna segnata in coppa: attenzione però anche a Zhemaletdinov, che vanta tre marcare in avvio di stagione come a Anjorin, che finora è stato l’unico giocatore del Lokomotiv Mosca ad andare a segno in questa edizione dell’Europa league, in ogni caso di fronte ai bomber moscoviti si parerà Thomas Strakosha, numero 1 della Lazio dal gennaio del 2013 e oggi scuro titolare tra i pali.

Il portiere albanese infatti scalpita per ottenere in campo il suo riscatto: dopo l’errore che è costato il KO contro il Galatasaray nel primo turno di Coppa, l’albanese vuole dire la sua, in maniera ovviamente positiva. (agg Michela Colombo)

GLI ASSENTI

Per le probabili formazioni di Lazio Lokomotiv Mosca, ecco che ci pare necessario fare il punto anche sugli assenti annunciati, a cui entrambi gli allenatori dovranno oggi fare a meno. Alla vigilia della sfida di Europa league, pure non sono gli assenti il cruccio di Maurizio Sarri: il tecnico sicuramente non avrà a disposizione oggi un giocatore come Zaccagni, ma pure non ha certo problemi a disegnare il suo 11 di partenza.

Qualche problema maggiore invece sorge in casa moscovita. Abbiamo già accennato al forfait di Tiknizyan, perchè colpito da squalifica, come pure quello di Magkeev che ha riportato un grave indovino al ginocchio che pure lo terrà lontano dal campo per mesi: in aggiunta pure non sarà a disposizione Miranchuk e Ze Luis. Non solo: risultano certo non al top della forma Rybus come il numero 1 Guilherme, ma entrambi oggi saranno costretti a stringere i denti e a scendere in campo. (agg Michela Colombo)

CHI IN CAMPO OGGI

Si accenderà oggi alle ore 21.00 all’Olimpico la sfida per la Europa league tra Lazio e Lokomotiv Mosca e davvero non vediamo l’ora di scoprire le ultime mosse dei tecnici per le probabili formazioni del match. Alla vigilia dell’incontro del girone E, abbiamo accennato alla possibilità che Sarri vari un poco le cose nel suo schieramento.

Confermato il 4-3-3 di partenza, ecco che il tecnico biancoceleste potrebbe optare per un poco di turnover, come d’altronde già fatto nell’ultimo incontro di coppa contro il Galatasaray (dove pure è stato sconfitto per 1-0). Non potrò concedersi tale lusso Marko Nikolic, che nello spogliatoio moscovita anzi conta alcune assenze di peso, una su tutte, quella di Tiknizyan, fermo per decisione del giudice sportivo. Vediamo allora come si comporranno le probabili formazioni di Lazio Lokomotiv Mosca, alla vigilia del big match.

QUOTE E PRONOSTICO

Benché i laziali arrivino da un KO nel primo turno di Europa league, è naturalmente a loro che va il favore del pronostico questa sera. Secondo il portale di scommesse Eurobet, ecco che per l’1×2 del match la vittoria della Lazio vale 1.37, mentre il successo del Lokomotiv Mosca è stato dato a 7.50: per il pareggio ecco la quota di 5.00.

LE PROBABILI FORMAZIONI LAZIO LOKOMOTIV MOSCA

LE MOSSE DI SARRI

Lo abbiamo detto prima: per le probabili formazioni di Lazio e Lokomotiv Mosca Sarri dovrebbe poetare per un certo turnover, un po’ in tutti i settori del suo schieramento. Fissato il 4-3-3 ecco che ad esempio in attacco sarà riconfermato dopo il derby solo Felipe Anderson, mentre sarà bel debutto per Muriqi come prima punta e per Raul Moro come esterno offensivo. A centrocampo invece è ballottaggio tra Luis Alberto e Milinkovic Savic: solo uno dei due verrà schierato questa sera dal primo minuto, con Cataldi e Akpa Akpro pronti a intervenire come titolari (ma attenzione a Basic che scalpita dalla panchina). Infine nella difesa biancoceleste, ecco che Acerbi è sicuro della propria maglia, ma al suo fianco questa sera dovrebbe avere Patric: Lazzari e presumibilmente Radu completeranno lo schieramento.

LE SCELTE DI NIKOLIC

Per le probabili formazioni di Lazio Lokomotiv Mosca Nikolic invece deve optare solo per i suoi titolari, o almeno quelli che sono a disposizione in questo secondo turno, per tentare l’impresa all’Olimpico. Schierato il 4-3-3, ecco che già in difesa bisognerà porre rimedio alle assenze di Tiknizyan come di Magkeev,  con quest’ultimo che ha riportato un grave infortunio al ginocchio: si faranno allora avanti Rybus in corsia e Ivankov al centro, mentre Jedvaj e Cerqueira completeranno lo schieramento arretrato. A centrocampo rimane però imprescindibile un giocatore come Barinov, che pure verrà accompagnato oggi dal primo minuto da Kulikov e Beka Beka, benchè pure dalla panchina scalpiti Maradishivili, che pure si è ben comportato nell’ultima di campionato contro il Khimki. Davanti pronti dal primo minuto saranno invece Smolov, Kamano e Zhemaletdinov, ma dalla panchina ecco anche Lisakovich.

IL TABELLINO

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Patric, Acerbi, Radu; Akpa-Akpro, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Muriqi, Raul Moro. All. Sarri

LOKOMOTIV MOSCA (4-3-3): Guilherme; Jedvaj, Ivankov, Cerqueira, Rybus; Kulikov, Barinov, Beka Beka; Zhemaletdinov, Smolov, Kamano. All. Nikolic

© RIPRODUZIONE RISERVATA