Probabili formazioni Lecce Roma/ Quote: spazio per Kluivert? (Serie A)

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Lecce Roma: le quote e le ultime notizie sulle mosse di Liverani e Fonseca a poche ore dalla partita per la 6^ giornata di Serie A

Kluivert Roma
Video Basaksehir Roma (La Presse)

Lecce Roma si gioca alle ore 15.00, quando le due formazioni andranno in campo allo stadio Via del Mare per la sesta giornata del campionato di Serie A. Nel turno infrasettimanale la Roma è stata battuta in casa dell’Atalanta e adesso deve riprendere la sua marcia verso le posizioni che qualificano alla prossima Champions League. Benissimo invece il Lecce, che ha vinto a Ferrara: la lotta per la salvezza naturalmente sarà lunghissima, però per ora il bottino è discreto e un bel risultato con una big naturalmente farebbe molto bene anche psicologicamente. Sarà dunque interessante scoprire in che modo gli allenatori decideranno di gestire le energie dopo le partite di metà settimana; andiamo allora a scoprire le ultime notizie sulle probabili formazioni di Lecce Roma, a poche ore ormai dalla partita.

PRONOSTICO E QUOTE

Prima di scoprire le probabili formazioni di Lecce Roma, possiamo dare uno sguardo al pronostico basato sulle quote dell’agenzia Snai. Largamente favoriti gli ospiti: il segno 2 infatti è quotato a 1,75, mentre poi si sale a quota 4,00 in caso di pareggio (segno X) ed infine a 4,25 volte la posta in palio se invece dovesse avverarsi il segno 1.

PROBABILI FORMAZIONI LECCE ROMA

LE SCELTE DI LIVERANI

Nelle probabili formazioni di Lecce Roma, ecco che Fabio Liverani (cinque anni nella Lazio e romano di nascita) dovrebbe affrontare la partita con il consueto 4-3-1-2, nel quale non ci sarà spazio per Lapadula non al top, perché la prima punta dovrebbe essere Babacar e soprattutto l’allenatore non rinuncerà a Mancosu – fondamentale dal dischetto a Ferrara – sulla trequarti, facendo di conseguenza avanzare la posizione di Falco nei panni della seconda punta. A centrocampo manca l’ex Tachtsidis, dunque spazio a Petriccione in cabina di regia con le due mezzali Majer e Tabanelli; alle loro spalle ecco una difesa comandata dal portiere Gabriel, che avrà in Lucioni e Rossettini i due centrali mentre i due terzini saranno a destra Rispoli e sulla corsia mancina Calderoni, quest’ultimo autore del secondo gol sul campo della Spal.

I DUBBI DI FONSECA

Paulo Fonseca ha qualche dubbio per le formazioni di Lecce Roma sul fronte capitolino: considerati gli assenti, i due terzini sono decisi con Florenzi a destra e Kolarov che agirà naturalmente invece sull’altro versante. Dovrebbe tornare titolare Kluivert, ma resta da capire chi sarà a concedergli spazio tra Mkhitaryan e Zaniolo (il giovane olandese può agire su entrambi i lati), dato per assodato che Lorenzo Pellegrini non si muoverà dalla sua posizione di trequartista dove sta facendo benissimo, così come è intoccabile Dzeko come prima punta. L’altro punto di domanda per l’allenatore portoghese riguarda il partner di Fazio davanti a Pau Lopez: Mancini rientra dalla squalifica ed è il favorito nel ballottaggio con Smalling. A completare la squadra ecco infine che la coppia mediana dovrebbe essere formata da Veretout e Cristante.

IL TABELLINO

LECCE (4-3-1-2): 21 Gabriel; 29 Rispoli, 13 Rossettini, 5 Lucioni, 27 Calderoni; 37 Majer, 4 Petriccione, 23 Tabanelli; 8 Mancosu; 10 Falco, 30 Babacar. All. Liverani.

A disposizione: 22 Vigorito, 6 Benzar, 3 Vera, 2 Riccardi, 25 Gallo, 85 Imbula, 11 Shakhov, 17 Farias, 20 Dubickas, 19 La Mantia, 32 Lo Faso.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Meccariello, Dell’Orco, Tachtsidis, Lapadula.

ROMA (4-3-2-1): 13 Pau Lopez; 24 Florenzi, 20 Fazio, 23 Mancini, 11 Kolarov; 21 Veretout, 4 Cristante; 99 Kluivert, 7 Pellegrini, 77 Mkhitaryan; 9 Dzeko. All. Fonseca.

A disposizione: 83 Mirante, 63 Fuzato, 18 Santon, 6 Smalling, 5 Juan Jesus, 42 Diawara, 53 Riccardi, 22 Zaniolo, 27 Pastore, 48 Antonucci, 19 Kalinic.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Zappacosta, Cetin, Spinazzola, Cengiz Under, Perotti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA