PROBABILI FORMAZIONI LEICESTER NAPOLI/ Diretta tv: Lorenzo Insigne verso il forfait?

- Michela Colombo

Probabili formazioni Leicester Napoli: diretta tv e orario. Esaminiamo le mosse degli allenatori all vigilia della sfida per i gironi di Europa League.

Luciano Spalletti Napoli presentazione facebook 2021 1 640x300
Probabili formazioni Leicester Napoli (da Facebook)

PROBABILI FORMAZIONI LEICESTER NAPOLI: IN ATTACCO

E’ in attacco dunque che Spalletti potrebbe modificare le cose nelle probabili formazioni di Leicester Napoli, tenuto conto del sempre punto di domanda che pende sulla testa di Victor Osimhen (che comunque, dovrebbe ottenere il via libera a giocare, come anche Ospina). Come abbiamo accennato prima è ben dubbia la presenza di Lorenzo Insigne: l’attaccante azzurro nei giorni scorsi ha lasciato anzitempo il ritiro con la nazional italiana e pure è uscito acciaccato dall’ultima sfida di campionato contro la Juventus. Non si esclude dunque che il numero 24 possa domani dare forfait: in tal caso potrebbe esserci Lozano e Politano pronti dal primo minuto e non escludiamo l’ingresso anche di Petagna (però come prima punta).  (Agg Michela Colombo)

CENTROCAMPO

Anche per quanto riguarda il centrocampo delle probabili formazioni di Leicester Napoli, il tecnico dei campani non dovrebbe riservarci alcuna grande novità. Spalletti infatti punta a dare nuova fiducia al volto giovane di Andrè Zambo Anguissa, considerato poi che ancora Demme e Lobotka non sono al top della condizione: al fianco del mediano ex Fulham avremo ancora Fabian Ruiz, è poi con gioia che i tifosi azzurri riabbracciano Piotr Zielinski, che al solito si collocherà sulla linea della tre quarti.

Tielemans e Ndidi saranno i titolari invece di Rodgers: difficile che domani ci sia spazio per Soumarè o Dewsbury Hall, che comunque rimarranno pronti in panchina.  (Agg Michela Colombo)

IN DIFESA

Esaminando ora da vicino le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Leicester e Napoli, vediamo subito che in difesa sia Rodgers che Spalletti non paiono colti da particolari dubbi, nel consegnare le maglie da titolari. In casa delle Foxes anzi i titolari sono praticamente tutti annunciati: mancando anche Evans, Justin e Fofana, ecco che al centro domani riavremo Soyuncu e Vestegaard, davanti al numero Schmeichel. In casa dei campani pure Spalletti pare sicuro delle sue mosse: messo in panchina un non eccezionale Manolas (gravissimo il suo errore nell’ultima sfida con la Juventus in Serie A) in favore di Rrahmani, ecco che al solito domani saranno pronti dal primo minuto Di Lorenzo, Koulibaly e Mario Rui. Da non dimenticare Juan Jesus, che potrebbe fare il suo esordio con la maglia azzurra da titolare, magari al posto del portoghese.  (Agg Michela Colombo)

CHI IN CAMPO DOMANI?

Solo domani alle ore 21.00 tra le mura del King Power Stadium di Leicester si accenderà la sfida tra Leicester e Napoli, per il primo turno della fase a gironi di Europa league: è tempo di analizzare allora le probabili formazioni. Dopo un avvio di stagione in Premier league non eccezionale ma positivo, Rodgers punta a fare subito il colpaccio nella seconda competizione della UEFA e cerca dunque immediatamente il risultato contro i primi indiziati alla qualificazione al prossimo turno: naturale dunque che domani sera il tecnico delle Foxes punti subito ai suoi titolari.

Questo pur tenuto conto che sono davvero poche le defezioni annunciate in casa inglese. Maggiori grattacapi li ha certo Luciano Spalletti: desiderio del tecnico è quello di iniziare con un gran successo il proprio cammino in Europa league, ma domani l’allenatore rischia di non avere tanti titolari su cui puntare. Oltre al caso Osimhen-Ospina, per cui dovrebbe essere pronta la scappatoia burocratica per questione covid, il Napoli infatti rischia di rimanere privo di altri giocatori altrimenti titolari, uno su tutti Lorenzo Insigne, acciaccato dopo la sfida contro la Juventus. Non si esclude dunque l’opzione turnover per i campani: vediamo allora quali saranno le probabili formazioni di Leicester Napoli.

LEICESTER NAPOLI IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Segnaliamo che la diretta tv di Leicester Napoli sarà trasmessa su Tv8, e dunque avremo un appuntamento in chiaro per tutti; in alternativa resta sempre valida la possibilità, in questo caso però solo per gli abbonati alla televisione satellitare, di seguire la partita di Europa League attraverso il decoder di Sky, oppure grazie al servizio di diretta streaming video tramite DAZN, visibile tramite smart tv o pc oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone.

LE PROBABILI FORMAZIONI LEICESTER NAPOLI

LE MOSSE DI RODGERS

Come detto prima, per le probabili formazioni di Leicester Napoli, Rodgers non correrà alcun rischio e si affiderà ancora una volta ai soliti titolari. Segnato dunque il 4-2-3-1 iniziale, ecco che domani in casa dovrebbe essere spazio ancora per Schmeichel tra i pali, mentre al centro riavremo Soyuncu e Vestegaard: Bertrand e l’ex Atalanta Castagne si occuperanno delle corsie esterne del reparto. A centrocampo saranno poi irrinunciabili Tielemans e Ndidi, mentre toccherà a Maddison, come occorso pochi giorni fa nella sfida contro il City agire dal primo minuto sulla linea della trequarti: Barnes, Albirghton e la prima punta Vardy completeranno lo schieramento.

LE SCELTE DI SPALLETTI

Per le probabili formazioni di Leicester Napoli Spalletti ha intenzione di sfruttare tutti i suoi titolari, almeno quello a disposizione per la sfida di Europa league. Ecco che fissato il 4-2-3-1, già oggi mancherà l’infortunato Meret, ma il tecnico dovrebbe aver a disposizione Ospina (altrimenti sarà debutto da urlo per il giovane Idasiak). Per la difesa si fanno poi avanti dal primo minuto Rrhamani e Koulibaly (Manolas non è in forma), con Mario Rui e Di Lorenzo sicuri della propria maglia in corsia di reparto. Domani poi sarà gran debutto per Anguissa in coppa, ancora affiancato da Fabian Ruiz: riavremo invece Zielinski dal primo minuto sulla linea dei trequarti. Per l’attacco rimane dubbia, come abbiamo accennato, la disponibilità di Insigne: senza il capitano avremo Politano e Lozano schierati dal primo minuto, con Osihmen in prima punta (Petagna è però pronto in panchina).

IL TABELLINO

Leicester (4-2-3-1): Schmeichel; Castagne, Soyuncu, Vestergaard, Bertrand; Tielemans, Ndidi; Albrighton, Maddison, Barnes; Vardy. All. Rodgers.

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz; Politano, Zielinski, Lozano; Osimhen. All. Spalletti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA