Probabili formazioni Lille Milan/ Quote, per Tonali un momento difficile

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Lille Milan, quote e ultime notizie su moduli e titolari per la partita di Europa League in programma stasera (26 novembre 2020).

Milan gol
Probabili formazioni Lille Milan (Foto LaPresse)

Parlando delle probabili formazioni di Lille Milan, abbiamo accennato al fatto che a centrocampo per questa partita così delicata potrebbe esserci spazio per i titolari fissi del campionato, cioè Kessie e Bennacer. Una notizia non buona per Sandro Tonali, il fiore all’occhiello del calciomercato estivo rossonero il cui inserimento nella squadra di Stefano Pioli sta tuttavia avvenendo con grande gradualità – forse anche troppa, potrebbe dire chi si attendeva subito qualcosa in più da parte di Tonali. D’altro canto va detto che parliamo di un ragazzo di soli 20 anni, al quale i continui paragoni con un certo Andrea Pirlo probabilmente fanno più male che bene. Per di più l’ottimo rendimento della coppia Kessie-Bennacer in mediana è sicuramente uno dei segreti dell’eccellente Milan di queste settimane e di conseguenza non è facile togliere posto in campionato ai due centrocampisti africani. Ecco perché in questo periodo Tonali trova spazio soprattutto in Europa League, ma stavolta pure la vetrina europea potrebbe essere limitata. Tonali dovrà dunque sfruttare ogni minima chance e dimostrare di essere un campione anche dal punto di vista caratteriale. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LO SPAURACCHIO

Nelle probabili formazioni di Lille Milan merita una doverosa citazione colui che è al momento il capocannoniere fino a questo momento della Europa League 2020-2021. Stiamo parlando naturalmente di Yusuf Yazici, l’attaccante turco del Lilla che i tifosi del Milan ricordano fin troppo bene, in quanto autore della tripletta con cui i francesi hanno vinto per 0-3 a San Siro tre settimane fa. Il dato curioso è che Yazici è a quota sei gol in Europa League perché ha segnato già due triplette e sempre fuori casa, dal momento che aveva segnato tre gol lontano dalla Francia anche contro lo Sparta Praga, mentre al Meazza contro il Milan nelle Coppe europee l’ultimo a segnare una tripletta era stato un certo Rivaldo. Senza lanciarci in paragoni arditi, possiamo dunque osservare che Yazici avrà certamente voglia di segnare anche in casa propria dopo sei gol in trasferta, anche per consolidare la sempre prestigiosa poltrona di capocannoniere della Europa League: uno spauracchio per il Milan, che deve esorcizzare il ricordo di quanto era successo a inizio mese al Meazza… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PROBABILI FORMAZIONI LILLE MILAN: CHI SCENDE IN CAMPO?

Le probabili formazioni di Lille Milan mettono sotto i riflettori il big-match valido per la quarta giornata della fase a gironi di Europa League delle ore 18.55. La seconda del campionato francese ospita la capolista della Serie A: già questo illustra bene l’importanza della partita, nella quale i rossoneri cercheranno di riscattare la pesante sconfitta per 0-3 subita all’andata, di fatto l’unica macchia in una stagione fin qui eccellente per il Milan, come ha dimostrato anche la vittoria di Napoli. Tornare dalla Francia con un risultato positivo sarebbe un enorme passo avanti verso la qualificazione, che una seconda sconfitta potrebbe invece rimettere in bilico: uno scenario che sarebbe meglio evitare, anche se il match si annuncia complicato. L’attesa è grande, andiamo allora a controllare quali potrebbero essere le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni di Lille Milan.

PRONOSTICI E QUOTE

Diamo nel frattempo uno sguardo anche alle quote per il pronostico su Lille Milan secondo le quote dell’agenzia Snai. Padroni di casa leggermente favoriti: il segno 1 è quotato a 2,35 mentre per il segno 2 in caso di vittoria del Milan si arriva a quota 3,00. Leggermente più alta delle altre è la quotazione del pareggio: il segno X vale 3,25 volte la posta in palio.

PROBABILI FORMAZIONI LILLE MILAN

LE MOSSE DI GALTIER

Per le probabili formazioni di Lille Milan, l’allenatore francese Galtier si dovrebbe affidare ai migliori titolari, perché per il Lille c’è l’occasione di blindare non solo il pass per i sedicesimi, ma anche il primato nel girone con ben due giornate d’anticipo. Fissato il 4-4-2 come modulo di riferimento, ecco che dovremmo vedere Yazici e David in attacco, entrambi freschi di gol in Ligue 1 contro il Lorient e il turco naturalmente anche dalla memorabile tripletta di San Siro. In mediana potremmo trovare poi dal primo minuto Xeka e Andre, anche perché Sanches è infortunato (assenza pesante), con Bamba e Ikonè invece sulle due fasce. In difesa segnaliamo invece l’assenza di Celik: sarà Pied a prenderne il posto come terzino destro, mentre Bradaric agirà sulla corsia mancina e al centro si collocheranno Fonte e Botman davanti al portiere Maignan.

LE SCELTE DI PIOLI

Partita di altissimo livello, ecco dunque che per le probabili formazioni di Lille Milan ci dovrebbe essere meno turnover del solito anche in casa rossonera, fatte salve le situazioni di forza maggiore, come l’assenza dell’infortunato Ibrahimovic. Ecco allora che avremo in difesa Kjaer e Romagnoli di fronte a Gigio Donnarumma, titolare tra i pali, con Calabria terzino destro e Theo Hernandez a sinistra a loro volta titolari. Anche in mediana poche novità, dovremmo vedere in campo fin da subito Kessie e Bennacer, pur con Krunic e Tonali pronti dalla panchina. In attacco ecco che, senza il “totem” svedese, sarà Ante Rebic a fare da prima punta, con Calhanoglu (o Brahim Diaz) sulla trequarti e Castillejo e Hauge pronti ad agire come esterni offensivi del 4-2-3-1 rossonero.

IL TABELLINO

LILLE (4-4-2): Maignan: Pied, Fonte, Botman, Bradaric; Ikonè, Andre, Xeka, Bamba; Yazici, David. All. Galtier.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, T. Hernandez; Bennacer, Kessie; Hauge, Calhanoglu, Castillejo; Rebic. All. Pioli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA