PROBABILI FORMAZIONI LIVERPOOL MILAN/ Diretta tv, Ibrahimovic dà forfait: c’è Giroud

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Liverpool Milan: diretta tv e notizie alla vigilia su moduli e titolari per la partita di Champions League in programma domani sera

Ibrahimovic Milan
Probabili formazioni Liverpool Milan - Zlatan Ibrahimovic (LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI LIVERPOOL MILAN: L’ATTACCO

Nomi di lusso negli attacchi delle probabili formazioni di Liverpool Milan, con i rossoneri che possono schierare Giroud, in sostituzione a Zlatan Ibrahimovic, che ha dato forfait all’ultimo per un problema al tendine d’achille. Il francese, pur fermo negli ultimi giorni, potrebbe regalare grandi emozioni, sfruttando anche la buona forma dei giovani che lo accompagnano, come Brahim Diaz e Rafael Leao. Certo, va detto che dall’altra parte ci sarà un Liverpool che in attacco può schierare un tridente ampiamente collaudato e che ha già scritto pagine leggendarie nella storia del club, come la Champions League vinta nel 2019 e il ritorno al successo in campionato l’anno scorso, dopo 30 stagioni di attesa. Parliamo naturalmente di Mohamed Salah, Roberto Firmino e Sadio Mané: l’egiziano, il brasiliano e il senegalese non hanno certo bisogno di presentazioni, vedremo se faranno la differenza anche domani sera ad Anfield. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL CENTROCAMPO

A centrocampo, che cosa potremmo attenderci domani dalle probabili formazioni di Liverpool Milan? Innanzitutto, osserviamo che Anfield Road sarà un banco di prova fenomenale per testare la crescita di Tonali, che sembra avere iniziato alla grande la sua seconda stagione in rossonero ma naturalmente non è abituato alla Champions League, che sarà però un’altra tappa molto importante per fare il definitivo salto di qualità. Al suo fianco di sarà Kessié e questa è una garanzia perché l’ivoriano anche contro la Lazio – rigore sbagliato a parte – ha fatto molto bene, allontanando ogni possibile dubbio lasciato dal recente infortunio. Il confronto con il centrocampo del Liverpool sarà sicuramente molto interessante, perché nei Reds dovremmo vedere titolari Naby Keita, Henderson e Fabinho, ma anche la mediana del Milan ha le potenzialità per fare bene, a patto di non farsi prendere dall’emozione di una notte così speciale. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LIVERPOOL MILAN: IN DIFESA

Parlando delle probabili formazioni di Liverpool Milan, adesso concentriamoci sulla difesa rossonera che sicuramente domani sera ad Anfield Road sarà attesa da un compito difficilissimo. Cominciamo dal portiere Maignan, che fino a questo momento è piaciuto ma che è atteso sul palcoscenico più prestigioso, con l’obiettivo di confermarsi per non far rimpiangere il predecessore, che se ne è andato a parametro zero con i gradi di migliore giocatore dell’Europeo. La Champions League sarà un banco di prova non indifferente pure per gli esterni Calabria e Theo Hernandez, che è chiamato a fare il definitivo salto di qualità se vuole imporsi ai vertici internazionali, discorso simile per Tomori, che però potrà avvalersi della presenza al suo fianco di Kjaer, sicuramente il giocatore più esperto della retroguardia del Milan, che dovrà trascinare i suoi compagni come fece con la Danimarca agli Europei – e non solo dal punto di vista più strettamente calcistico… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CHI SCENDE IN CAMPO DOMANI?

Con le probabili formazioni di Liverpool Milan ci avviciniamo alla grande partita di Champions League (prima giornata del girone B) che domani sera ad Anfield Road segnerà un debutto davvero di lusso per il Milan nella massima competizione europea dopo troppi anni di assenza del glorioso club rossonero. Certo, il sorteggio non è stato benevolo e così sarà complicato superare la fase a gironi, ma per il momento prevale l’entusiasmo per un ritorno che è davvero degno del blasone del Milan e ricorda due celebri finali del 2005 e 2007.

Il Milan tra l’altro ci arriva bene, perché la vittoria di domenica sera contro la Lazio ha lasciato il Milan ancora a punteggio pieno al comando della classifica di Serie A, dunque finora sta andando tutto bene e questo mette il Milan nella migliore condizione psicologica possibile in vista del grande show di Anfield contro la corazzata di Jurgen Klopp. Andiamo allora a scoprire tutte le notizie alla vigilia circa le probabili formazioni di Liverpool Milan.

LIVERPOOL MILAN IN DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Liverpool Milan sarà garantita agli abbonati della piattaforma satellitare Sky, sui canali naturalmente di Sky Sport. Questo significa che, su abbonamento, sarà disponibile anche la diretta streaming video che sarà garantita tramite il servizio Sky Go, ma la Champions in streaming quest’anno è visibile anche su Mediaset Infinity.

PROBABILI FORMAZIONI LIVERPOOL MILAN

LE MOSSE DI KLOPP

Le probabili formazioni di Liverpool Milan ci riservano i Reds naturalmente con un undici titolare di grandissimo livello. L’allenatore Jurgen Klopp dovrebbe infatti affidarsi a un modulo 4-3-3 con Alisson naturalmente in porta; davanti a lui la retroguardia a quattro con Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk e Robertson da destra a sinistra.

Naby Keita, Henderson e Fabinho dovrebbero invece essere i titolari del Liverpool a centrocampo, infine in attacco ecco il tridente che conosciamo già da qualche stagione e che naturalmente resta uno dei principali punti di forza per gli inglesi, dal momento che il Liverpool potrà schierare Salah, Roberto Firmino e Mané.

LE SCELTE DI PIOLI

La replica di Stefano Pioli dovrebbe invece concretizzarsi in un modulo 4-2-3-1 per le probabili formazioni di Liverpool Milan. Per una trasferta così impegnativa si va naturalmente sul sicuro e allora i titolari dovrebbero essere innanzitutto Maignan in porta e davanti a lui la linea difensiva a quattro con Calabria, Kjaer, Tomori e Theo Hernández naturalmente da destra a sinistra.

In mediana agirà quella che attualmente è la migliore coppia di centrocampisti per Stefano Pioli, cioè quella formata da Tonali e Kessié; infine in attacco potrebbe esserci qualche dubbio in più, ma i titolari per il reparto offensivo dei rossoneri dovrebbero essere con ogni probabilità Saelemaekers, Brahim Díaz, Rafael Leão sulla trequarti, a supporto dell’eterno Ibrahimovic come centravanti.

IL TABELLINO

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; N. Keita, Henderson, Fabinho; Salah, Roberto Firmino, Mané. All. Klopp.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernández; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Brahim Díaz, Rafael Leão; Ibrahimovic. All. Pioli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA