PROBABILI FORMAZIONI LOKOMOTIV MOSCA LAZIO/ Diretta tv, sicura la maglia per Zaccagni

- Michela Colombo

Probabili formazioni Lokomotiv Mosca Lazio: diretta tv e orario. Esaminiamo le mosse degli allenatori alla viglia del match di Europa League in terra russa.

Muriqi Kosovo Lazio
Calciomercato Lazio - Vedat Muriqi (LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI LOKOMOTIV MOSCA LAZIO: L’ATTACCO

Come abbiamo accennato prima, unico vero dubbio per Maurizio Sarri nell’attacco delle probabili formazioni di Lokomotiv Mosca Lazio è l’utilizzo anche dal primo minuto di Ciro Immobile. L’attaccante si sta riprendendo dopo l’ultimo acciacco muscolare (che gli ha fatto saltare anche l’ultima convocazione azzurra di Mancini) e giusto in settimana ha preso parte pure alla classica partitella in gruppo: pure le sue condizioni sono ancora precarie e non si esclude che Sarri voglia preservare il suo gioiello, in vista anche del prossimo match di Serie A contro la capolista Napoli.

A seconda di che si farà con Immobile ecco che il tridente offensivo laziale cambierà: rimane però sicura la maglia di Mattia Zaccagni a sinistra. Per l’attacco dei russi, Gisdol dovrebbe puntare su Lisakovich in prima punta, anche se famano è alternativa più che valida anche dal primo minuto: Kerk e Rybchinskiy saranno i titolari sull’esterno.

LOKOMOTIV MOSCA LAZIO: IL CENTROCAMPO

Anche nel centrocampo delle probabili formazioni di Lokomotiv Mosca e Lazio pure Sarri dovrebbe optare per qualche leggera modifica rispetto al reparto a tre visto anche nell’ultima di campionato con la Juventus. Stando alle ultime indiscrezioni, pare che sia volontà dell’allenatore scommettere domani ancora su Basic, che già era andato a segno contro i russi nel turno di andata, come pure su Lucas Leiva, rimasto in panchina lo scorso fine settimana.

Da valutare il ballottaggio in corso poi per l’ultima maglia tra Milinkovic Savic e Luis Alberto: al momento lo spagnolo è appena favorito, specie se Immobile non sarà del match (in tal caso crescono le quote del centrale classe 1995, con cui il bomber ha particolare feeling). Per il reparto al centro del Lokomotiv Mosca, ecco che Gisdol domani dovrebbe puntare molto su Beka Beka e Maradishvili al centro, con un acciaccato Zhemaletdinov sulla trequarti: attenzione però alle defezioni di Magkeev, Miranchuk e di Anjorin.

LA DIFESA

Per le probabili formazioni di Lokomotiv Mosca Lazio ancora una volta Maurizio Sarri dovrebbe optare per un piccolo turnover: come d’altronde ha fatto sempre durante questa edizione dell’Europa League. Lo vediamo anche in difesa, dove se pure il tecnico biancoceleste riconfermerà Manuel Lazzari e Elseid Hysaj ma anche Francesco Acerbi, già titolari contro la Juventus lo scorso fine settimana, pure inserirà nello schieramento dal primo minuto Patric, rimasto in panchina contro la Vecchia Signora.

A Mosca pure dovrebbe essere cambio della guardia tra i pali con il ritorno di Thomas Strakosha come titolare: il numero 1 punta a fare una buona prova contro l’attacco russo, assai motivato. Non son grandi novità invece nella difesa del Lokomotiv Mosca, dove pure Gisdol ha perso in questi giorni di un tassello di grande importanza come è il capitano e portiere Guilherme. L’estremo difensore russo-brasiliano dovrebbe domani venir sostituirò dal vice Daniil Khudyakov, che ha bilancio alcune presenze nel primo campionato nazionale.

LOKOMOTIV MOSCA LAZIO: CHI IN CAMPO DOMANI?

Sono riflettori puntati sulle probabili formazioni di Lokomotiv Mosca Lazio, bella sfida per la quinta giornata dei gironi di Europa league, che pure si accenderà solo domani alle ore 18.45 tra le mura della RZD Arena di Mosca. Dopo anche il pareggio recuperato con il Marsiglia nell’ultima di coppa, gli aquilotti di Sarri devono per forza vincere domani per confermare una eventuale seconda posizione nella classifica del gruppo  E e per rilanciarsi verso la prima posizione, che vale un pass diretto agli ottavi di finale del torneo.

Serve dunque l’impresa in terra russa domani sera, anche se il 2-0 inferto nel turno di andata certo concede un certo ottimismo a Sarri, che al solito dovrebbe domani optare per un poco di turnover. Rischia invece grosso il Lokomotiv Mosca, che dall’ultimo scontro con la Lazio ha pure cambiato allenatore, affidandosi a Markus Gisdol: i russi, con appena due punti a bilancio rischiano l’eliminazione anticipata dalle coppe europee e i tanti assenti registrati alla vigilia del match non fanno stare tranquillo il nuovo allenatore. Vediamo ora da vicino quali saranno le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Lokomotiv Mosca Lazio.

LOKOMOTIV MOSCA LAZIO IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Segnaliamo che la diretta tv di Lokomotiv Mosca Lazio sarà trasmessa su Tv8, e dunque avremo un appuntamento in chiaro per tutti; in alternativa resta sempre valida la possibilità, in questo caso però solo per gli abbonati alla televisione satellitare, di seguire la partita di Europa League attraverso il decoder di Sky, oppure grazie al servizio di diretta streaming video tramite DAZN, visibile tramite smart tv o pc oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone.

LE PROBABILI FORMAZIONI LOKOMOTIV MOSCA LAZIO

LE MOSSE DI GISDOL

Non è contesto facilissimo per Gisdol: il tecnico ha l’obbligo di vincere ma nello stesso tempo le tante assenze registrate nello spogliatoio russo (l’ultima quella del numero 1 e capitano Guilherme) mettono in difficoltà il tedesco, impegnato a stilare le probabili formazioni di Lokomotiv Mosca Lazio. Ecco che comunque l’allenatore dovrebbe optare domani per il 4-2-3-1 visto nelle ultime uscite, con chiaramente il vice Khudyakov che si farà trovate pronto tra i pali: in difesa poi dovrebbe essere spazio per Rybus, Barinov, Jedvaj e Nenakhov, come già occorso nell’ultima di coppa con il Galatasaray. Per il centrocampo moscovita dovrebbero poi farsi avanti dal primo minuto Beka Beka e Maradishvili: in avanti e sull’esterno dle reparto ecco Rybchinskiy e Kerk, mentre toccherà a un acciaccato Zhemaletdinov stringere i denti e collocarsi sulla linea della trequarti. Irrinunciabile in prima punta poi Lisakovich, che pure è andato a segno nell’ultima di campionato contro l’Akhmat Grozny.

LE SCELTE DI SARRI

Al solito quando si parla di Europa league, Sarri opterà per un limitato turnover per disegnare le probabili formazioni di Lokomotiv Mosca e Lazio: il tecnico comunque è ben conscio della necessità di vincere domani e pondererà con attenzione le sue scelte. Fissato il 4-3-3 di partenza, ecco che in difesa l’allenatore biancoceleste  dovrebbe confermare Acerbi e Lazzari dal primo minuto come pure Hysaj: spazio per Patric al centro, pure rimasto in panchina nell’ultima di campionato con la Juventus. Per il centrocampo laziale ecco che riavremo Basic, che decise già il match di andata all’Olimpico: con il numero 88 pronti dal primo minuto Lucas Leiva e uno tra Luis Alberto e Milinkovic Savic (con lo spagnolo al momento favorito). Da capire infine se in attacco Sarri vorrà conceder spazio a un ristabilito Immobile, o se il tecnico giocherà il suo jolly solo nel weekend contro il Napoli: in ogni caso avremo Felipe Anderson e Zaccagni a disposizione, come pure Pedro e Muriqi.

IL TABELLINO

LOKOMOTIV MOSCA (4-2-3-1): Khudyakov; Rybus, Barinov, Jedvaj, Nenakhov; Beka Beka, Maradishvili; Rybchinskiy, Zhemaletdinov, Kerk; Lisakovich All. Gisdol

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Patric, Acerbi, Hysaj; Luis Alberto, Lucas Leiva, Basic; Pedro, Muriqi, Zaccagni. All. Sarri





© RIPRODUZIONE RISERVATA