Probabili formazioni Manchester United Atalanta/ Diretta tv: tante assenze

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Manchester United Atalanta: diretta tv e notizie alla vigilia su moduli e titolari per la partita di Champions League, terza giornata.

Atalanta gol
Atalanta, i calciatori festeggiano dopo un gol (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI MANCHESTER UNITED ATALANTA: CHI SCENDE IN CAMPO DOMANI?

Con le probabili formazioni di Manchester United Atalanta ci avviciniamo a un’altra notte che sarà memorabile per la Dea: vero che ormai i nerazzurri sono alla terza stagione consecutiva in Champions League e hanno guadagnato rispetto e ammirazione da parte di tutti, ma giocare a Old Trafford resta una grande soddisfazione per la società del presidente Percassi, che per di più si presenta benissimo a Manchester. L’Atalanta infatti arriva dalla netta vittoria di Empoli, mentre in Champions League è capolista del girone.

Cristiano Ronaldo e compagni hanno invece vinto in extremis contro il Villarreal, raddrizzando una situazione che si stava facendo ben complicata dopo la sconfitta al debutto sul campo dello Young Boys: sarà comunque un Manchester United affamato, perché solo un altro successo metterebbe i Red Devils in una posizione salda in un girone che resta incertissimo. Tutto questo premesso, andiamo a scoprire le notizie alla vigilia circa le probabili formazioni di Manchester United Atalanta.

DIRETTA MANCHESTER UNITED ATALANTA STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Manchester United Atalanta sarà trasmessa dalla televisione satellitare sui canali Sky Sport Uno (numero 201) e Sky Sport 252, di conseguenza sarà garantita anche la diretta streaming video tramite il servizio Sky Go, ma questo match sarà trasmesso in streaming anche da Mediaset Infinity.

PROBABILI FORMAZIONI MANCHESTER UNITED ATALANTA

LE MOSSE DI SOLSKJAER

Nelle probabili formazioni di Manchester United Atalanta spicca naturalmente per l’allenatore di casa Solskjaer la presenza di Cristiano Ronaldo al centro dell’attacco dei Red Devils, sorretto dal trio composto sulla trequarti da Greenwood a destra, Bruno Fernandes in posizione centrale e Sancho a sinistra. In mediana conferme per Pogba e McTominay, abituati a gestire sia la protezione della difesa sia il supporto all’attacco. Infine, per il Manchester United ci sarà una difesa a quattro a protezione del portiere De Gea: qui la notizia principale è che ci sarà a destra Wan Bissaka, la cui squalifica è stata ridotta, che di conseguenza affiancherà i due centrali Varane e Lindelof più Alex Telles sulla corsia mancina.

LE SCELTE DI GASPERINI

Purtroppo invece ci sono tante assenze per Gian Piero Gasperini nelle probabili formazioni di Manchester United Atalanta. Ai vari Hateboer, Gosens, Pessina e Djimsiti si aggiunge il dubbio legato a Toloi, che è uscito dal campo malconcio ad Empoli. In difesa è emergenza totale: insieme a Demiral e Palomino potrebbe essere abbassato de Roon nella retroguardia davanti a Musso, a meno di dare fiducia ad esempio al giovane Lovato. Sulle fasce scelte obbligate con Zappacosta a destra e Maehle a sinistra, mentre nel cuore del centrocampo Koopmeiners può fare coppia con Freuler se De Roon venisse arretrato in difesa. In avanti ecco Malinovskyi e Pasalic favoriti sulla trequarti, anche se naturalmente c’è pure Ilicic, mentre Zapata e Muriel si giocano la maglia da prima punta.

IL TABELLINO

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan Bissaka, Varane, Lindelof, Telles; Pogba, McTominay; Greenwood, Bruno Fernandes, Sancho; Cristiano Ronaldo. All. Solskjaer.

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Demiral, De Roon, Palomino; Zappacosta, Koopmeiners, Freuler, Maehle; Malinovskyi, Pasalic; Zapata. All. Gasperini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA