Probabili formazioni Manchester United Milan/ Quote, Dean Henderson vs Donnarumma

- Michela Colombo

Probabili formazioni Manchester United Milan: le quote del match. Esaminiamo le mosse degli allenatori per la sfida degli ottavi di Europa league, oggi.

Milan Pioli Serie A
Probabili formazioni Manchester United Milan - Stefano Pioli, allenatore del Milan dal 2019 (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI MANCHESTER UNITED MILAN: IL DUELLO

Duello certo affascinante che si accenderà in campo come nelle probabili formazioni di Manchester United Milan è quello che interessa i due numeri 1, portieri giovani e di gran talento, e che pure secondo le ultime indiscrezioni di mercato, sono finiti anche nelle mire del Psg per l’estate. All’Old Trafford mister Solskjaer dovrebbe oggi fare conto su Dean Henderson, portiere classe 1997, che pure veste i colori del Red Devils fin dalle giovanili, ma che pure si è unito stabilmente alla prima squadra solo la scorsa estate. Henderson è certo portiere da tenere ben d’occhio: i suoi numeri ci riportano infatti di appena tre gol subiti e ben tre clean sheet rimediati in 5 presenze in campionato. E in Europa il bilancio migliora considerato che ai sedicesimi di finale contro la Real Sociedad non ha subito neppure un gol. Sono statistiche interessanti oltre che più corpose poi per l’estremo difensore di Pioli, Gigio Donnarumma, tra i miglior portiere d’Europa. Per il numero 99 dopo tutto ricordiamo in stagione per la Serie A 25 presenze, con solo 27 gol subiti e ben 9 clean sheet: in Europa il portiere di Castellammare di Stabia però ancora non ha chiuso un incontro senza subire gol (sono per 10 gol subiti in 6 match). (agg Michela Colombo)

MANCHESTER UNITED MILAN: GLI ASSENTI

Esaminando le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Manchester United Milan, ci pare più che doveroso andare a fare il punto anche sugli assenti annunciati che entrambi gli allenatori oggi contano: a chi dunque sia Solskjaer che Pioli dovranno fare a meno? In casa rossonera abbiamo già accennato a una vera crisi: anche oggi infatti dovrebbero rimanere fermi in infermeria giocatori di gran valore come Mandzukic e Ibrahimovic, ma anche Calhanoglu e Bennacer. A poche ore dal match di Europa League è però ipotizzabile un rientro tra i giocatori disponibili di Ante Rebic, ma ci pare difficile che Pioli possa effettivamente lanciare il croato (anche se certo ne avrebbe ben bisogno). Da aggiungere che anche in casa dei Red Devils contiamo qualche assenza importante. Anche oggi infatti il tecnico del Manchester United dovrà fare a meno di alcuni veri jolly come Paul Pogba e Edinson Cavani: in aggiunta non saranno a disposizione De Gea e pure Rashford, che ha preso un brutto colpo alla caviglia solo pochi giorni fa, nel derby col City per la 27^ giornata di Premier league. (agg Michela Colombo)

MANCHESTER UNITED MILAN: CHI IN CAMPO?

Sono riflettori puntati sulle probabili formazioni di Manchester United Milan, attesissima sfida in programma questa sera alle ore 18.55 tra le mura dell’Old Trafford di Manchester e valida per l’andata degli ottavi di Europa league. Siamo davvero curiosi di scoprire quali saranno le mosse di Solskjaer come di Pioli per quella che si annuncia certo la partita più interessante dell’intero tabellone della Coppa: il cui esito pure non appare così scontato, anche se i due club stanno vivendo momenti molto diversi. Padroni di casa saranno i Red Devils, che di ritorno da una bella vittoria nel derby di Premier league contro la capolista City, punta alla qualificazione ai quarti di Europa league come una sorta di riscatto, dopo la delusione provata in Champions league. Altro clima a Milano, con Pioli ancora alle prese con una vera emergenza in infermeria. Privo di parecchi big e in crisi di risultati (rimane comunque secondo in classifica di Serie A) però il Diavolo ha già dimostrato di saper reagire, come occorso contro il Verona lo scorso fine settimana. Certo l’Hellas non è proprio il Manchester United, ma siamo sicuro che Pioli e i suoi oggi sapranno sorprenderci.

QUOTE E PRONOSTICO

Alla vigilia della sfida di Europa league, i principali portali di scommesse sportivi  consegnano al club inglese il favore del pronostico: per Pioli sarà dunque match  complicato. La Snai per l’1×2 dell’incontro di questa sera ha fissato a  1.65 il successo del Manchester United contro il più alto 5.25 segnato per la vittoria del Milan: il pareggio pagherà la posta a 3.90.

LE PROBABILI FORMAZIONI MANCHESTER UNITED MILAN

LE MOSSE DI SOLSKJAER

Per disegnare le probabili formazioni di Manchester United Milan, Solskjaer dovrà fare i conti con qualche assenza di prestigio: pure non sarà difficile per il tecnico fissare un buon 11. Scelto ancora il 4-2-3-1 come modulo di partenza, ecco che in difesa sarà spazio per Wan Bissaka come per Telles in corsia, e centro non mancheranno Lindelof e Bailley: pure ricordiamo che rimangono a disposizione anche Maguire come pure Shaw (questo fresco di gol col City domenica scorsa). A centrocampo il tecnico dovrebbe riconfermare McTominay e Fred, mentre in avanti ricordiamo che non saranno del match ancora Pogba e Cavani, come anche Rashford: con Martial prima punta vedremo James e Greenwood ai lati, con Bruno Fernandes titolare sulla trequarti.

LE SCELTE DI PIOLI

Appena più complicato segnare invece l’11 del Diavolo, tenuto conto che Pioli, alla vigilia della sfida di Europa league, conta parecchi assenti, specie in attacco. Nel classico 4-2-3-1 del Milan ecco che in avanti, mancando sia Mandzukic che Ibrahimovic e con Rebic a rischio, toccherà, per forza di cose, a Leao fare da prima punta: al fianco troveremo Castillejo e Saelemakers, mentre sarà ballottaggio tra Krunic e Meite per la trequarti. Fissata la solida coppia a centrocampo con Kessie e Tonali, va aggiunto che poi potrebbero essere limitati ballottaggi per Pioli nel reparto arretrato. All’Old Trafford infatti è dubbia la presenza di Romagnoli, ancora in un momento no, in favore di Tomori: al centro non dovrebbe mancare poi Kjaer come sulla corsia mancina Calabria, ma già a destra è dubbio tra Dalot (a segno col Verona) e Theo Hernandez.

IL TABELLINO

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): Henderson; Wan-Bissaka, Bailly, Lindelof, Alex Telles; Fred, McTominay; James, Bruno Fernandes, Greenwood; Martial. All. Solskjaer.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, T Hernandez; Kessie, Tonali; Saelemaekers, Krunic, Castillejo; Leao. All. Pioli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA