PROBABILI FORMAZIONI MILAN ATALANTA/ Quote, tanti protagonisti a San Siro!

- Michela Colombo

Probabili formazioni Milan Atalanta: le quote del match. Analizziamo le mosse degli allenatori per la sfida di San Siro, attesa nella 19^ giornata della Serie A.

Rebic Milan
Probabili formazioni Milan Atalanta - Franck Kessié e Ante Rebic (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI MILAN ATALANTA: PROTAGONISTI

Parlando delle mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Milan Atalanta ci pare difficile individuare un solo protagonista annunciato per il Derby lombardo. Sicuramente vorranno oggi prendersi la copertina i bomber come Ibrahimovic e Zapata come pure vorranno spiccare i tanti ex, come Pessina, Caldara e Kessie: senza dimenticare infine gli ultimi colpi di mercato. Dal nerazzurro Maehle fino ai rossoneri Meitè e Mandzukic che sono stati da poco presentati: chi di questi potrebbe mettersi subito in vista? Difficile dirlo, ma alla vigilia della 19^ giornata vi sono contro chance che Pioli possa concedere almeno una passerella al centrale ex Torino Soualinho Meitè, che rispetto all’altro grande colpo di mercato, vanta sicuramente una maggior condizione. Il centrocampista poi si è presentato con gran voglia di fare, dopo una prima parte di stagione veramente deludente con i granata ( con cui comunque ha firmato un assist vincente e un gol): sarà oggi il momento giusto del suo debutto? (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI MILAN ATALANTA: DUELLI

Duello affascinante che si accenderà in campo come nelle probabili formazioni di Milan Atalanta è senza dubbio quello che vedrà fronteggiarsi i due numeri 1, oggi rivali, ma pure compagni di nazionale. A coprire ancora una volta lo specchio del Diavolo, anche nella 19^ giornata di Serie A sarà Gianluigi Donnarumma, tra i portieri più in forma in Italia e in Europa. A dircelo, oltre le tante bellissime prestazioni messe in campo nella prima parte della stagione, sono anche i numeri fin qui segnati: il numero 99 dei rossoneri infatti in campionato ha messo a tabella 17 presenze con 16 gol subiti e ben sette clean sheet segnati (nessuno ha fatto di meglio in stagione). Di contro ecco un altro giovane potere di evidente talento, che pure si sta mettendo in mostra come il collega, sotto il colore azzurro della nazionale: parliamo di Pierluigi Gollini, dal 2018 numero 1 dell’Atalanta. Il portiere classe 1995, che pure ha iniziato in ritardo la stagione per infortunio, in questo campionato di Serie A ha pure messo da parte numeri importanti: su 11 presenze in campo sono stati solo 8 i gol subiti e ben 4 i clean sheet realizzati. Saremo dunque impazienti di rivederli oggi in campo. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI MILAN ATALANTA: ASSENTI

Esaminando le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Milan Atalanta, va detto che in casa rossonera, l’allarme assenti è parzialmente rientrato solo pochi giorni fa. Con un comunicato ufficiale diramato dalla società solo lo scorso giovedi, è stata data notizia della nuova negatività ai tamponi per coronavirus di Ante Rebic e Rade Krunic: in aggiunta è stato scritto che per il caso di Theo Hernandez è stato un “falso positivo”. I tre giocatori dunque tornano a disposizione di Pioli, che comunque dovrà risolvere ancora non pochi out. Alla vigilia della 19^ giornata di Serie A ricordiamo infatti che Pioli ancora non ha ritrovato gli infortunati Bennacer e Gabbia e che pure rimane ancora in isolamento dopo essere stato trovato positivo al coronavirus Hakan Calhanoglu. Non solo: pure oggi il tecnico del Milan dovrà rinunciare a Saelemakers e Romagnoli, che sono stati invece sospesi per un turno dal giudice sportivo. Ha invece a disposizione una rosa praticamente al completo Gianpiero Gasperini, allenatore dell’Atalanta. In casa della Dea al massimo saranno oggi da valutare le condizioni di Pasalic, che soffre di pubalgia. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI MILAN ATALANTA: CHI IN CAMPO A SAN SIRO?

Big match della 19^ giornata della Serie A sarà senza dubbio Milan Atalanta, previsto oggi a San Siro alle ore 18.00: andiamone a vedere le probabili formazioni. Siamo infatti ben curiosi di scoprire quali saranno le mosse di Stefano Pioli oggi contro un rivale dei più temibili nel campionato, come sono i nerazzurri: i rossoneri sono leader della Serie A e certo vorrebbero oggi riconfermarsi in testa, a dispetto delle tante assenze che pure il diavolo ancora registra. L’impresa però non si annuncia facile specie se ricordiamo che contro ci sarà una Dea in grandissima ascesa: la squadra bergamasca, pur fermata negli ultimi turni da un paio di pareggi, pure sta proseguendo la sua scalata alla vetta della classifica e pare intenzionata oggi a mettere alle corde anche la capolista. Andiamo allora a controllare da vicino quali saranno le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni di Milan Atalanta.

QUOTE E PRONOSTICO

E’ match davvero difficile per i pronostici di Serie A e non ci sorprende che per il Derby lombardo, anche il portale Snai abbia offerto quote molto vicine per i due club. Già nell’1×2 vediamo che il successo del Milan è stato oggi dato a 2.55, contro l’appena più basso 2.50 segnato per l’Atalanta: il pareggio ha raccolto la quota di 3.85.

LE PROBABILI FORMAZIONI MILAN ATALANTA

LE MOSSE DI PIOLI

Per le probabili formazioni di Milan Atalanta, lo abbiamo accennato prima, è sempre grande emergenza nello spogliatoio rossonero per il gran numero di assenti: pure va detto che solo mercoledì scorso il tecnico ha ritrovato almeno Theo Hernandez, Krunic e Ante Rebic, superata la quarantena. Dei tre però, alla vigilia del turno, solo il difensore ha praticamente la certezza di scendere in campo questa sera: il terzino francese sarà dunque schierato dal primo minuto in difesa in coppia con Calabria, mentre al centro dar spazio per il duo Kjaer-Kalulu, visto che capitan Romagnoli è out per squalifica. Al centro, pur tornando a disposizione l’ex Empoli, saranno ancora Tonali e Kessie i titolari annunciati: davanti a loro sarà poi spazio per Brahim Diaz, che farà le veci dell’assente Calhanoglu. In attacco maglia da titolare confermare in prima punta per Zlatan Ibrahimovic, dopo anche l’ottima prova occorsa a Cagliari (debutto dopo quasi 60 giorni di stop per lo svedese): al suo fianco ecco pronti Castillejo e Leao, pur con Rebic di nuovo a disposizione.

LE SCELTE DI GASPERINI

Vanta invece una rosa praticamente al completo Gianpiero Gasperini, che dunque per le probabili formazioni di Milan Atalanta potrà puntare su i soliti titolari, con la possibilità di attingere pure a parecchi jolly dalla panchina. Segnato il 3-4-2-1 come modulo di riferimento, ecco che questa sera in attacco sarà spazio dal primo minuto per Duvan Zapata, con il duo Pessina-ilicic schierato sull’esterno: attenzione a Muriel, che potrebbe intervenite a match in corso. Per il centrocampo della Dea poi nessuna novità, con la riconferma dei soliti Hateboer, De Roon, Freuler e Gosens: pronto in caso di necessità l’ultimo colpo di mercato Maehle, che potrebbe subentrare al posto dell’esterno ex Groningen. Per la difesa anche qui non vi sono grandi dubbi per le maglie da distribuire: Toloi, Romero e Dijmsiti rimangono le prime scelte di Gasperini, come pure Gollini, schierato ovviamente tra i pali.

IL TABELLINO

MILAN (4-2-3-1): G Donnarumma; Calabria, Kalulu, Kjaer, T Hernandez; Kessie, Tonali; Castillejo, B Diaz, Leao; Ibrahimovic All. Pioli

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina, Ilicic; Zapata All. Gasperini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA