Probabili formazioni Milan Crotone/ Quote: Tomori confermato? (Serie A)

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Milan Crotone: quote e ultime notizie su moduli e titolari per la partita di Serie A di oggi pomeriggio a San Siro (7 febbraio).

Milan Crotone
Probabili formazioni Milan Crotone: un precedente (LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI MILAN CROTONE: CHI GIOCA OGGI?

Le probabili formazioni di Milan Crotone ci introducono a una partita che sulla carta non dovrebbe di fatto avere storia, dal momento che si incrociano i rossoneri di Stefano Pioli dall’alto dei loro 46 punti e il fanalino di coda dell’ex Giovanni Stroppa, che è a quota 12 punti in classifica. Il Crotone dunque dovrà cercare di inventarsi qualcosa, ma per chi ha perso malamente in casa contro il Genoa è difficile immaginarsi una impresa a San Siro, mentre il Milan dovrà soprattutto tenere alta la tensione e vedremo se mister Pioli farà turnover rispetto alla vittoriosa trasferta di Bologna sabato scorso. Tutto questo considerato, adesso possiamo passare all’analisi più approfondita delle ultime notizie circa le probabili formazioni di Milan Crotone a poche ore dalla partita.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo nel frattempo uno sguardo anche al pronostico su Milan Crotone in base alle quote fornite dall’agenzia Snai. I rossoneri partono favoriti e il segno 1 è quotato a 1,24, mentre si sale a quota 6,50 in caso di segno X per il pareggio e fino a 11,00 volte la posta in palio sul segno 2 in caso di vittoria del Crotone.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN CROTONE

LE MOSSE DI PIOLI

Le probabili formazioni di Milan Crotone ci dicono che Stefano Pioli potrebbe confermare Tomori al centro della difesa con il capitano Romagnoli, a causa dei problemi muscolari di Kjaer; per il resto la retroguardia sarà quella titolare con Donnarumma fra i pali e i due terzini, Calabria a destra e Theo Hernandez a sinistra. A centrocampo Bennacer sembra essere favorito nel ballottaggio con Tonali per giocare dal primo minuto al fianco di Kessiè ed è dunque pronto per riprendersi una maglia da titolare. Stesso discorso per Calhanoglu che potrebbe giocare dal primo minuto come trequartista alle spalle della prima punta Ibrahimovic, con Rebic titolare sulla fascia sinistra del 4-2-3-1 rossonero, mentre come ala destra Saelemaekers sembra favorito su Castillejo.

LE SCELTE DI STROPPA

Sul fronte ospite, le probabili formazioni di Milan Crotone vedono Giovanni Stroppa alle prese con la pesante assenza di Messias, che è squalificato, dunque in attacco ci sarà il nuovo acquisto Di Carmine per affiancare Simy nel reparto offensivo del 3-5-2 del Crotone. Andando a ritroso, passiamo poi al centrocampo, dove nel cuore della mediana del Crotone dovremmo vedere Vulic (favorito su Eduardo Henrique) con Zanellato e Benali, mentre sulla fascia destra i guai fisici di Pereira favoriscono Rispoli e sulla corsia mancina dovrebbe agire dal primo minuto Reca. Infine, si annuncia per il Crotone un doppio ballottaggio in difesa con Magallan e Djidji che sembrano favoriti su Golemic e Luperto per completare la retroguardia a tre con Marrone davanti al portiere Cordaz.

IL TABELLINO

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Tomori, Romagnoli, T. Hernandez; Kessiè, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. All. Pioli.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Djidji; Rispoli, Benali, Zanellato, Vulic, Reca; Di Carmine, Simy. All. Stroppa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA