Probabili formazioni Milan Roma/ Diretta tv: Olivier Giroud è senza alternative

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Milan Roma: diretta tv, le scelte di Pioli e Mourinho per la partita che si gioca nella 17^ giornata del campionato di Serie A, ancora coperta corta per i rossoneri.

Milan Giroud Fantacalcio Olivier Giroud, Milan (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI MILAN ROMA: ATTACCO

Eccoci all’analisi dell’attacco nelle probabili formazioni di Milan Roma. Il fatto che mercoledì sera Giroud abbia giocato titolare si deve alla necessità, perché Rebic si è nuovamente fermato e Ibrahimovic è ancora ai box come Origi. Anche per il big match contro la Roma l’allenatore parmense non avrà alternative e, a meno di inventarsi alchimie tattiche – ma sostanzialmente non lo ha mai fatto – Giroud sarà chiamato a fare gli straordinari come del resto gli è capitato per tutta la stagione. Alle sue spalle ovviamente avremo Rafael Leao, che ha già raggiunto i 7 gol in campionato e punta nuovamente alla doppia cifra, in quello che potrebbe essere il suo ultimo anno nel Milan.

Per quanto riguarda la Roma, dopo aver lanciato la “strana” coppia Zaniolo-Dybala contro il Bologna José Mourinho dovrebbe tornare allo schema tradizionale: i due di cui sopra saranno ancora titolari ma giocheranno sulla trequarti come da loro ruolo naturale, il che significa che a San Siro vedremo un centravanti di ruolo. Abraham deve elevare il suo livello di gioco e potrebbe partire dal primo minuto, l’alternativa ovviamente è Belotti che a lungo è stato un sogno di calciomercato del Milan. (agg. di Claudio Franceschini)

CENTROCAMPO

Non dovrebbero cambiare le scelte di centrocampo da parte di Stefano Pioli nelle probabili formazioni di Milan Roma: si tratta di un big match che potrebbe allontanare ulteriormente una concorrente diretta e soprattutto permettere ai rossoneri di ridurre il gap dal Napoli, dunque in mediana dovremmo rivedere a tutti gli effetti la super coppia formata da Bennacer e Tonali. Quest’ultimo peraltro ha aperto il 2023 segnando, ed è in rampa di lancio; davanti a loro l’unico dubbio è quello tra Saelemaekers e Junior Messias (a destra) con il belga favorito, il connazionale De Ketelaere dovrebbe partire dalla panchina lasciando spazio a Brahim Diaz.

Nella Roma invece José Mourinho ha lanciato Tahirovic contro il Bologna: ennesimo giovane cui lo Special One ha dato fiducia nella sua avventura giallorossa, ma per la trasferta di San Siro le cose potrebbero cambiare perché il piano è quello di tornare a giocare con una prima punta di ruolo. Significa allora avere un centrocampo con quattro giocatori: Celik e Zalewski (ma occhio al ritorno di Spinazzola) saranno i due esterni, nel settore nevralgico invece l’ex Cristante si occuperà come sempre della regia e al suo fianco ci sarà Lorenzo Pellegrini. In caso di mediana a cinque, ci sarà spazio per uno tra Matic e Mady Camara. (agg. di Claudio Franceschini)

CHI GIOCA A SAN SIRO?

Le probabili formazioni di Milan Roma ci conducono a parlare del big match che si gioca alle ore 20:45 di domenica 8 gennaio: siamo nella 17^ giornata di Serie A 2022-2023 e le due squadre sono reduci da vittorie. Sogna il Milan, che battendo la Salernitana all’Arechi ha anche approfittato della prima sconfitta del Napoli, tornando a -5: certo ripetere lo scudetto del 2022 non è ancora immediato, ma la prima dell’anno solare ha portato grande speranza e ora Stefano Pioli sa di essere davanti a una partita che potrebbe dare la svolta psicologica giusta.

José Mourinho però insegue un posto nella prossima Champions League e ci crede: abituato a confrontarsi con San Siro, arriva dal successo contro il Bologna firmato da un rigore ma ha ritrovato quasi tutti i suoi protagonisti, dunque è pronto a dare battaglia. Sarà davvero interessante scoprire cosa succederà sul terreno di gioco, ma prima dobbiamo fare la nostra consueta valutazione sulle scelte che saranno operate dai due allenatori per questo big match: prendiamoci dunque del tempo per analizzare nel dettaglio le probabili formazioni di Milan Roma.

DIRETTA MILAN ROMA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Milan Roma non sarà disponibile, se non su DAZN: la partita infatti non è tra quelle trasmesse sulla televisione satellitare nella 17^ giornata di Serie A, dunque rimane la sola opzione della piattaforma che ha acquisito i diritti per l’intero campionato di calcio. Ricordiamo però che i clienti Sky potranno attivare il canale Zona DAZN, al numero 214 del loro decoder, a patto ovviamente di essere abbonati anche al portale di cui sopra; l’alternativa rimane la visione in diretta streaming video, e dunque con apparecchi mobili quali PC, tablet e smartphone o una smart tv dotata di connessione a internet.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN ROMA

LE SCELTE DI PIOLI

È ancora piena emergenza per Stefano Pioli in Milan Roma: in attacco di fatto il solo disponibile è Giroud, che tra l’altro deve tirare la carretta dopo aver raggiunto la finale dei Mondiali ma vi è appunto costretto, visto che oltre a Ibrahimovic e Origi si è fermato anche Rebic. Dunque il francese sarà il centravanti, con Saelemaekers e Brahim Diaz che alle sue spalle sono favoriti su Messias e De Ketelaere; a sinistra scontata la presenza di Rafael Leao, così come a centrocampo ci sono pochi dubbi sul fatto che il tandem sarà composto da Tonali, in gol contro la Salernitana, e Bennacer. Per quanto riguarda la difesa, oltre al forfait scontato di Florenzi e Ballo-Touré si registra la possibile indisponibilità di Kjaer, che è ex della partita e già mercoledì è rimasto a Milanello: con il danese out, sarebbe chiaramente riproposta la coppia centrale con Kalulu e Tomori, quest’ultimo deluso dalla mancata convocazione ai Mondiali. In porta, senza Maignan, Tatarusanu rimane favorito su Mirante (altro ex), a destra giocherà Calabria (ma attenzione a Dest) mentre sull’altro versante avremo regolarmente Theo Hernandez.

GLI 11 DI MOURINHO

Per Milan Roma invece Mourinho ha come detto l’intera rosa a disposizione, se si eccettuano i lungodegenti Wijnaldum e Darboe: a San Siro lo Special One potrebbe tornare a giocare con un centravanti di ruolo, questo vorrebbe dire 3-4-2-1 con Abraham in vantaggio su Belotti per guidare il reparto offensivo della Roma. Il sacrificato sarebbe il giovane Tahirovic, lanciato titolare mercoledì sera; Zaniolo e Dybala saranno invece confermati, ma torneranno a occupare la loro naturale posizione sulla trequarti agendo tra le linee. A centrocampo invece spazio alla coppia Cristante-Lorenzo Pellegrini, a meno che Mourinho voglia togliere uno dei due trequartisti avanzando il capitano e, di conseguenza, lasciando nel settore nevralgico uno tra Mady Camara e Matic. Nessun punto di domanda aperto in difesa: a protezione del portiere Rui Patricio vedremo il solito terzetto con Gianluca Mancini, Smalling e Ibañez, sulle fasce invece Celik a destra e Zalewski a sinistra, anche se Spinazzola è sostanzialmente recuperato e corre dunque per la maglia da titolare.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN ROMA: IL TABELLINO

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kalulu, Tomori, T. Hernandez; Bennacer, Tonali; Saelemaekers, Brahim Diaz, Rafael Leao; Giroud. Allenatore: Stefano Pioli

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; G. Mancini, Smalling, Ibañez; Celik, Cristante, Lo. Pellegrini, Zalewski; Zaniolo, Dybala; Abraham. Allenatore: José Mourinho





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie