PROBABILI FORMAZIONI MILAN ROMA/ Quote, Gigio Donnarumma positivo al Covid

- Michela Colombo

Probabili formazioni Milan Roma: le quote del match. Esaminiamo le mosse degli allenatori per la sfida in programma oggi a San Siro, nella 5^ giornata di Serie A.

Roma gol
Probabili formazioni Roma Parma (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI MILAN ROMA: DONNARUMMA POSITIVO AL COVID

Protagonista annunciato nelle probabili formazioni di Milan Roma ma in realtà grande assente del posticipo non può che essere uno dei pupilli di Mister Pioli, nonché elemento fondamentale nello spogliatoio rossonero, oltre che giocatore di grande carisma. Parliamo di Gianluigi Donnarumma, che con le sue parate stava veramente segnando il cammino del club del Diavolo in questa prima parte della stagione. Del talento del numero 99 ormai da diversi anni c’è poco da dire che non sia stato già detto: pure è indiscutibile che in questo 2020-21 il portiere di Castellammare di Stabia stai facendo grandi cose. I numeri sono tutti per lui: in Serie A si conta appena una rete subita in 4 partite disputate, pure rimediata nel Derby contro l’Inter. Ma molto di più potrebbe fare ancora: peccato dunque che causa Covid non sarà in campo con la Roma, al pari del compagno di squadra Hauge. (agg Michela Colombo)

IBRAHIMOVIC VS DZEKO

Duello affascinante che si accenderà in campo come nelle probabili formazioni di Milan Roma è senza dubbio quello che vedrà fronteggiarsi due veri bomber di razza, giocatori di grandissima esperienza, attorno a cui si unisce tutto lo spogliatoio. In casa rossonera parliamo ovviamente di Zlatan Ibrahimovic, che ha dispetto di carta d’identità e coronavirus, rimane sempre il bomber prolifico che conosciamo e che amiamo. Lo svedese poi pare non invecchiare mai non appena mette il piede in campo: basti pensare che solo nella stagione corrente ha messo a tabella ben 4 gol in appena due partite disputate in Serie A e che pure ha timbrato il cartellino anche in Europa. Non vanta gli stessi numeri per la stagione corrente invece il collega Edin Dzeko: anzi il bosniaco solo di recente si è sbloccato di fronte allo specchio avversario, con la doppietta servita contro il Benevento. Il capitano della Roma dunque ha ancora qualcosa da sistemare. (agg Michela Colombo)

GLI INDISPONIBILI

Per le probabili formazioni di Milan Roma è tempo ora di curiosare nei due spogliatoi per fare il punto anche sugli assenti annunciati, a cui sia Stefano Pioli che Paulo Fonseca dovranno dunque fare a meno in vista del big match per la 5^ giornata di Serie A. In casa rossonera dunque ricordiamo bene che ancora una volta non saranno a disposizione del tecnico Mateo Musacchio e Ante Rebic, come pure Hakan Calhanoglu, questo alle prese con la distorsione della caviglia. Ancora indisponibile perchè fermo in isolamento Matteo Gabbia, trovato positivo al coronavirus qualche giorno fa. Lunga lista di assenti poi a Trigoria: Fonseca infatti anche per la trasferta di San Siro dovrà rinunciare a Riccardo Calafiori, Gianluca Mancini e Amadou Diawara bloccati in quarantena. Pure rimangono out Javier Matias Pastore e Nicolò Zaniolo, come anche Chris Smalling, ancora non completamente ripreso dalla lieve distorsione al ginocchio sinistro rimediata di recente. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI MILAN ROMA: ASSENZE DI PESO!

Sono riflettori puntati sulle probabili formazioni di Milan Roma, big match con cui chiuderemo la 5^ giornata del campionato della Serie A, questa sera alle ore 20.45. Siamo infatti impazienti di conoscer le mosse di Pioli e Fonseca: benchè entrambi gli allenatori contino assenti di peso e pure arrivino in campo dopo un duro turno in Europa League pur non possiamo immaginare che i due possano oggi fare a meno dei propri titolari. Non sarà sempre cosa facile per i due allenatori fissare il proprio undici, ma se non altro alla vigilia della sfida è arrivata la buona notizia della riscontrata negatività al coronavirus di Duarte come di Mancini, che dunque saranno arruolabili in extremis. Andiamo allora a controllare da vicino quali saranno le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Milan Roma.

QUOTE E PRONOSTICO

Alla vigilia del big match della Serie A, complice uno stato di forma veramente importante, sono i rossoneri ad avere il favore del pronostico. Anche la Snai nell’1×2 ha fissato a 2.05 il successo del Milan questa sera, e a 3.40 la vittoria della Roma, mentre il pareggio pagherà la posta a 3.60.

LE PROBABILI FORMAZIONI MILAN ROMA

LE MOSSE DI PIOLI

Per le probabili formazioni di Milan Roma, Pioli ovviamente riconfermerà il classico 4-2-3-1, dove pure saranno tanti i giocatori che verranno riconfermati, pur  dopo le ultime impegnative uscite. Certo questa sera vedremo pronto tra i pali Gigio Donnarumma, come in difesa la coppia Romagnoli-Kjaer: per le corsie esterne si faranno avanti Theo Hernandez e Calabria. Saranno poi ancora una volta chiamati titolari in mediana Kessie e Bennacer, anche se Krunic ha fatto molto bene nella sfida contro il Celtic. In attacco imprescindibile Zlatan Ibrahimovic, come il duo Saelemaekers-Leao in fascia, con Brahim Diaz che farà da trequartista, vista l’assenza di Calhanoglu.

LE SCELTE DI FONSECA

Spazio al 3-4-2-1 per Fonseca nelle probabili formazioni di Milan Roma, dove ancora una volta il punto di riferimento sarà Edin Dzeko, titolare in prima punta: Mkhitaryan e Pedro sono poi le prime scelte per affiancare il bosniaco, anche se dalla panchina scalpita Carles Perez. Per la mediana sono già poi maglie consegnate: Pellegrini e Veretout si collocheranno al centro, mentre in corsia vi sarà spazio per Spinazzola e Santon. Sono infine problemi in difesa per Fonseca: benché Mancini sia risultato negativo, pure è assai difficile che oggi verrà schierato, e pure non scordiamo che mancherà l’acciaccato Smalling. Di fronte a Mirante, dovrebbe collocarsi dal primo minuto Fazio, Ibanez e Kumbulla.

IL TABELLINO

MILAN (4-2-3-1):  Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Romagnoli, T Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, B Diaz, R Leao; Ibrahimovic All. Pioli

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Ibanez, Mancini, Kumbulla; Santon, Veretout, Pellegrini, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko All. Fonseca

© RIPRODUZIONE RISERVATA